Europei volley maschile 2013: l'Italia è in finale!!!!!! Bulgaria di nuovo ko

Domani la finale Italia-Russia alle ore 18 in diretta qui su Outdoorblog.it.

L'Italia del volley maschile arriva di nuovo in finale degli Europei come due anni fa. Questa volta a lottare per l'oro contro gli azzurri ci sarà la Russia, i campioni olimpici di Voronkov, forti, ma matti proprio come gli italiani. La partita dunque si preannuncia esaltante, domani alle ore 18 in diretta qui su Outdoorblog.it come sempre.

I russi hanno eliminato la Serbia campione d'Europa in carica solo fino a domani, mentre l'Italia ha avuto la meglio ancora una volta sulla Bulgaria di Camillo Placì. Come nella finale per il bronzo delle Olimpiadi 2012, come in quella, sempre per il terzo posto, della World League 2013, i ragazzi di Berruto sono ormai la bestia nera dei bulgari.

E dire che Sokolov e compagni avevano iniziato alla grande la semifinale, vincendo nettamente il primo set per 25-19. Un dominio bulgaro, ma già negli ultimi minuti del primo parziale l'Italia ha iniziato a cambiare atteggiamento e nei set successivi, punto dopo punto, è esplosa. Vettori, Zaytsev, capitan Birarelli (Savani ha giocato solo pochi minuti), Beretta hanno preso sempre più convinzione aggiudicandosi il secondo parziale per 25-22, poi il terzo 25-15, con i bulgari in ginocchio. Abbastanza equilibrato il quarto set, ma gli azzurri hanno avuto una marcia in più, quella che li ha condotti a completare la rimonta vincendo 25-22 e staccando il pass per la finale di domani.

La medaglia è sicura, serve stabilire il metallo e sarà durissima, ma con la consapevolezza che questa squadra, nonostante la follia, è degna dell'oro quanto i russi e ora è anche certa di essere presente ai Mondiali del 2014.

Risultato finale: Italia-Bulgaria 3-1 (19-25, 25-22, 25-15, 25-22)

19:57 - Vettori segna il punto del 25-22!!!!!! La Serbia non c'è come due anni fa, l'Italia, invece, è di nuovo IN FINALE!!!!!

19:56 - Muro vincente di Birarelli per il match ball!

19:55 - Murato Zaytsev da Bratoev, 23-22. Berruto chiama il time-out.

19:55 - Sokolov riporta i suoi a -2.

19:54 - Parodi tira la bomba del 23-20.

19:53 - Recupera due punti la Bulgaria, 22-20 ora. Berruto chiama il time-out.

19:52 - Birarelli per il 22-18.

19:51 - Zaytsev sbaglia il servizio, ma Beretta mette a segno un primo tempo ben servito da Travica, 21-16.

19:49 - Zaytsev per il 20-15 e Placì chiama il time-out.

19:49 - Muro vincente di Beretta, 19-15.

19:48 - Yosifov sbaglia il servizio, 18-15 Italia.

19:48 - Azione lunga e molto bella, l'Italia prende quasi tutto in difesa, ma la Bulgaria trova il punto del 15-17.

19:47 - Attacco chirurgico di Vettori, 17-14.

19:45 - Out un altor attacco bulgaro, poi Sokolov colpisce l'asta e l'Italia va al secondo time-out tecnico sul 16-14.

19:45 - Va fuori l'attacco di Sokolov, 14-14.

19:44 - Accorcia le distanze Zaytsev, 13-14.

19:43 - Attacco out di Vettori, 14-12 Bulgaria.

19:43 - Vettori per il 12-13.

19:42 - A segno Vettori, poi Parodi sbaglia il servizio, 13-11 Bulgaria.

19:42 - Yosifov trova il muro vincente, 12-10 Bulgaria.

19:41 - Out il tiro in diagonale di Vettori (controllato al challenge), 11-10 Bulgaria.

19:40 - Pareggia Skrimov, 10-10.

19:40 - Birarelli salva alla grande un pallone, poi invasione dei bulgari, 10-9 per gli azzurri.

19:39 - Va fuori l'attacco di Sokolov, 9-9.

19:38 - A segno Sokolov per il 9-8 Bulgaria.

19:38 - A segno Vettori con una bomba per l'8-8.

19:37 - Buona la battuta dello Zar, ma poi gli azzurri pasticciano sotto rete e la Bulgaria va al primo time-out tecnico sull'8-7.

19:36 - Yosifov sbaglia il servizio, 7-7. Serve Zaytsev ora.

19:35 - Sokolov va a segno per il 7-6 Bulgaria.

19:35 - Out il muro di Beretta, parità 6-6.

19:35 - Skrimov fa due punti consecutivi, uno su ace, poi però sbaglia il servizio successivo, 6-5 Italia.

19:33 - Sbaglia il servizio Sokolov (controllata al challenge), 5-3 per gli azzurri.

19:32 - Errore in battuta, poi out il primo tempo di Birarelli, la Bulgaria si rimette sotto.

19:31 - Ottima difesa azzurra e poi punto di Zaytsev, 4-1 Italia e Placì chiama subito il time-out.

19:30 - Mani fuori anche per Vettori, 3-1.

19:29 - Mani fuori per Parodi, 2-1 Italia.

19:29 - Inizia il quarto set e Aleksiev serve fuori, poi Skrimov pareggia, 1-1.

19:25 - Simone Parodi mette a segno il punto del 25-15 per l'Italia nel terzo set e gli azzurri passano a condurre 2-1.

19:24 - Va fuori l'attacco di Zaytsev, 24-15.

19:24 - Annullata la priam, 24-14.

19:23 - Sbaglia la battuta Skrimov, 11 set-ball per l'Italia.

19:23 - A segno Beretta, poi esce la battuta di Zaytsev, 23-13.

19:22 - Il pubblico danese e polacco sembra tenere per l'Italia.

19:21 - Sokolov prima va a segno, poi sbaglia la battuta, Zaytsev invece trova l'ace, 22-12 Italia. Placì chiama il time-out.

19:20 - Ottimo primo tempo di Beretta per il 20-11.

19:19 - Birarelli sbaglia la battuta, 19-11.

19:19 - Muro di Vettori su Penchev, 19-10 Italia.

19:18 - Attacco out di Penchev, 18-10.

19:18 - Muro di Beretta, 17-10.

19:16 - Angolino perfetto di Zaytsev e l'Italia va al secondo time-out tecnico sul 16-10.

19:15 - Ace di Parodi, 15-9.

19:15 - Attacco out di Parodi, poi buon primo tempo di Birarelli, 14-9 Italia.

19:14 - Aleksiev accorcia un po' le distanze, 13-8.

19:14 - Parodi per il 13-7 Italia.

19:13 - Attacco out di Sokolov e l'Italia doppia la Bulgaria, 12-6.

19:12 - Birarelli mette a segno il punto dell'11-6.

19:12 - L'Italia va sul 10-6 grazie a un'ottima difesa di Beretta e a un errore dei bulgari in attacco.

19:11 - A segno Sokolov, poi Penchev sbaglia il servizio, 9-6 Italia.

19:09 - Muro di Travica su Skrimov e l'Italia va al primo time-out tecnico sull'8-5.

19:09 - Sbaglia la battuta anche Vettori e lo stesso succede a Sokolov, 7-5 Italia.

19:07 - L'Italia si porta sul 6-4 grazie agli errori in battuta dei bulgari.

19:06 - Pasticcio dei bulgari e perfetta diagonale di Vettori per il 4-3. Placì chiama il time-out.

19:05 - Attacco out di Zaytsev, ma c'era un tocco di Aleksiev, peccato che non venga dato. Poi mani fuori di Vettori per restare in parità, 3-3.

19:04 - Bella azione difensiva degli azzurri che poi concludono con Vettori e pareggiano 2-2.

19:03 - Anche il primo tempo di Birarelli è vincente, poi a segno Aleksiev e il Bira prende una botta al ginocchio. 2-1 Bulgaria.

19:02 - Inizia il terzo set, primo tempo vincente di Yosifov, 1-0 Bulgaria.

18:58 - Muro vincente di Travica e Beretta su Skrimov, l'Italia vince il secondo set 25-22!

18:57 - Azione strepitosa dell'Italia, meraviglia di Zaytsev in difesa, bomba di Vettori e due set-ball per gli azzurri, 24-22. Placì chiama il time-out.

18:56 - Muro vincente di Parodi su Sokolov, 23-22 Italia.

18:56 - Sokolov sbaglia la battuta, 22 pari.

18:54- Buona battuta di Vettori, Bulgaria in difficoltà e attacco di Skrimov fuori, ma i bulgari chiedono il challenge per una invasione che per gli arbitri c'è, 22-21 per i ragazzi di Placì. Berruto chiama il time-out.

18:53 - Sokolov mura Zaytsev, poi Vettori mette a segno in diagonale, 21 pari.

18:52 - Parodi sbaglia la battuta, poi un lungo scambio che si conclude con un ottimo muro di Birarelli su Nikolov. 20 pari.

18:51 - Aleksiev, poi mani-out di Birarelli, 19 pari.

18:50 - Diagonale stretta di Birarelli, si procede punto a punto, 18 pari.

18:49 - Zaytsev sbaglia il servizio, errore anche per Skrimov, 17-17.

18:49 - Primo tempo di Beretta nell'area di conflitto per il 16-16.

18:47 - Yosifov segna il punto del 16-15 per la Bulgaria al secondo time-out tecnico.

18:47 - Ace di Vettori che pareggia 15-15!

18:46 - L'Italia riesce a restare a -1, 14-15.

18:45 - Zaytsev e poi ace di Birarelli, 13-14.

18:44 - Attacco out di Zaytsev, +3 per la Bulgaria, 14-11.

18:43 - Viene chiesto il challenge su una battuta di Parodi, ma purtroppo la palla è out, 12-11 Bulgaria.

18:43 - Mani fuori di Sokolov, poi a segno il primo tempo di Birarelli, ancora pari, 11-11.

18:42 - Parodi mura Sokolov, 10 pari.

18:41 - Batte male Beretta, 10-9 Bulgaria.

18:41 - Skrimov poi Vettori, 9-9.

18:40 - Errore in battuta di Sokolov, di nuovo pari 8-8.

18:39 - Nikolov sbaglia la battuta, poi Sokolov trova un ottimo angolo, si va alla prima pausa obbligatoria del secondo set sull'8-7 per la Bulgaria.

18:38 - Forse Skrimov aveva toccato il pallone del nostro opposto.

18:37 - Fuori anche il pallonetto di Vettori, parziale di 3-0 per la Bulgaria che ora passa in vantaggio, 7-6. Berruto chiama il time-out.

18:36 - Va fuori un attacco di Parodi, parità 6-6.

18:35 - Si riporta sotto la Bulgaria, 6-5 ora.

18:34 - Gli azzurri si portano sul 6-3 grazie a Zaytsev che mura Sokolov.

18:32 - Per la prima volta nel match l'Italia passa in vantaggio grazie a Birarelli, 3-2, poi ace si Parodi, 4-2 e Placì chiama subito il time-out.

18:31 - Vettori pareggia, poi Nikolov ripristina il +1, poi Zaytsev per la nuova parità 2-2.

18:29 - Inizia il secondo set. Savani resta in panchina, Parodi continua dunque la partita al suo post come sul finire del primo parziale. Yosifov batte per primo, Nikolov mura Birarelli, 1-0 Bulgaria.

18:27 - Inizio di partita decisamente disastroso per gli azzurri, ma qualche segnale confortante è arrivato sul finale di set. Vedremo se l'Italia riesce a rompere finalmente il ghiaccio.

18:26 - Skrimov segna il punto che consente alla Bulgaria di vincere il primo set per 25-19.

18:24 - Bratoev fa fallo in palleggio, poi Vettori trova il mani fuori, Camillo Placì chiama il time-out sul 24-19 Bulgaria.

18:24 - Nikolov guadagna otto set-ball per la Bulgaria, Birarelli annulla il primo, 24-17.

18:23 - A segno Vettori per il 16-23.

18:21 - Gli azzurri cercano di allungare il set, 22-15 Bulgaria.

18:20 - Mani fuori per Savani, ma poi il capitano pesta la linea in battuta, 21-12 per la Bulgaria.

18:18 - Ancora +9 per i bulgari, 19-10. Berruto chiede il time-out. Ovvio che il set è compromesso, ma bisogna cominciare a pensare il prossimo, trovando la chiave già da ora.

18:17 - La Bulgaria ancora con il doppio dei punti degli azzurri, 18-9.

18:15 - Aleksiev porta la Bulgaria al secondo time-out tecnico sul 16-8.

18:13 - L'Italia chiede il challenge su un ace di Travica che gli viene assegnato, 15-8 per la Bulgaria.

18:09 - Ancora avanti la Bulgaria, 11-4 e Berruto deve chiedere il time-out.

18:06 - Si va al primo time-out tecnico sull'8-2 per la Bulgaria. Pessimo inizio per gli azzurri.

18:05 - Allunga la Bulgaria sul 7-2.

18:04 - Zaytsev accorcia le distanze, 2-4.

18:01 - La Bulgaria si porta subito sul 2-0.

18:00 - Ecco il sestetto italiano di oggi.

17:58 - Tutto pronto per la seconda semifinale degli Europei di volley 2013. Chi raggiungerà la Russia? Sono già stati cantati gli inni.

Italia - Bulgaria in diretta | Semifinale Europei Volley 2013


Ancora una volta Italia e Bulgaria si trovano di fronte in una partita importante. Dopo la finale per il terzo posto l'anno scorso alle Olimpiadi di Londra e quella, sempre per il bronzo, alla World League di luglio 2013, ecco un altro match che vale, se non ancora una medaglia, almeno l'accesso alla possibilità di giocarsela.

Finora Italia e Bulgaria si sono affrontate, nella loro storia, 78 volte e gli azzurri hanno vinto 41 partite, lasciando 37 ai bulgari. La prima volta che hanno giocato l'una contro l'altra è stato il lontano 10 settembre 1949 e vinse la Bulgaria. La prima vittoria per l'Italia arrivò il 6 agosto del 1961 a Viareggio ed era un'amichevole. Da quando siamo entrati nell'era del rally point system gli azzurri hanno vinto 11 partite su 20.

L'anno scorso, prima della finale per il bronzo olimpico, le due squadre si erano incontrate anche nella fase a girone e i bulgari si erano imposti per 3-0 (32-30, 25-20, 25-19), poi, a distanza di 10 giorni esatti, ecco il successo azzurro per 3-1 (25-19, 23-25, 25-22, 25-20) che è valso la medaglia, così come quello del 21 luglio 2013 al tie-break (21-25, 25-21, 25-20, 21-25, 15-7) che ha regalato ai ragazzi di Berruto un altro bronzo di livello mondiale in World League.

Le quattro semifinaliste di oggi sono tutte nella top ten del ranking Fivb: la Russia è seconda dietro il Brasile, l'Italia terza, la Serbia settima e la Bulgaria nona. Sono dunque le squadre che ci si aspettava di ritrovare in questa fase finale, ora bisogna solo vedere se anche i piazzamenti finali all'Europeo rispetteranno la classifica mondiale o se qualche squadra è pronta a fare un passo avanti (e ovviamente si spera che sia l'Italia).

Le due squadre si conoscono benissimo, la partita è molto aperta, il risultato difficile da pronosticare. Camillo Placì e i suoi ragazzi venderanno cara la pelle, mentre l'Italia subito dopo la vittoria con la Finlandia ha iniziato a pensare a come affrontare i bulgari. La chiave potrebbe essere quella di servire al meglio in modo da tenere il palleggiatore lontano dalla rete e impedirgli di servire Tsvetan Sokolov come ha fatto nei giorni scorsi, permettendo all'opposto della Trentino Volley di diventare il best scorer del torneo.

Foto © CEV

  • shares
  • Mail