Volley maschile, Trento ha vinto la Supercoppa Italia 2013!!! Battuta Macerata 3-0

La finale di Supercoppa Italiana tra Diatec Trentino e Cucine Lube Banca Marche Macerata.

Trento ricomincia da dove ha finito, trionfando nel suo palazzetto e alzando un trofeo. I campioni d'Italia hanno battuto Macerata nel match che vale la Del Monte Supercoppa 2013 nonostante una squadra profondamente rinnovata, che si è privata (almeno per un anno) di tutte le stelle che finora l'hanno portata a vincere tutto e ovunque. I nuovi arrivati Suxho e Ferreira si sono dimostrati all'altezza e hanno vinto contro la corazzata Macerata, che pure ha salutato alcuni big, ma ha anche fatto ottimi acquisti come Kurek. I gialloblù di Roberto Serniotti, trascinati da Tsvetan Sokolov, che è tornato a Trento per essere super-protagonista, si sono imposti in soli tre set 25-23, 25-23, 25-21, senza mai soffrire troppo, anche se il divario tra le due squadre non è mai stato ampio.

Il nuovo palleggiatore di Trento Suxho è stato eletto MVP del match.

22:07 - Sokolov con un ace porta a Trento la seconda Supercoppa Italiana!!!

22:06 - Lanza trova il punto che dà a Trento tre set point, 24-21.

22:05 - Kurek accorcia le distanze, ma Stankovic sbaglia il servizio e regala il punto del 23-21 a Trento.

22:05 - Sokolov ancora a segno per il 22-20.

22:04 - Dopo molte battute bene e con il massimo della forza, Ferreira sbaglia, 21-20.

22:03 - Ancora a segno Sokolov per il 21-19.

22:03 - Sokolov trova un mani fuori cha vale il 20-19 per Trento.

22:02 - Suxho sbaglia il servizio, poi Ferreira trova un altro diagonale vincente, 19-19.

22:01 - Zaytsev segna il punto del 18-17 Macerata, ma Lanza pareggia subito.

22:00 - Burgsthaler porta Trento in parità, 17-17.

21:59 - Bel diagonale di Ferreira, 16-17, Trento non molla.

21:59 - Fuori la battuta di Lanza, 17-15 Macerata.

21:58 - Zaytsev sbaglia il servizio successivo al time-out, poi Sokolov trova il mani fuori, Trento si riporta a -1, 15-16.

21:56 - A segno Zaytsev che poi trova pure l'ace per il 16-13 Macerata. Serniotti chiama il time-out.

21:55 - Video-check su un diagonale di Zaytsev, che è fuori, Trento si avvicina ancora 13-14.

21:55 - Sokolov accorcia le distanze 12-14.

21:53 - Macerata continua a condurre 14-11, grazie a un errore in battuta di Trento.

21:52 - Stankovic porta Macerata sul +2, 12-10 al time-out tecnico.

21:51 - Trento ritrova la parità ma solo per pochissimo perché poi Zaytsev trova il mani fuori dell'11-10 per Macerata.

21:50 - Va fuori un attacco di Sokolov (controllato al video-check per un'eventuale invasione a muro dei biancorossi), Macerata si porta avanti 10-9.

21:49 - Diagonale vincente di Zaytsev, Colaci non ci arriva per un pelo. 9-9.

21:49 - Burgsthaler mette a segno il punto del 9-8 per Trento.

21:48 - Errore in battuta di Birarelli, di nuovo pari 8-8.

21:47 - Anche grazie agli errori in ricezione di Parodi, Trento pareggia e poi va in vantaggio 8-7.

21:45 - Gioca male un palla Suxho, Macerata va sul 7-5 e Serniotti chiama il time-out.

21:44 - Podrascanin mura Sokolov, 6-5 per Macerata.

21:44 - Va a segno Kurek, 5-5.

21:42 - Punto incredibile di Trento che segna con Sokolov dopo uno scambio bellissimo in cui Colaci ha preso qualsiasi cosa in difesa, 5-4 per i gialloblù.

21:42 - Si inseguono punto a punto le squadre, ora sono sul 4-4.

21:41 - Macerata si riporta avanti con Zaytsev, 3-2.

21:40 - Errore in battuta di Kovar, 2-1 per Trento.

21:39 - Kurek riporta la situazione in parità, 1-1.

21:39 - Inizia il terzo set con Baranowicz in battuta. Il palleggiatore sbaglia subito ed è il primo punto per Trento.

21:34 - Ferreira mette a segno il punto del 25-23 per Trento che vince anche il secondo set.

21:34 - Kovar annulla il primo set-point.

21:33 - Errore in battuta di Kurek, due set point per Trento, 24-22.

21:33 - Murato questa volta Sokolov da Baranowicz, 23-22.

21:32 - Mani fuori di Sokolov, 23-21 per Trento.

21:32 - Sokolov prende l'asta, Macerata a -1.

21:31 - Lanza murato da Podrascanin ed è a -2 Macerata, Serniotti chiama il time-out.

21:30 - Ace di Kurek, controllato anche al video-check su richiesta di Trento.

21:29 - Fallo di Podrascanin che ha accompagnato la palla, 22-18 per Trento.

21:29 - Sokolov segna il 21-18 Trento.

21:28 - Murato Lanza, Macerata si riporta a -2.

21:28 - Vola a quota 20 Trento, ma Zaytsev segna il 17° punto di Macerata.

21:26 - Di nuovo un punto per i biancorossi ed errore in battuta con Kovar, sul 19-16 per Trento Giuliani chiama il time-out.

21:25 - Macerata trova il punto, ma poi sbaglia la battuta, 18-15 Trento.

21:24 - Con Sokolov si va sul 17-14 per Trento.

21:24 - Va fuori l'attacco di Ferreira, nell'azione Monopoli, appena entrato in campo, si fa male a un piede, ma si rimette subito.

21:23 - Macerata esce dal suo blackout con Kurek, 13-16.

21:22 - Va fuori l'attacco di Zaytsev, 16-12 per Trento.

21:21 - Fallo di palleggio di Baranowicz, 15-12 per Trento e Giuliani chiama il time-out.

21:21 - Muro di Birarelli per il 14-12 Trento.

21:20 - Fuori la schiacciata di Kovar, Trento va avanti 13-12.

21:20 - Va fuori l'attacco di Zaytsev, parità 12-12.

21:18 - Errore in battuta per Trento con Sokolov, 12-11 per Macerata ed è time-out tecnico.

21:18 - Va a segno Zaytsev, poi mani fuori di Sokolov, 11-11.

21:18 - Sokolov ottimamente servito da Suxho, poi fallo a muro di Podrascanin ed è di nuovo partirà sul 10-10.

21:16 - Mani fuori per Zaytsev, schiacciata out di Lanza ed è 10-8 per Macerata.

21:15 - Errore in battuta per Kovar, poi ace di Ferreira ed è 8-8.

21:15 - Stankovic, poi Ferreira, poi ancora Stankovic ed è 8-6 per Macerata.

21:13 - Errore in battuta anche per Lanza e poi per Podrascanin, 6-5 per la Lube.

21:12 - Errore di Kurek al servizio, Trento si riavvicina, 4-5.

21:11 - Sorpasso Macerata che va sul 5-3. Serniotti chiama il time-out.

21:10 - Errore in battuta di Sokolov, pari 3-3.

21:09 - Muro vincente di Suxho su Kurek, 3-2 per Trento.

21:08 - Punto per Trento, poi muro vincente di Podrascanin, poi schiacciata di Ferreira dalla seconda linea ed è 2-2.

21:07 - Iniziato il secondo set, primo punto per Macerata con Jiri Kovar.

21:06 - Prima del match Giacomo Sintini ha consegnato un assegno di 30mila euro al reparto di ematologia del Policlinico di Perugia, quello presso il quale si è curato. Sono soldi raccolti grazie alla sua Associazione che sostiene la ricerca.

21:03 - Un muro vincente del capitano Emanuele Birarelli regala a Trento il primo set, 25-23.

21:02 - Trento si annulla il primo set-point sbagliando il servizio.

21:02 - Lanza guadagna due set-point per Trento, 24-22.

21:01 - Muro di Suxho che va a finire su Kovar, 23-21 per Trento.

21:00 - Torna avanti Trento 22-21.

21:00 - Podrascanin con un preciso primo tempo riporta i suoi in parità, 21-21.

20:59 - Grande attacco di Kurek, 20-21.

20:58 - Finalmente una buona battuta di Ferreira che trova due punti consecutivi, il secondo controllato anche al video-check e Trento va sul 21-19.

20:57 - Punto di Zaytsev, poi errore in battuta per Macerata, sbagliano anche Suxho e poi Kovar, 19-19.

20:56 - Lanza serve fuori, poi Sokolov trova un'altra schiacciata vincente (fortissima) ed è ancora parità, 17-17.

20:55 - Ora si inseguono punto a punto le due squadre, 16-16.

20:53 - Due pasticci consecutivi per Macerata e Trento la raggiunge sul 14-14.

20:51 - Errore in battuta per Trento, poi invasione di Macerata ed è 13-12 per i ragazzi di Giuliani.

20:50 - Burgsthaler mura Parodi ed è 11-12.

20:48 - Arriva il 12° punto di Macerata ed è time-out tecnico sul 12-12 per i biancorossi.

20:47 - Fuori l'attacco di Parodi e Trento continua la sua rimonta, 9-11.

20:46 - Trento accorcia le distanze, 8-11.

20:45 - Macerata vola sul 10-5 (ricordiamo che il time-out tecnico sarà al 12° punto).

20:43 - Errore in battuta di Zaytsev, poi a segno Podrascanin, 7-4 Macerata.

20:42 - Muro out su Burgsthaler, Trento recupera un punto, ma Kurek ripristina il +3.

20:41 - Murato Sokolov, poi un altro muro vincente di Podrascanin e Macerata va sul 5-2. Serniotti chiama il time-out.

20:39 - Ancora Zaytsev per il punto del 3-2 Macerata.

20:38 - Il primo punto di Macerata è un muro vincente di Zaytsev, poi il suo compagno Stankovic mura Lanza, Burgsthaler va a segno per Trento e siamo sul 2-2.

20:37 - Partita iniziata, serve Baranowicz, ma il primo punto è di Trento.

20:35 - In questo momento le presentazioni dei sestetti.

20:33 - Trento gioca con Suxho in regia, Sokolov opposto, Ferreira e Lanza a schiacciare, Birarelli e Burgsthaler centrali, Colaci Libero.
Macerata con Baranowicz al palleggio, Zaytsev opposto, Kurek e Parodi a schiacciare, Henno libero, Stankovic e Podrascanin al centro.

20:31 - Al PalaTrento in questo momento risuona l'Inno d'Italia.

20:21 - I giocatori di Trento e Macerata stanno ultimando il riscaldamento, tra pochi minuti inizia il match.

Trento - Macerata | Supercoppa Italiana volley maschile


Ancora una volta Diatec Trentino e Cucine Lube Banca Marche Macerata si ritrovano di fronte per contendersi un trofeo. Quella di questa sera è la quinta finale di manifestazioni nazionali tra le due squadre, in pratica l'unica eccezione è stata la finale scudetto in cui Trento se l'è dovuta vedere con la Copra Elior Piacenza.

Questa sera, dalle ore 20:30, seguiremo in diretta la prima finale della stagione 2013-2014 della pallavolo maschile, quella della Del Monte Supercoppa Italiana, che dà il via ufficiale a un nuovo anno di volley. Il match sarà trasmesso anche in diretta tv su RaiSport 1. La direzione della gara è affidata al primo arbitro Roberto Boris di Vigevano (Pavia) e al suo secondo Gianni Bartolini di Signa (Firenze)

Nei 40 precedenti Trento conduce con 24 vittorie contro 16 e questa sera può approfittare di un elemento non di poco conto: si gioca al PalaTrento, un palazzetto che solitamente mette in difficoltà gli avversari dei gialloblù (lo abbiamo visto anche nella finale scudetto con Piacenza) per i punti di riferimento soprattutto quando si è in battuta. Contro Macerata, nello specifico, Trento ha vinto 11 dei 16 precedenti disputati e i marchigiani non vincono in casa dei gialloblù dal 17 ottobre 2011, partita di Regular Season terminata al tie-break.

Anche la finale di Supercoppa dell'anno scorso, giocata il 30 settembre sul campo neutro di Modena, è finita al tie-break, così come la finale scudetto e la finale Coppa Italia del 2012 (vinte la prima da Macerata e la seconda da Trento), mentre la finale di Coppa Italia della stagione 2013 (che si è disputata il 30 dicembre 2012) ha visto il trionfo dei gialloblù in quattro set.

Non dobbiamo dimenticare, però, che le due squadre che si affrontano oggi sono un po' cambiate rispetto a quelle delle passate stagioni, soprattutto Trento, che ha dovuto salutare (forse solo momentaneamente) i suoi giocatori più forti (Kaziyski, Juantorena e Raphael) che hanno seguito l'allenatore Stoytchev in Turchia, più altri pezzi da novanta come Stokr, andato in Russia. E anche Macerata ha visto volare in una squadra russa il suo palleggiatore, Travica, recente medaglia d'argento agli Europei con la nazionale di Mauro Berruto, mentre l'altro azzurro, il capitano Cristian Savani, ha salutato l'Italia con destinazione Shanghai.

Se Trento ha ripiegato su ritorni eccellenti come quello di Tsvetan Sokolov, Macerata ha accolto Michele Baranowicz in regia e Bartosz Kurek a schiacciare, il vero colpo di mercato di questa estate.

Trento - Macerata | Supercoppa | Probabili sestetti


Roberto Serniotti

, nuovo coach di Trento, ha un dubbio sul palleggiatore: nelle amichevoli hanno giocato bene sia Sintini sia Suxho, quest'ultimo sembrerebbe favorito, ma non è ancora certo che sia effettivamente lui a guidare la squadra. Sokolov sarà ovviamente l'opposto, mentre Lanza e Ferreira giocheranno di banda e Birarelli e Burgsthaler centrali più Colaci libero.

Alberto Giuliani manderà in campo Baranowicz in regia, Zaytsev opposto, Parodi e Kurek in posto 4, Stankovic e Podrascanin come sempre al centro più Henno libero.

  • shares
  • Mail