Beach volley, Grand Slam Xiamen 2013: Daniele Lupo e Paolo Nicolai medaglia di bronzo!

Quarto podio stagionale per la coppia azzurra nella stagione 2013 oltre al titolo di Campioni d'Italia.

Daniele Lupo e Paolo Nicolai sono saliti di nuovo sul podio e possono archiviare con soddisfazione questa stagione 2013. Oltre al titolo di campioni d'Italia, i due azzurri quest'anno hanno ottenuto il secondo posto al primo Open dell'anno a Fuzhou ad aprile, poi sono arrivati terzi al Grand Slam di Corrientes a maggio e a quello di Long Beach a luglio. Oggi hanno conquistato un altro bronzo a Xiamen, battendo nella finalina per il terzo posto la coppia olandese Stiekema-Varenhorst per 2-0 (22-20, 21-19).

Nella fase a gironi Lupo-Nicolai sono capitati nella Pool F, la stessa dell'altra coppia azzurra composta dai fratelli Paolo e Matteo Ingrosso. Nel gruppo hanno vinto tre partite su tre: 2-1 (21-14, 16-21, 15-9) contro i messicani Ontiveros-Virgen, 2-0 (21-16, 21-15) contro i connazionali Ingrosso e 2-0 (21-14, 21-17) contro i forti americani Patterson-Gibb.

Sono così passati direttamente agli ottavi di finale dove hanno superato i lettoni Samoilovs-Smedins 2-0 (24-22, 25-23), poi ai quarti hanno fatto fuori i brasiliani Emanuel-Evandro 2-0 (21-15, 21-16), solo in semifinale sono stati fermati da un'altra coppia brasiliana, ben più temibile, quella composta da Alison e Vitor Felipe, che ha sconfitto gli azzurri 2-0 (21-18, 21-17) e poi ha vinto anche l'oro battendo in finale gli olandesi campioni del Mondo Brouwer-Meeuwsen 2-1 (18-21, 21-15, 15-13).

I fratelli Ingrosso, invece, si sono fermati ai sedicesimi, battuti dai cinesi Chen-Yang 2-1 (17-21, 30-28, 23-21), mentre Andrea Tomatis e Alex Ranghieri sono arrivati fino ai quarti dove hanno ceduto 2-0 (21-17, 21-17) solo agli olandesi Stiekema-Varenhorst che poi hanno perso la finalina contro Lupo e Nicolai.

Nel tabellone femminile Marta Menegatti e Viktoria Orsi Thoth sono arrivate fino agli ottavi dove hanno perso contro le fortissime brasiliane Agatha-Antonelli per 2-0 (21-19, 21-18), ma nella fase a gironi hanno vinto tre partite su tre e hanno anche compiuto un'impresa battendo le leggendarie americane Ross-Walsh per 2-0 (21-16, 21-18). L'altra coppia femminile, quella composta da Daniela Gioria e Laura Giombini, è stata eliminata ai sedicesimi dalle canadesi Broder-Valjas per 2-0 (21-17, 21-18).

Foto © FIVB

  • shares
  • Mail