Coppa Davis 2014: nel weekend i match di primo turno del World Group, il programma completo

Archiviati gli Australian Open con la sorprendente vittoria di Wawrinka in finale su Nadal, torna nel weekend, con il suo inesauribile fascino, la Coppa Davis. Otto le sfide in programma nel primo turno del World Group. Eccone una breve presentazione.

I campioni in carica della Repubblica Ceca ricevono in casa l'Olanda. Esordio non troppo insidioso per i collaudatissimi Berdych e Stepanek con gli olandesi che schierano, comunque, buoni tennisti come Haase e l'esperto doppista Rojer. La sfida di Ostrava è incrociata in tabellone con quella in programma a Tokyo tra il Giappone di Nishikori e il Canada. I nordamericani devono rinunciare, in extremis a Raonic. L'assenza del bombardiere nordamericano rende più equilibrata la contesa, Anche Pospisil in dubbio. Il doppista Daniel Nestor unica certezza.

Rischia la Spagna contro la Germania sul cemento di Francoforte. Teutonici in formazione tipo con Haas gradito ritorno. Iberici senza Nadal, Ferrer e Almagro. Carlos Moya, alla prima da allenatore, oltre a Lopez e Verdasco ha convocato anche Bautista Agut, sorpresa agli Australian Open con la vittoria su Del Potro. Chi passa trova Francia o Australia che si affrontano sulla terra della Vendespace di La Roche sur Yon. Transalpini favoriti. Aussie con Hewitt e i giovani emergenti.

Sfida d'altri tempi tra Usa e Gran Bretagna. I britannici, trascinati da Murray nello spareggio playoff dello scorso settembre contro la Croazia, tornano nel World Group dopo una lunga assenza. Pur non al meglio, Andy può assicurare ai suoi due punti in singolare ma gli altri singolaristi non sono competitivi al cospetto di Isner e Querrey. Il doppio potrebbe essere decisivo ma con i gemelli Bryan servirà un'impresa come quella centrata ai quarti della scorsa edizione , a Boise, dai serbi Zimonjic e Bozoljac. Si gioca, sulla terra (superficie non proprio congeniale ai bombardieri americani) in uno stadio di baseball, il Petco Park che ospita le partite dei San Diego Padres.

Chi vince potrebbe trovare ai quarti l'Italia, attesa a Mar del Plata, da un'Argentina priva del suo uomo migliore, Del Potro che ha annunciato da tempo la sua rinuncia agli impegni in Davis con la rappresentativa albiceleste. Palito, tra l'altro, è anche alle prese con il riacutizzarsi di un fastidio al polso operato. Seppi e Fognini partono con i favori del pronostico contro Monaco e Berlocq. Fabio ritrova anche Bolelli in doppio. Attenzione al pubblico. Giocare in casa degli argentini in Davis, è come affrontare alla Bombonera o al Monumental, Boca Juniors e River Plate. L'entusiasmo e la carica del pubblico sono identici.

La Svizzera con Wawrinka e Federer che ha accettato, in extremis, l'invito della federazione elvetica, è attesa a Novi Sad da una Serbia in totale emergenza. Djokovic ha dato forfait. Tipsarevic è infortunato e Troicki deve finire di scontare la squalifica per doping. A fronteggiare la coppia elvetica ci saranno Lajovic, preso a pallate nella finale di novembre persa con i cechi, Krajnovic e Bozoljac. Tabellone interessante per la Svizzera che, qualificandosi, ai quarti troverebbe Kazakhstan e Belgio che si affrontano sul cemento di Astana.

Outdoorblog seguirà Argentina-Italia con le dirette live dei match. Aggiornamenti in tempo reale anche sulle altre sfide.

Coppa Davis 2014: World Group, primo turno

Venerdì 31 gennaio: programma e risultati dei singolari della prima giornata

Repubblica Ceca - Olanda 2-1 (Cez Arena; Ostrava; veloce indoor)

Venerdì 31:
Haase (NED) b. Stepanek (CZE) 3-6; 6-4; 6-7(4); 6-2; 6-1;
Berdych (CZE) b. Sijsling (NED) 6-3; 6-3; 6-0

Sabato 1:
Berdych/Stepanek (CZE) b. Haase/Rojer (OLA) 7-5; 1-6; 7-6; 7-6(4)

Domenica 2: Berdych-Haase; Stepanek-Sijsling

Giappone - Canada: 4-1 (Ariake Coliseum; Tokyo; veloce indoor)

Venerdì 31:
Nishikori (JAP) b. Polanski (CAN) 6-4; 6-4; 6-4;
Dancevic (CAN) b. Sugita (JAP): 6-4; 7-6; 6-1

Sabato 1:
Nishikori/Uchiyama (JAP) b. Nestor/Dancevic (CAN) 6-3; 7-6; 4-6; 6-4

Domenica 2:
Nishikori (JAP) b. Dancevic (CAN) 6-2; 1-0 ritiro;
Soeda (JAP) b. Polanski (CAN) 6-1; 6-4

Germania-Spagna 3-0 (Fraport Arena; Francoforte; veloce indoor)

Venerdì 31:
Kolhschreiber (GER) b. Bautista Agut (ESP) 6-2; 6-4; 6-2;
Florian Mayer (GER) b. Feliciano Lopez (ESP) 7-6; 7-6; 1-6; 5-7; 6-3

Sabato 1:
Haas/Kohlschreiber (GER) b. Verdasco/Marrero (ESP) 7-6(5); 6-7(11); 7-6(7); 6-3

Domenica 2: Haas-Lopez; Mayer-Bautista Agut

Francia-Australia 2-0 (Vendéspace; La Roche sur Yon; terra indoor)

Venerdì 31:
Gasquet (FRA) b. Kyrgios (AUS) 7-6;6-2; 6-2
Tsonga (FRA) b. Hewitt (AUS) 6-3; 6-2; 7-6(2)

Sabato 1:
Tsonga/Gasquet (FRA) b. Hewitt/Guccione (AUS) 5-7; 7-6; 6-2; 7-5

Domenica 2:
Gasquet-Hewitt; Tsonga-Kyrgios

Usa- Gran Bretagna 1-2 (Petco Park; San Diego; terra outdoor)

Venerdi 31
Murray (GBR) b. Young (USA) 6-1; 6-2; 6-3
Ward (GBR) b. Querrey (USA) 1-6; 7-6; 3-6; 6-4; 6-1

Sabato 1:
M.Bryan/B.Bryan (USA) b. Inglot/Fleming 6-2; 6-3; 3-6; 6-1

Domenica 2: Querrey-Murray; Young-Ward

Argentina-Italia 1-2 (Patinodromo Municipal, Mar del Plata; terra outdoor)

Venerdì 31:
Berlocq (ARG) b. Seppi (ITA) 4-6; 6-0; 6-2; 6-1
Fognini (ITA) b. Monaco (ARG) 7-5; 6-2; 6-2

Sabato 1:
Fognini/ Bolelli (ITA) b. Schwank/Zaballos 6-7; 7-6; 7-6; 6-4

Domenica 2:
Berlocq-Fognini; Monaco-Seppi

Kazakhstan-Belgio: 2-1 (National Tennis Centre, Astana, veloce indoor)

Venerdì 31:
Kukushkin (KAZ) b.Bemelmans (BEL) 6-4; 6-7; 6-2; 6-3
Golubev (KAZ) b. Goffin (BEL) 7-6; 3-6; 4-6; 6-2; 10-8

Sabato 1:
Bemelmans/Rochus (BEL) b. Korolov/Kukushkin (KAZ) 6-2; 6-7; 6-3; 7-6(4)

Domenica 2:
Kukushkin-Goffin; Golubev-Bemelmans

Serbia-Svizzera 0-3 (Spens Sport Centre, Novi Sad, veloce indoor)

Venerdì 31:
Federer (SUI) b. Bozoljac (SRB) 6-4; 7-5; 6-2
Wawrinka (SUI) b. Lajovic (SRB) 6-4; 4-6; 6-1; 7-6(7)

Sabato 1:
Lammer/Chiudinelli (SUI) b. Zimonjic/Krajinovic (SRB) 7-6; 3-6; 7-6; 6-2

Domenica 2: Lajovic-Federer; Bozoljac-Wawrinka

* Gli accoppiamenti possono variare fino a un'ora prima delle partite

Foto © Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail