Atp Basilea 2013: Rafa Nadal non ci sarà a casa Federer

Rafael Nadal non parteciperà all'Atp 500 di Basilea, al via lunedì prossimo nella città natale di Roger Federer. Il numero uno del mondo ha annunciato la propria decisione affidandosi, come al solito, a Facebook e Twitter:

Mi dispiace di annunciarvi che non sarò a Basilea. Dopo le ultime settimane molto impegnative ho bisogno di recuperare la forma fisica. Farò il possibile per essere a Basilea l'anno prossimo

Dunque nessun problema fisico o ricadute del problema al ginocchio. Nadal rinuncia al torneo elvetico per allenarsi una settimana in più e affrontare al meglio gli ultimi impegni stagionali: il Masters di Parigi Bercy e soprattutto le Atp Finals di Londra, evento che manca al ricco palmares di Rafa. Non saranno felici gli organizzatori di Basilea. L'immagine di Nadal campeggia da tempo nella home page del sito ufficiale del torneo con tanto di invito agli appassionati ad assistere al match d'esordio del maiorchino da tempo programmato per lunedi 21 ottobre alle ore 18, nello spazio di solito dedicato, negli anni scorsi, al padrone di casa, Federer.

Il forfait di Nadal, rende il campione in carica JM Del Potro prima testa di serie. Berdych scala al numero 2. Federer, sconfitto un anno fa, proprio dall'argentino in finale avanza alla numero 3, seguito da Wawrinka, Gasquet e Raonic, quest'ultimi, pericolosi concorrenti nella Atp Race che decreta gli otto partecipanti al Masters di Londra. Federer, attualmente in settima posizione, ha 135 punti di vantaggio su Tsonga (8°) e 185 da Gasquet (9°). A Basilea e Bercy, Roger ha bisogno di ritrovare vittorie e risultati per non mancare l'appuntamento finale di stagione.

Foto © Getty Images

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 4 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: