Beach Volley, Grand Slam San Paolo 2013: Menegatti e Orsi Toth agli ottavi, bene anche i ragazzi

Tre coppie italiane su quattro sono ancora in gara a San Paolo.

Dopo l'uscita di scena della coppia costituita da Daniela Gioria e Giulia Momoli dopo una sola partita, nel secondo turno di qualificazione, tutte e tre le altre coppie azzurre in campo al Grand Slam di San Paolo sono riuscite a superare la fase a gironi.

Marta Menegatti e Viktoria Orsi Toth, che lo scorso 1° settembre si sono laureate campionesse d'Italia, hanno ottenuto due vittorie e una sconfitta nella Pool N del tabellone principale. Hanno vinto per 2-1 (19-21, 21-18, 18-16) contro le americane Fopma - Sweat, poi hanno perso 2-0 (21-16, 21-17) contro le tedesche Ludwig - Walkenhorst, infine si sono imposte 2-0 (21-18, 21-11) contro la coppia thailandese Radarong-Udomchavee.

Superato il turno come seconde della Pool N, Marta e Viktoria hanno dovuto disputare i sedicesimi di finale dove hanno rimediato un'altra vittoria contro le australiane Bawden - Clancy al tie-break, 2-1 (21-15, 11-21, 15-13), accedendo così agli ottavi contro le ceche Kolocova - Slukova.

Per quanto riguarda gli uomini, Andrea Tomatis e Alex Ranghieri sono partiti dal secondo turno delle qualificazioni e, battendo i canadesi Binstock - Schachter per 2-0 (21-14, 21-17), hanno guadagnato l'accesso al tabellone principale nella Pool F, la stessa di Daniele Lupo e Paolo Nicolai.

Il derby azzurro se lo sono aggiudicato Andrea e Alex, battendo Daniele e Paolo al tie-break, 2-1 (14-21, 21-19, 15-13). Nel secondo match Lupo - Nicolai hanno vinto 2-0 (25-23, 21-8) contro i norvegesi Horrem - Eithun, mentre Tomatis e Ranghieri hanno perso contro gli olandesi Brouwer - Meeuwsen per 2-0 (21-14, 21-19).
Nelle ultime due sfide della Pool F Lupo e Nicolai hanno battuto gli olandesi per 2-1 (18-21, 21-15, 20-18) e Tomatis e Ranghieri hanno vinto contro i norvegesi per 2-0 (21-17, 21-16) e sono passati direttamente agli ottavi.

Lupo e Nicolai, invece, hanno disputato i sedicesimi contro gli svizzeri Chevallier - Prawdzic e hanno vinto 2-1 (21-17, 18-21, 15-9), ora se la vedranno con i forti brasiliani Alison - Emanuel, mentre i loro connazionali giocheranno con i polacchi Losiak - Kantor, che agli ottavi hanno eliminato una coppia brasiliana, quella composta da Thiago e Brandão.

Foto © FIVB

  • shares
  • Mail