Volley femminile, Mondiali U23: Italia tra le favorite. Ecco calendario e formula

Le azzurrine si presentano con alcune delle protagoniste degli Europei nella nazionale senior.

La nazionale senior di Marco Mencarelli agli Europei di categoria non è andata oltre i quarti, pagando un po' di sfortuna e un po' di inesperienza, visto che il ct ha deciso di portare in Svizzera un mix di veterane e nuove proposte e proprio tra queste ultime si sono intravisti talenti che potranno sicuramente fare la differenza nei prossimi anni, ma che già ora possono approfittare dell'esperienza fatta con la nazionale maggiore durante il World Grand Prix e gli Europei per andare a raccogliere qualcosa di concreto ai Mondiali Under 23.

Lo spera Luca Cristofani, il selezionatore delle azzurrine, che in Messico ha portato una squadra d'eccellenza che viene indicata come una delle favorite. Camera, Chirichella, Folie, Gennari e Diouf potranno infatti fare la differenza dopo aver trascorso tutta l'estate con Mencarelli al fianco di campionesse che hanno già vinto tantissimo.

Valentina Diouf, in particolare, si è già dimostrata all'altezza dei migliori opposti del mondo e tra le sue coetanee è semplicemente un fenomeno. Putroppo mancherà un altro dei fenomeni in azzurro, Caterina Bosetti, sorella di Lucia, che ha deciso di restare a casa a causa di un problema di salute che ha avuto di recente sua madre. La Bosetti Jr., che nel 2011 è stata MVP dei Mondiali Juniores vinti agli ordini di Mencarelli, quest'anno è anche attesa da un'avventura all'Osasco Voleibol Clube, squadra brasiliana. Dai Mondiali Juniores vinti nel 2011 sono reduci Diouf, Camera, Alberti e Scarabelli.

Per preparare la competizione di cui saranno protagoniste a Tijuana e Mexicali dal 5 al 12 ottobre le azzurrine hanno giocato quattro amichevoli negli Stati Uniti contro formazioni universitarie vincendo sempre, poi un'altra amichevole in quattro set con la Repubblica Dominicana, finita 2-2, e una con l'Argentina vinta 3-0.

La formula di questi mondiali prevedeva inizialmente set a 21 punti (tie-break sempre a 15), con due punti di vantaggio per poter chiudere, time-out tecnico quando una delle due squadre arrivava per prima a 12 punti. All'inizio del Mondiale la regola è stata cambiata e si è tornati al punteggio tradizionale del rally point system.
Ci sono due gironi da sei squadre, alle semifinali incrociate accedono le prime due di ogni gruppo.

Mondiali volley femminile U23: le convocate di Luca Cristofani


Palleggiatrici

: Camera e Balboni
Centrali: Chirichella, Folie e Alberti
Schiacciatrici: Saccomani, Gennari, Partenio
Opposti: Diouf e Nicoletti
Liberi: Scarabelli e Bisconti

Mondiali volley femminile U23: gironi


Girone A

- Tijuana: Italia, Turchia, Rep.Dominicana, Argentina, Messico e Giappone
Girone B - Mexicali: Stati Uniti, Kenya, Cina, Germania, Brasile e Cuba

Mondiali volley femminile U23: calendario


Sabato 5 ottobre

Pool A: Italia-Turchia (ore 24 italiane), Rep. Dominicana-Argentina, Messico-Giappone
Pool B: Stati Uniti-Kenya, Cina-Germania, Brasile-Cuba

Domenica 6 ottobre
Pool A: Giappone-Italia (ore 24 italiane); Turchia-Rep. Dominicana, Messico-Argentina
Pool B: Kenya-Germania, Stati Uniti-Cuba, Brasile-Cina

Lunedì 7 ottobre
Pool A: Argentina-Turchia, Giappone-Rep.Dominicana, Messico-Italia (ore 4 nella notte tra lunedì 7 e martedì 8)
Pool B: Kenya-Brasile, Stati Uniti-Germania, Cuba-Cina

Martedì 8 ottobre
Pool A: Argentina-Giappone, Rep. Dominicana-Italia (ore 2 nella notte martedì 8 e mercoledì 9), Messico-Turchia
Pool B: Cuba-Kenya, Stati Uniti-Cina, Germania-Brasile

Mercoledì 9 ottobre
Pool A: Italia-Argentina (ore 24 italiane), Turchia-Giappone, Messico-Rep. Dominicana
Pool B: Cina-Kenya, Germania-Cuba, Stati Uniti-Brasile

Venerdì 11 ottobre
Semifinali

Sabato 12 ottobre
Finali

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail