Giro dei Paesi Baschi 2014, 1a tappa: show di Contador! Quinto Cunego (VIDEO)

Secondo Valverde a 13", terzo Kwiatkowski a 34".

Il Giro dei Paesi Baschi è iniziato all'insegna dello spettacolo e dei grandi nomi. La prima prima tappa ha subito acceso la competizione tra coloro che aspirano alla vittoria della classifica finale. A differenza di altre corse a tappe in cui si lascia inizialmente un po' di spazio ai velocisti, in questo caso si è partiti subito all'insegna della lotta tra gli scalatori e se ne sono viste delle belle.

Alla fine a trionfare è stato Alberto Contador, che quest'anno si è già distinto alla Tirreno-Adriatico e ha lottato anche alla Volta a Catalunya. Qui è partito subito benissimo aggiudicandosi la prima tappa davanti a rivali del calibro di Alejandro Valverde e Michal Kwitkowski. E c'è anche una piccola soddisfazione per l'Italia che ha rivisto un grande Damiano Cunego, protagonista nei chilometri finali e quinto al traguardo con soli 36" di ritardo dallo scatenato Pistolero.

Anche nella fuga di giornata si sono distinti due italiani, Davide Villella della Cannondale e Matteo Montaguti dell'Ag2r La Mondiale, che si sono staccati nei primi chilometri con Fabricio Ferrari della Caja Rural e Romain Sicard del Team Europcar. Tutti e quattro hanno guadagnato un vantaggio massimo di circa cinque minuti a 70 km dall'arrivo, poi proprio Villella e Montaguti si sono staccati dagli altri due una ventina di km dopo, sul gran premio della montagna dell'Alto de Gaintza. Il giovanissimo corridore della Cannondale ha raccolto punti preziosi per la classifica scalatori. A 25 km dall'arrivo sono stati ripresi dal gruppo, trascinato dagli uomini di Contador, poi sull'ultimo passaggio sul Gpm dell'Alto de Gaintza Valverde e Contador, a 6 km dal traguardo, sono partiti e hanno lasciato indietro tutti gli altri,

Si è poi formato un gruppetto con Kwiatkowski, Cunego, Cadel Evans, Jean-Christophe Péraud dell'Ag2r e Jurij Trofimov del Team Katusha che ha tentato di raggiungerli senza successo, nel frattempo Contador ha trovato il momento giusto per staccare Valverde ed è arrivato al traguardo con 13" di vantaggio sul connazionale della Movistar e 34" sul polacco dell'Omega Pharma - Quick Step.

Alberto Contador vincitore prima tappa Giro dei Paesi Baschi 2014

Ecco i primi dieci oggi all'arrivo della tappa con partenza e traguardo a Ordizia, lunga 153,4 km:


    1) Alberto Contador Velasco (Spa) Tinkoff-Saxo 4h 05' 07"
    2) Alejandro Valverde Belmonte (Spa) Movistar Team +14"
    3) Michal Kwiatkowski (Pol) Omega Pharma - Quick-Step Cycling Team +34"
    4) Yury Trofimov (Rus) Team Katusha +36"
    5) Damiano Cunego (Ita) Lampre-Merida +36"
    6) Jean-Christophe Peraud (Fra) AG2R La Mondiale +36"
    7) Mikel Nieve Ituralde (Spa) Team Sky +36"
    8) Cadel Evans (Aus) BMC Racing Team +36"
    9) Roman Kreuziger (Cze) Tinkoff-Saxo +54"
    10) Mikel Landa Meana (Spa) Astana Pro Team +54"

E questa la classifica generale dopo la prima frazione:


    1) Alberto Contador Velasco (Spa) Tinkoff-Saxo 4h 05' 07"
    2) Alejandro Valverde Belmonte (Spa) Movistar Team +14"
    3) Michal Kwiatkowski (Pol) Omega Pharma - Quick-Step Cycling Team +34"
    4) Yury Trofimov (Rus) Team Katusha +36"
    5) Damiano Cunego (Ita) Lampre-Merida +36"
    6) Jean-Christophe Peraud (Fra) AG2R La Mondiale +36"
    7) Mikel Nieve Ituralde (Spa) Team Sky +36"
    8) Cadel Evans (Aus) BMC Racing Team +36"
    9) Roman Kreuziger (Cze) Tinkoff-Saxo +54"
    10) Mikel Landa Meana (Spa) Astana Pro Team +54"

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail