Wta Monterrey 2014: Flavia Pennetta eliminata da Kimiko Date

Che delusione per Flavia Pennetta. L'azzurra è stata sconfitta, sorprendentemente, nel primo turno del Wta International di Monterrey, dalla 43enne Kimiko Date-Krumm. 7-6; 6-2 il punteggio per la tennista nipponica che priva il torneo messicano della testa di serie n°1.

Molti i rimpianti specie nel primo parziale, nel quale la Pennetta ha dilapidato il rassicurante vantaggio di 5-3 e servizio. Da lì è cominciato il suo disastro. Brava la Date ad approfittarne con quattro game di fila e due set point annullati all'avversaria. L'attesa reazione non è arrivata. Flavia vince il primo game del secondo set ma la rimonta finisce lì. La giapponese assesta un altro score devastante di cinque giochi consecutivi e chiude agevolmente 6-2. Prestazione da dimenticare in fretta per l'azzurra che mette a referto anche 8 doppi falli. Unica gioia per per la Pennetta a Monterrey, il Player's Party che ha preceduto l'inizio del torneo e nel quale è stata grande protagonista. Per conferma visitate il suo account Twitter.

Eliminata anche Karin Knapp che subisce la quarta sconfitta consecutiva al primo turno dopo quelle di Dubai, Indian Wells e Miami. A estromettere Karin dal torneo è stata la 19enne serba Jovana Jaksic, (n° 137 Wta) che si è imposta 6-3 6-4. Il primo set si è risolto con un break nel 3-3. Nel secondo, la tennista altoatesina si è portata in vantaggio 2-0 per poi subire il prepotente ritorno dell'avversaria. Al momento di servire per il match, sul 5-3, la Jaksic ha perso la battuta. La Knapp però non è riuscita a completare la rimonta e, nel decimo game, al servizio, dopo aver annullato due match point, è capitolata nel terzo.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail