Volley maschile, Cev Cup 2013-2014: Cuneo a Nantes per l'andata dei sedicesimi

La Bre Lannutti Cuneo affronta il primo impegno europeo della stagione contro il Nantes Rezé Métropole.

Non c'è solo la Champions League in questa tre-giorni di Coppe Europee. In campo maschile, infatti, l'Italia ha anche una squadra in Cev Cup: si tratta della Bre Lannutti Cuneo che esordirà domani sera, alle ore 20:00, al Mangin Beaulieu di Nantes, contro i padroni di casa del Rezé Métropole per l'andata dei sedicesimi di finale.

I piemontesi, anche se giocano la prima partita in trasferta, vogliono assolutamente portare a casa subito una vittoria dopo un esordio non felicissimo in campionato, in casa contro la Sir Safety Perugia che ha beffato i ragazzi di Roberto Piazza al tie-break. Una partita lunga e difficile quella contro gli umbri, che potrebbe aver lasciato anche un po' di stanchezza nelle gambe e nelle braccia dei vice-campioni d'Europa.

Rispetto alla partita di domenica ci sarà sicuramente una novità in formazione e cioè la presenza di Manuel Coscione in regga. Per questioni di regolamento, infatti, il palleggiatore 33enne deve aspettare la quarta giornata di Serie A per poter tornare in campo, ma per fortuna Piazza può schierarlo in Cev Cup. L'alzatore ha detto di essere molto contento di essere tornato a vestire la maglia con cui è praticamente cresciuto, ma sa che la squadra in questo momento è un po' in difficoltà. Ecco che cosa ha detto:

"Dopo la sconfitta, seppur di un soffio, contro la Sir Safety Perugia, domenica scorsa, ora si deve guardare avanti, al prossimo incontro, al prossimo obiettivo. La squadra è un pochino in stallo, allenarsi con un palleggiatore per il campionato e per uno per la Coppa non è facile, ma i miei compagni stanno reagendo bene e questa è una buona base per andare avanti. È necessario trovare il ritmo partita e con tutti questi impegni, tra Italia ed Europa, sono sicuro che lo troveremo!”

Il match di ritorno al PalaBreBanca si giocherà martedì prossimo, 29 ottobre, alle 20:30. Passa chi supera la doppia sfida e va dritto agli ottavi contro la vincente dello scontro tra Landstede Zwolle e TV Ingersoll Bühl. Chi perde, invece, va a disputare la Challenge Cup, competizione in cui l'Italia ha in gara l'Andreoli Latina, che giocherà la prima partita il 6 novembre contro gli slovacchi del Chemes Humenne.

La partita di Cev Cup tra Cuneo e Nantes non avrà copertura né televisiva né in streaming.

Foto © Piemontevolley.it

  • shares
  • Mail