Volley maschile, Cev Champions League: mercoledì 30 ottobre tornano in campo Trento, Macerata e Piacenza

Le partite di Champions League si possono vedere in streaming sulla web tv della Cev.

Le tre squadre italiane di pallavolo maschile in corsa in Champions League domani sera, mercoledì 30 ottobre, scendono in campo in contemporanea, tutte alle ore 20:30 (solo il match in Austria della Lube Macerata inizia cinque minuti prima).

Tutte e tre hanno vinto la prima partita la settimana scorsa e sono a punteggio pieno nella classifica dei gironi: la Diatec Trentino, nella Pool D, è addirittura già in testa da sola perché ha battuto il Berlin Recycling per 3-0 mentre l'altra partita è finita al tie-break; Macerata ha battuto al Fontescodella per 3-0 lo Zenit Kazan grazie a un'ottima prestazione e divide il primo posto con i campioni d'Europa del Lokomotiv Novosibirsk che ha battuto il Posojilnica 3-0; la Copra Elior Piacenza, dopo la vittoria in casa contro il Ljubljana per 3-1, è al primo posto con i francesi del Tour VB che hanno vinto la prima partita in casa del Marek Union-Ivkoni Dupnitsa per 3-0.

Proprio contro i transalpini i vice-campioni d'Italia proveranno domani a prendersi il primo posto in solitaria nella Pool A, anche se giocano fuori casa, ma arrivano a questa sfida forti della vittoria ottenuta in campionato contro Vibo Valentia.

Anche Trento è reduce dalla vittoria in Serie A in casa della CMC Ravenna. Per i gialloblù il match di domenica è stato l'esordio in campionato poiché hanno saltato la prima giornata in quanto impegnati nel Mondiale per Club in Brasile, dove sono saliti sul podio per la quinta volta consecutiva, anche se rispetto ai quattro primi posti delle precedenti partecipazioni questa volta, con la squadra rivoluzionata, si sono dovuti accontentare del bronzo. Domani sera al PalaTrento i ragazzi di Roberto Serniotti ospitano l'Energy Investments Lugano che la settimana scorsa, a sorpresa, ha battuto per 3-2 i turchi dell'Arkas Izmir, ottenendo la prima vittoria in Champions League della sua storia. Gli svizzeri sono allenati dal duo italiano, ex Segrate, Motta-Camperi.

La Cucine Lube Banca Marche Macerata, subito dopo la seconda vittoria consecutiva in campionato ottenuta in casa dell'Andreoli Latina e il primo posto in solitaria, è volata in Austria dove domani sera incontra il Posojilnica Aich/Dob.

Le partite di Cev Champions League si possono vedere in streaming su Laola1.tv. La settimana scorsa Sportitalia è riuscita in extremis a raggiungere l'accordo per trasmettere tutti e tre i match delle italiane, ma questa volta è più difficile perché si giocano in contemporanea.

Cev Champions League maschile: 2a giornata

Martedì 29 ottobre
ore 18:00, ACH Volley Ljubljana - Marek Union-Ivkoni Dupnitsa (Pool A)
ore 18:00, Jastrzebski Wegiel - Hypo Tirol Innsbruck (Pool F)
ore 19:00, Arkas Izmir - Berlin Recycling Volley (Pool D)
ore 20:00, Jihostroj Ceske Budejovice - Paris Volley (Pool C)
ore 20:30, Noliko Maaseik - VK Ostrava (Pool B)

Mercoledì 30 ottobre
ore 17:30, Galatasaray Istanbul - Knack Roeselare (Pool G)
ore 18:00, Olympiacos Piraeus - Belogorie Belgorod (Pool B)
ore 18:00, Tomis Constanta - Halkbank Ankara (Pool F)
ore 18:00, Asseco Resovia Rzesow - Budvanska Rivijera Budva (Pool C)
ore 19:00, Zenit Kazan - Lokomotiv Novosibirsk (Pool E)
ore 19:00, VfB Friedrichshafen - Zaksa Kedzierzyn Kozle (Pool G)
ore 20:25, Posojilnica Aich/Dob - Cucine Lube Banca Marche Macerata (Pool E)
ore 20:30, Tours VB - Copra Elior Piacenza (Pool A)
ore 20:30, Diatec Trentino - Energy Investments Lugano (Pool D)

Cev Champions League maschile: classifiche dopo una giornata


Pool A

: Tours VB 3; Copra Elior Piacenza 3; ACH Volley Ljubljana 0; Marek Union-Ivkoni Dupnitsa 0
Pool B: Belogorie Belgorod 3; Olympiacos Piraeus 3; VK Ostrava 0; Noliko Maaseik 0
Pool C: Budvanska Rivijera Budva 3; Asseco Resovia Rzesow 3; Paris Volley 0; Jihostroj Ceske Budejovice 0
Pool D: Diatec Trentino 3; Energy Investments Lugano 2; Arkas Izmir 1; Berlin Recycling Volley 0
Pool E: Lokomotiv Novosibirsk 3; Cucine Lube Banca Marche Macerata 3; Zenit Kazan 0; Posojilnica Aich/Dob 0
Pool F: Tomis Constanta 3; Halkbank Ankara 3; Jastrzebski Wegiel 0; Hypo Tirol Innsbruck 0
Pool G: Zaksa Kedzierzyn Kozle 3; Knack Roeselare 3; VfB Friedrichshafen 0; Galatasaray Istanbul 0

Foto © CEV

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 1 voto.  
  • shares
  • +1
  • Mail