Volley femminile, Mondiali U23: per l'Italia prima vittoria con il Messico

Le azzurrine stanotte devono vincere con la Repubblica Dominicana per sperare nella qualificazione.

Le azzurrine del volley hanno cominciato stanotte la loro risalita. Contro le padrone di casa del Messico, a Tijuana, hanno vinto in tre set e senza troppa difficoltà, ma del resto non poteva essere altrimenti vista la pochezza delle avversarie che sono ancora a zero punti in classifica avendo perso anche con l'Argentina, l'altra Cenerentola del Gruppo A.

Nel match della notte scorsa contro le messicane il ct Luca Cristofani ha potuto far riposare la punta di diamante della sua nazionale, Valentina Diouf, già protagonista del World Grand Prix e degli Europei con la nazionale senior, uno dei talenti più cristallini del nostro volley. In questa occasione l'opposto di Bergamo è stata sostituita da Anna Nicoletti, che quest'anno ha già disputato i Mondiali Under 18 e Under 23 e ora ha completato un particolare tris iridato.

Sempre ampio il divario di punti tra Italia e Messico, con Laura Partenio in grande spolvero tra le azzurre con 19 punti messi a segno da sola, bene anche Gennari con 10 punti e Chirichella con 9. In meno di un'ora e mezzo le azzurrine hanno annientato le avversarie e ora si preparano ad affrontare un incontro decisivo, la prossima notte, con la Repubblica Dominicana che è reduce dalla sconfitta al tie-break contro il Giappone e che è allo stesso livello dell'Italia.

Ora la classifica della Pool A è guidata proprio da nipponiche e dominicane, entrambe a quota 7, seguite da Tuchia e Italia con 5 punti a testa, poi l'Argentina con 3 e il Messico a zero.

Passano il turno le prime due del girone che accedono direttamente alle semifinali: la prima della Pool A incontrerà la seconda della Pool B, mentre la prima della Pool B se la vedrà con la seconda della Pool A.

Tutto il calendario dei Mondiali Under 23

Mondiali volley femminile Under 23 | Risultati 3a giornata


Pool A

Argentina-Turchia 0-3 (20-25, 20-25, 19-25)
Giappone-Rep.Dominicana 3-2 (15-25, 25-22, 17-25, 25-17, 15-9)
Italia-Messico 3-0 (25-19, 25-15, 25-20)

Classifica: Giappone 7, Rep. Domincana 7, Turchia 5, Italia 5, Argentina 3, Messico 0

Pool B
Kenya-Brasile 0-3 (8-25, 7-25, 10-25)
Stati Uniti-Germania 3-2 (25-15, 23-25, 25-27, 25-12, 15-11)
Cuba-Cina 0-3 (14-25, 21-25. 23-25)

Classifica: Cina 9, Stati Uniti 8, Brasile 6, Germania 4, Cuba0, Kenya 0

Foto © FIVB

  • shares
  • Mail