Volley maschile, Mondiale per Club 2013: Trento ha vinto il primo match, 3-1 al Kalleh

Trento - Kalleh, prima partita del Mondiale per Club 2013.

La Diatec Trentino ha vinto 3-1 (24-26, 25-19, 25-19, 26-24) la prima partita del Mondiale per Club 2013 contro gli iraniani del Kalleh.
I gialloblù sono partiti benissimo, ma hanno avuto un black-out dopo il secondo time-out tecnico del primo set e gli avversari sono riusciti a prevalere ai vantaggi. Nel secondo e nel terzo parziale, invece, dopo un'iniziale fase di equilibrio, Trento ha preso il largo e ha chiuso in entrambi i casi in scioltezza per 25-19.
Infine, nel quarto set, dopo continui sorpassi e contro-sorpassi, i ragazzi di Roberto Serniotti si sono guadagnati tre match point, ma se ne sono annullati due praticamente da soli, mentre il terzo è stato annullato da una evidente svista arbitrale che per fortuna non ha avuto ripercussioni sui gialloblù che sono riusciti a sfruttare il match point successivo con Ferreira.

Il prossimo appuntamento per Trento è quello di giovedì 17 ottobre alle ore 19 con gli argentini dell'UPCN San Juan.

21:05 - Hosseinabadi sbaglia il servizio, di nuovo match point ed è ancora Ferreira a metterlo a terra e questa volta l'aribtro non può inventarsi nulla. 26-24 nel quarto set e Trento vince la prima partita 3-1.

21:04 - Ferreira avrebbe messo a segno il punto della vittoria, ma il primo arbitro non vede il tocco del muro iraniano (che c'è eccome), 24-24.

21:03 - Pasticcio di Birarelli in palleggio, 24-23 e Serniotti chiama il time-out.

21:02 - Sajjadi annulla il primo match-point, 24-22.

21:01 - Birarelli segna il punto che vale tre match-point. Il Kalleh chiama il time-out.

21:00 - Errore al servizio di Sokolov, poi il bulgaro va a segno con un pallonetto, 23-21.

21:00 - Lanza segna il punto del 22-20.

20:59 - Muro vincente di Trento, poi fallo del Kalleh e i gialloblù vanno sul 21-19 con un parzialino di 6-1.

20:57 - Magia di Suxho, poi errore del Kalleh ed è parità, 19-19. Ataei Nouri chiama il time-out.

20:56 - Hosseinabadi mantiene il break di vantaggio, 19-17 per il Kalleh.

20:55 - Ferreira trova il cambio palla, poi Nadi ripristina il +2 e Sajjadi segna il punto del 18-15.

20:52 - Il Kalleh va al secondo time-out tecnico con un break di vantaggio, 16-14.

20:51 - Break per il Kalleh, poi Hosseinabadi sbaglia il servizio, 15-14.

20:50 - Va fuori l'attacco di Ferreira. In realtà Nadi a muro aveva toccato, ma l'arbitro non lo ha visto e ha dato il punto al Kalleh nonostante le proteste di Birarelli. 14-13 per gli iraniani.

20:49 - Ritrova la parità il Kalleh, 13-13.

20:48 - Sokolov mantiene il +2, 13-11.

20:47 - Birarelli con due punto consecutivi trova il break, 12-10.

20:47 - Si procede senza break, 10-10.

20:46 - Ace di Ferreira, 9-8 per Trento.

20:45 - Sokolov pareggia subito, 8-8.

20:43 - Ferreira pareggia, poi Suxho sbaglia il servizio alla ricerca dell'ace e permette al Kalleh di andare in vantaggio per un punto al primo time-out tecnico.

20:43 - Il Kalleh passa a condurre sul 7-6.

20:41 - Due errori consecutivi al servizio, uno di Lanza l'altro di Hosseinabadi ed è ancora parità, 5-5.

20:41 - Sorpasso momentaneo del Kalleh sul 4-3, poi pareggio di Lanza, 4-4.

20:39 - Ferreira segna il punto del 2-1, poi Lanza quello del 3-1.

20:37 - Inizia il quarto set, batte Salafzoon e subito Sokolov va a segno, 1-0.

20:33 - Ancora un ace di Ferreira senza nemmeno forzare la battuta e Trento vince anche il terzo set per 25-19.

20:33 - Ace di Ferreira e cinque set-point per Trento, 24-19.

20:33 - Sokolov segna i 23-19.

20:32 - Il Kalleh recupera tre punti, grazie agli errori di Trento, 22-19.

20:31 - Sokolov mette a segno il punto del 22-16.

20:30 - Fuori l'attacco di Sajjadi, Trento vola sul 20-15.

20:28 - Fallo del Kalleh, 19-15. Ataei Nouri chiama il time-out.

20:28 - Lanza sbaglia il servizio, poi ancora Sokolov dalla seconda linea, 18-15.

20:27 - Errore di Sokolov al servizio, ma il bulgaro si rifà subito dalla seconda linea, 17-14.

20:25 - Sokolov porta Trento al secondo time-out tecnico sul 16-13.

20:23 - Trento grazie al muro di Lanza va sul +3, 15-12. Ataei Nouri chiama il time-out discrezionale anche se manca solo un punto a quello tecnico.

20:22 - Il Kalleh pareggia sul 12-12, ma prima un errore di Salafzoon, poi una cannonata di Sokolov porta Trento sul 14-12.

20:21 - Dopo il parzialino di 3-0 del Kalleh, ecco quello di Trento che trascinata da Lanza va sul 12-10.

20:19 - Errore di Lanza in ricezione e il Kalleh compie il sorpasso, 10-9. Serniotti chiama il time-out.

20:19 - Kalleh ritrova la parità, 9-9.

20:18 - Murato Mirzajanpour e Trento trova finalmente il break, 9-7.

20:16 - Ferreira segna il punto che porta Trento al primo time-out tecnico sull'8-7.

20:16 - Lunga fase senza break, 7-7.

20:13 - Sokolov va a segno, poi sbaglia il servizio, 4-4.

20:13 - Mirzajanpour pareggia sul 3-3.

20:12 - Due punti consecutivi per Trento che va sul 3-2.

20:11 - Il primo punto è di Trento, poi Ferreira sbaglia il secondo servizio e dopo viene murato, 2-1 per il Kalleh.

20:10 - Comincia il terzo set con Ferreira al servizio.

20:06 - Dopo l'errore di Lanza in battuta è ancora capitan Birarelli ad andare a segno per il punto che consegna a Trento il secondo set per 25-19.

20:06 - Birarelli segna il punto che vale sei set-point, 24-18.

20:05 - Murato Sadi, Trento sul 23-18.

20:04 - Ancora Lanza per il 21-18, poi c'è invasione di Mirzajanpour ed è 22-18 e time-out chiamato dal Kalleh.

20:03 - Errore di Ferreira in battuta, poi a segno Lanza due volte di seguito, 19-16.

20:01 - Sokolov riesce a mantenere il break di vantaggio, 17-15.

19:59 - Errore al servizio di Sajjadi e Trento va al secondo time-out tecnico sul 16-14.

19:58 - Si riavvicina il Kalleh, 15-14.

19:56 - Sokolov allunga sul 15-12. Behrouz Ataei Nouri chiama il time-out.

19:56 - Finalmente arriva un break grazie al pallonetto di Ferreira, 14-12 per Trento.

19:53 - Nessuna delle due squadre riesce a trovare il break, 11-11.

19:52 - A segno Burgsthaler, poi invasione di Suxho, 10-10.

19:52 - Il Kalleh pareggia di nuovo i conti, 9-9.

19:50 - Il pallonetto di Ferreira porta Trento sul 9-7.

19:49 - Trento va al primo time-out tecnico del secondo set sull'8-6.

19:47 - Ferreira va a segno per il 6-5.

19:46 - Ancora parità sul 4-4.

19:45 - Il Kalleh riacciuffa subito Trento, 3-3.

19:45 - Trento con il muro di Sokolov e poi Burgsthaler si porta sul 3-1.

19:43 - Inizia il secondo set, subito a segno il Kalleh, 1-0.

19:39 - C'è da annotare intanto che sebbene il Brasile sia una terra che ama la pallavolo, con campionati molto belli e nazionali fortissime, Ginásio Poliesportivo Divino Braga di Betim ci sono pochi spettatori e settori vuoti.

19:39 - Altro set-point per il Kalleh, poi 'stavolta Sokolov sbaglia e gli iraniani vincono il primo set 26-24.

19:38 - Ferreira sbaglia il servizio e regala il set-point al Kalleh, poi Sokolov lo annulla.

19:37 - Ancora parità, 23-23.

19:36 - Continua l'equilibrio, 22-22.

19:35 - Errore in battuta di Hosseinabadi, poi muro di Burgsthaler ed è di nuovo parità, 21-21.

19:32 - Sorpasso del Kalleh che ha messo a segno un parziale di 10-3 e ora conduce 21-19. Serniotti chiama il time-out.

19:32 - Mirzajanpour porta il Kalleh a raggiungere il pareggio, 19-19.

19:29 - Si porta a -1 il Kalleh, 18-17 per Trento.

19:28 - Un altro errore in attacco di Birarelli, 17-14 e Serniotti chiama il time-out.

19:27 - Il Kalleh ha cambiato il palleggiatore, dentro Salafzoon che sfiora l'ace, ma la palla va fuori, poi è out anche una schiacciata di Birarelli, 17-13 per Trento.

19:25 - Un punto per Ghara, poi Lanza mette a segno il 16-11 per Trento e si va al secondo time-out tecnico.

19:23 - A segno Sokolov, poi pasticcio in ricezione per Trento, seguito da un errore in battuta degli iraniani, 15-10 per i ragazzi di Serniotti.

19:22 - Pallonetto vincente di Ghara, 13-9.

19:21 - Con Sokolov, dopo un punto del Kalleh, Trento va sul 13-8.

19:21 - Diagonale di Lanza senza muro per il 12-7.

19:20 - Recuperano due punti gli iraniani, poi Birarelli con un buon primo tempo ottiene il cambio palla, 11-7.

19:18 - Batte sulla rete Ferreira, il migliore al servizio contro Macerata, oggi deve ancora prendere le misure. Poi è lo stesso Ferreira a mettere a segno schiacciando il punto del 9-5.

19:16 - Errore in attacco degli iraniani e si va al primo time-out tecnico sull'8-4 per Trento.

19:15 - Servizio sulla rete di Mirzajanpour, poi invasione di Trento a muro, 7-4 per i gialloblù.

19:15 - Burgsthaler mette a segno il punto del 6-2, poi diagonale vincente di Mirzajanpour, 6-3.

19:13 - Schiaccia fuori Sajjadi, 5-2 per Trento. Behrouz Ataei Nouri chiama il time-out.

19:13 - Arriva anche il primo punto di Sokolov, 4-2.

19:12 - Subito cambio palla con Emanuele Birarelli, 3-2.

19:11 - Di nuovo su battuta di Lanza gli iraniani pasticciano, poi vanno a segno con Jadidi e pareggiano con Mirzajanpour, 2-2.

19:11 - Inizia la partita con Filippo Lanza in battuta, subito punto per Trento, 1-0.

19:08 - E questo lo starting six scelto da Serniotti (lo stesso che ha vinto la Supercoppa Italia contro Macerata)

19:07 - Ecco il sestetto del Kalleh

19:03 - I giocatori si stanno ancora scaldando.

19:00 - La partita inizierà con qualche minuto di ritardo.

18:48 - Tra pochi minuti le squadre entreranno in campo, intanto ecco le rose a disposizione dei due allenatori:

Trentino Diatec: 2. Giacomo Sintini (p), 3. Emanuele Birarelli (c), 4. Sebastian Solé (c), 6. Alexandre Ferreira (s), 7. Donald Suxho (p), 9. Antonio De Paola (s), 10. Filippo Lanza (s), 11. Tsvetan Sokolov (o), 12. Dàvid Szabò (o), 13. Massimo Colaci (l), 15. Michele Fedrizzi (s), 17. Matteo Burgsthaler (c)

Kalleh: 1. Farhad Salafzoon (p), 2. Milad Ebadinpour (s), 3. Naser Rahimi (l), 4. Alireza Jadidi (c), 5. Vali Alipour (c), 8. Seyed Ali Sajjadi (s), 9. Alireza Nadi (c), 11. Mojtaba Mirzajanpour (s), 13. Javad Hosseinabadi (o), 17. Reza Ghara (o), 18. Saber Narimanezhad (p)

Trento - Kalleh, Mondiale per Club Volley 2013 in tempo reale


Comincia oggi il cammino della Trentino Diatec nell'edizione 2013 del FIVB Club World Championships. Per la prima partita della fase a gironi i gialloblù, detentori del titolo da ben quattro anni, sono impegnati con una squadra che, invece, è al suo esordio assoluto in questa competizione, gli iraniani del Kalleh, che si sono guadagnati il diritto di partecipare vincendo la AVC, la Champions League Asiatica. Dalle ore 19 italiane (le 14 in Brasile), seguiremo in diretta il match con commenti, immagini e risultato in tempo reale.

Per Trento questa è la quinta partecipazione consecutiva, ma è la prima volta che gioca in Brasile, a Betim, perché da quando il Mondiale per Club è stato rispolverato nel 2009, dopo una sospensione di 17 anni, si è sempre disputato in Qatar, terra che ha portato molta fortuna ai gialloblù.
Quest'anno Emanuele Birarelli e compagni non partono da favoriti come nelle precedenti edizioni, ma nel loro girone non dovrebbero avere troppi problemi. Le maggiori chance sembrano essere invece dei campioni d'Europa, i russi del Lokomotiv Novosibirsk, e della società organizzatrice, il Sada Cruzeiro, finalista l'anno scorso.

Tutto il calendario del Mondiale per Club di volley maschile 2013

Per quanto riguarda gli avversari di oggi, non ci sono precedenti con il Kalleh, la partita di stasera è dunque una prima assoluta. Trento ha giocato però con un'altra squadra iraniana, il Paykan Teheran, nelle semifinali di due passate edizioni, quella del 2009 e quella successiva, nel 2010. In entrambi i casi hanno vinto i gialloblù in tre set. Il Kalleh nella scorsa stagione ha interrotto l'egemonia del Paykan in Iran, ma durante l'estate ha dovuto ridimensionare parecchio il suo organico, proprio come è successo a Trento, che ha salutato (almeno momentaneamente) alcuni dei suoi più grandi campioni e l'allenatore Radostin Stoytchev. C'è da dire che in panchina c'è comunque Roberto Serniotti, vice del coach bulgaro negli ultimi tre anni, e nella rosa ci sono sette giocatori che hanno già disputato il Mondiale per Club, si tratta di Birarelli con quattro edizioni, Sokolov e Colaci con tre, Lanza e Burgsthaler con due, Sintini e Solé con una a testa. Solo l'argentino non ha giocato le precedenti edizioni con Trento, ma con il Bolivar nel 2010.

Nelle quattro precedenti edizioni a cui ha partecipato, Trento non solo si è sempre laureata campione del Mondo, ma non ha mai perso una partita: ha un record di 20 vittorie su 20 match e di quattro titoli consecutivi. Nonostante tutte le difficoltà che si presenteranno dunque, i gialloblù proveranno a consolidare i loro record. Intanto, l'obiettivo minimo dichiarato è quello di arrivare almeno in semifinale.

Foto © Marco Trabalza

  • shares
  • Mail