Volley femminile, gara 1 semifinale scudetto: Piacenza batte Novara 3-1

Un po' di sofferenza per le campionesse in carica all'inizio del primo set e per tutto il terzo.

Ha sofferto un po' più di quanto ci si aspettasse, ma alla fine la Rebecchi Nordmeccanica Piacenza ha rispettato il pronostico e ha vinto in casa contro l'Igor Gorgonzola Novara la prima gara della serie al meglio delle tre valevole per la semifinale scudetto.

Le campionesse d'Italia in carica stasera non sono state le solite schiacciasassi, probabilmente comincia a sentirsi un po' di tensione per l'importanza delle partite che stanno affrontando per riconfermare lo scudetto conquistato l'anno scorso.

Piacenza stasera, davanti al suo pubblico del PalaBanca, ha cominciato in salita, trovandosi in difficoltà nel primo set contro le ragazze di Luciano Pedullà che sono arrivate in vantaggio di un break al primo time-out tecnico (10-12), poi sono riuscite a superarle, ma si sono fatte riprendere sul 20-20. A quel punto, però, Manuela Leggeri e compagne si sono veramente rimboccate le maniche per chiudere il parziale senza andare a un estenuante punto a punto e sono riuscite a incrementare il vantaggio fino ad avere tre set-point da sfruttare, nessuno dei quali è stato annullato per il 25-21 che ha consegnato il primo set alle padrone di casa.

Nel secondo parziale Piacenza ha avuto vita molto più semplice, si è portata alla pausa obbligatoria già sul 12-8, è riuscita a mantenersi a lungo tra il +3 e il +4 e quando Novara si è rifatta sotto fino al 19-18, è stata capace di ricacciarla subito indietro guadagnando di nuovo tre set-point, nessuno dei quali annullato per un nuovo 25-21.

Sembrava che la partita potesse finire in tre set, ma così non è stato, perché nel terzo set Novara, dopo aver recuperato un iniziale svantaggio (7-5), ha pareggiato sull'8-8 ed è arrivata al time-out tecnico sul +2 (10-12), poi ha incrementato il suo vantaggio fino al +5 (10-15), ha respinto il ritorno di Piacenza e ha chiuso sul 20-25 sfruttando il primo di quattro set-point.

Nel quarto set le padrone di casa sono tornate in partita, si sono rimboccate le maniche, decise a non permettere a Novara di arrivare al tie-break, e sono volate subito sul +6 (9-3), ritrovandosi alla pausa tecnica sul 12-5. Novara non si è tuttavia arresa e sul finale del set, punto dopo punto, è riuscita ad arrivare di nuovo vicina alle avversarie nel punteggio, fio al 21-18, poi però le ragazze di Gianni Caprara hanno affondato i colpi decisivi per chiudere il parziale sul 25-20 e la partita sul 3-1.

Gara 2 di disputerà in casa dell'Igor Gorgonzola Novara, squadra che, lo ricordiamo, è salita quest'anno in Serie A1. L'appuntamento è per martedì 22 aprile.

Rebecchi Normeccanica Piacenza - Igor Gorgonzola Novara | Tabellino


Rebecchi Nordmeccanica Piacenza contro Igor Gorgonzola Novara Semifinale Scudetto

Rebecchi Normeccanica Piacenza - Igor Gorgonzola Novara 3-1 (25-21, 25-21, 20-25, 25-20)

Rebecchi Normeccanica Piacenza: Poggi (L), Valeriano, Leggeri 8, De Kruijf 12, Van Hecke 17, Meijners 14, Manzano 2, Ferretti 2, Sansonna (L), Bramborova, Caracuta, Bosetti 13, Vindevoghel. All. Caprara

Igor Gorgonzola Novara: Casillo 2, Paris (L), Rosso 19, Tokarska 7, Kim 1, Lombardo 15, Manfredini 1, Milos 6, Vanzurova, Alberti, Mollers 4, Murphy 10. All. Pedullà

Arbitri: Vagni, Saltalippi
Spettatori: 2700
Incasso: 7400
Durata set: 28', 27', 27', 29'; tot: 111'

Serie A1 volley femminile: playoff scudetto - Semifinali


Gara 1

Giocata venerdì 18 aprile
Imoco Volley Conegliano - Unendo Yamamay Busto Arsizio 1-3 (25-19, 17-25, 16-25, 15-25) (highlights nel video in apertura)

Giocata sabato 19 aprile
Rebecchi Normeccanica Piacenza - Igor Gorgonzola Novara 3-1 (25-21, 25-21, 20-25, 25-20)

Gara 2

Lunedì 21 aprile - ore 20:30
Unendo Yamamay Busto Arsizio - Imoco Volley Conegliano

Martedì 22 aprile ore 20:30
Igor Gorgonzola Novara - Rebecchi Nordmeccanica Piacenza

Eventuale Gara 3

Venerdì 25 aprile - ore 20:30
Imoco Volley Conegliano - Unendo Yamamay Busto Arsizio

Sabato 26 aprile - ore 20:30
Rebecchi Normeccanica Piacenza - Igor Gorgonzola Novara

Foto © Filippo Rubin/Lega Volley Femminile

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 1 voto.  
  • shares
  • +1
  • Mail