Andy Murray nominato Ufficiale dell'Ordine dell'Impero Britannico dal Principe William (Video)

A Buckingham Palace ha ricevuto la medaglia al valore per i risultati sportivi.

Andy Murray è stato nominato Ufficiale dell'Ordine dell'Impero Britannico e ha ricevuto la medaglia con la croce grigliata in metallo, coronata con la corona imperiale, direttamente dalle mani del Principe William, con il quale, al momento della solenne cerimonia di consegna, si è intrattenuto alcuni istanti scambiando sorrisi e qualche parola.

Il riconoscimento gli è stato attribuito "per i servizi al tennis" (non intesi come battute ovviamente!) e insieme a lui molti altri atleti e paratleti sono stati inseriti nell'Ordine dell'Impero Britannico. Mohamed Farah e Jessica Ennis (atletica), Victoria Louise Pendleton (ciclismo), Davidd Russell Weir (atleta su sedia a rotelle) sono stati nominati Comandanti, Sophie Margaret Christiansen e Charlotte Dujarden (equitazione), Jason Francis Kenny e Laura Trott (ciclismo), Eleanor Mary Simmonds (nuotatrice paralimpica) hanno ricevuto la stessa onorificenza di Murray, mentre molti altri hanno ricevuto il grado inferire di membri dell'Ordine.

Si tratta dell'ordine cavalleresco che è stato istituito da Giorgio V nel 1917 per onorare le persone che avevano svolto un servizio di tipo non militare durante la Prima Guerra Mondiale ma che non potevano entrare nell'Ordine al Merito o in quello della Giarrettiera. Dall'inizio del XXI secolo nell'Ordine dell'Impero Britannico vengono inseriti cloro che hanno dato prestigio al Regno e al Commonwealth in settori quelli arte, cultura, economia, scienza e ovviamente sport.
Il grado più basso è quello di Membro, poi c'è quello di Ufficiale, poi quello di Comandante, poi quello di Cavaliere (o Dama) Comandante e infine, il più alto, quello di Cavaliere (o Dama) di Gran Croce.
Gli ordini più importanti nel Regno Unito sono invece l'Ordine del Bagno e l'Ordine di San Michele e San Giorgio.

Il cammino per diventare "Sir" è ancora lungo per il vincitore di Wimbledon 2013. Bradley Wiggins, per esempio, lo ha ottenuto nel 2013 ricevendo il grado di Knight Bachelor (che può essere conferito anche a chi non appartiene a ordini cavallereschi), dopo essere stato nominato nel 2005 Ufficiale (come oggi Murray) e nel 2009 Comandante dell'Ordine dell'Impero Britannico.

I Beatles erano stati nominati nel 1965 Membri dell'Ordine, quindi un grado inferiore a Murray, ma John Lennon lo restituì nel 1969. Paul McCartney, invece, è stato nominato anche Knight Bachelor nel 1997.
Tra i personaggi che hanno rifiutato di far parte dell'Ordine ci sono Clive Staples Lewis (l'autore de Le cronache di Narnia) e David Bowie.

Andy Murray Ufficiale dell'Ordine dell'Impero Britannico


Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 1 voto.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail