Tour de France 2015 a Milano: Pisapia vuole la tappa di partenza

Nell'anno dell'Expo anche i Mondiali di Sci Nautico e di Canoa e forse il Giro d'Italia passeranno dal capoluogo meneghino.

Se per le Olimpiadi 2024 si fa sentire, e forte, la concorrenza di Roma, per un altro progetto legato al mondo dello sport Milano potrebbe avere la strada spianata, altrimenti il sindaco Giuliano Pisapia non ne avrebbe probabilmente parlato così apertamente: l'idea è quella di portare il Tour de France nel capoluogo lombardo nell'anno dell'Expo, il 2015.

Nel corso del terzo Meeting Internazionale dei Paesi Partecipanti all’Esposizione Universale del 2015, Giuliano Pisapia ha annunciato ufficialmente di essere al lavoro per portare a Milano una tappa del Tour e pare che l'intenzione sia quella di ospitare non una tappa qualsiasi, ma la prima, in modo che la Grande Boucle parta proprio dalla città lombarda.
Pisapia ha aggiunto:

"Milano oggi è un cantiere, di idee, di progetti, perché la città nel 2015 sia più attrattiva e capace di coniugare il dibattito scientifico con lo sviluppo, la cultura e il divertimento. Nel complesso una città capace di offrire proposte per gli interessi e le passioni di ciascuno"

E Milano per gli appassionati di ciclismo è sempre stata un punto di riferimento, protagonista di alcune delle corse più importanti dell'anno: dalla grande classica monumento Milano-Sanremo alla Milano-Torino, la più antica d'Italia, e poi il Giro che per molti anni è arrivato proprio nella città della Gazzetta dello Sport che lo organizza con RCS Sport.
Proprio la corsa rosa potrebbe essere un altro grande evento di passaggio a Milano. Quest'anno l'arrivo è stato a Brescia, l'anno prossimo sarà a Trieste, ma non ci sarà occasione migliore per riportarlo all'ombra della Madonnina come la tanto attesa Expo, evento grazie al quale l'amministrazione comunale conta di quintuplicare l'afflusso di turisti.

Altri eventi sportivi che toccheranno Milano nel 2015 sono i Mondiali di Sci Nautico, quelli di Canoa, mentre è già avviata la collaborazione tra gli organizzatori dell'Esposizione Universare e quelli dei Mondiali di volley femminile che avranno luogo in Italia l'anno prossimo e che si concluderanno proprio al Forum di Assago segnando il passaggio di testimone da un grande evento del 2014 a uno ancor più grande, l'Expo appunto, nel 2015.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 8 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail