Basket 27ª Giornata Serie A | Siena ko a Caserta, Brindisi e Cantù seconde

Il punto sul campionato italiano di pallacanestro

Sette partite si sono disputate durante il sabato pre pasquale. La ventisettesima giornata del campionato italiano di basket si completerà con il posticipo tra Cremona e Milano in programma il 1 maggio, con inizio alle 18.15. In questo turno spicca l'importante vittoria di Caserta in chiave ottavo posto. Contro Siena la Pasta Reggia piazza un break da 10-0 a sei minuti dal termine, poi Moore firma il pari (62-62), Roberts il sorpasso, ma Scott trascina i padroni di casa fino alla vittoria per 78-76. Vince di misura anche Brindisi. Contro Avellino l'Enel ingrana la quinta nel secondo periodo.

Ma nell'ultimo quarto Avellino prova a rifarsi sotto (parziale di 10-0 che vale il 60-62), ma non basta. Brindisi vince 75-73 grazie soprattutto ai 17 punti di James Delroy e Dyson Jerome (per Avellino 14 punti di Foster e 13 di Cavaliero). Sassari supera Roma, una vittoria che vale il +4 in classifica nei confronti dei capitolini. In Sardegn l'Acea gioca bene nel primo quarto, chiuso avanti 24-15. Sassari si sveglia nel secondo periodo e nel terzo prende il largo toccando anche il +22. Nell'ultimo quarto la Dinamo controlla senza soffrire e chiude il match 82-71. Da segnalare la prova di Drake Diener (25 punti), mentre per Roma 23 punti di Szewczyk.

Tutto facile per Cantù che batte agevolmente Venezia (88-75) e mantiene il secondo posto in coabitazione con Brindisi. Nella la vittoria di Reggio Emilia nei confronti di Pesaro, sempre più ultimo (92-61): la Grissin Bon ora potrà provare ad agganciare Roma al sesto posto. Pistoia supera Montegranaro 85-66, mentre Varese espugna Bologna con la Granarolo (77-78) e la stacca in classifica.

Basket 27ª Giornata Serie A | Risultati e classifica


basket 12ma giornata serie a ritorno

I TABELLINI
Enel Brindisi-Sidigas Avellino 75-73
(18-21, 42-34, 59-50)
Brindisi: James 17, Todic 7, De Giorgi, Formenti 2, Dyson 17, Lewis 7, Chiotti 4, Jurtom, Zerini 4, Snaer 6, Leggio, Campbell 11. All.: Bucchi.
Avellino: Thomas 11, Biligha, Lakovic 12, Spinelli, Ivanov 7, Golwire 6, Morgillo, Cavaliero 13, Riccio, Achara 2, Foster 14, Hayes 8. All. Vitucci.
Arbitri: Sardella, Bartoli, Borgioni.
Note - tiri da 3: Brindisi 4/18; Avellino 9/32. Tiri liberi: Brindisi 21/29; Avellino 26/34; Rimbalzi: Brindisi 45; Avellino 33. Usciti per 5 falli: Zerini, Lakovic.

Banco di Sardegna Sassari-Acea Roma 82-71
(15-24, 42-37, 74-52)
Sassari: Green M 5, Green C. 19, Devecchi, Chessa ne, Gordon ne, Diener T. 10, Sacchetti 10, Diener D. 25, Vanuzzo, Eze 6, Tessitori 2, Thomas 5. All. Sacchetti
Roma: Goss 9, Tonolli ne, Righetti, D'Ercole 2, Hosley 5, Mayo 5, Pagano ne, Baron 13, Szewczyk 23, Moraschini ne, Mbakwe ne, Kanacevic 14. All.Dalmonte
Arbitri: Tolga Sahin, Enrico Sabetta e Dario Morelli
Note - Tiri da due: Sassari 16/38 Roma 15/29, Tiri da tre: Sassari 13/27, Roma 11/31. Totale tiri: Sassari 29/65 Roma 26/60. Tiri liberi Sassari 11/12 Roma 8/10. Rimbalzi: Sassari 34-Roma 33. Usciti per falli: nessuno. Spettatori: 4.767

Pasta Reggia Caserta-Montepaschi Siena 78-76
(15-20, 32-38, 54-58)
Caserta: Mordente 9, Marzaioli, Marini, Tommasini, Vitali M. 7, Michelori 6, Brooks 17, Roberts 14, Moore 15, Scott 8, Easley 2. All. Molin.
Siena: Nelson 3, Haynes 11, Hunter 12, Viggiano 3, Janning 14, Green 24, Cournooh 2, Ortner 2, Lofberg, Ress 5, Udom, Del. All. Crespi.
Arbitri: Vicino, Seghetti, Quarta.
Note: tiri da due: Caserta 31/48, Siena 23/38. Tiri da tre: Caserta 2/10, Siena 8/21. Tiri liberi: Caserta 10/16, Siena 6/8. Rimbalzi: Caserta 37, Siena 23. Falli: Caserta 12, Siena 21. Usciti per falli: Green (Siena). Spettatori: 4.282 per un incasso di 25.768 euro.

Giorgio Tesi Group Pistoia-Sutor Montegranaro 85-66
(21-21, 41-38, 62-50)
Pistoia: Daniel 7, Meini 3, Galanda 8, Wanamaker 9, Washington 13, Cortese 16, Evotti 2, Bozzetto 2, Gibson 11, Johnson 14. All. Moretti.
Montegranaro: Cinciarini 18, Sakic 11, Tessitore, Rossi, Lauwers 5, Kudlacek 2, Campani 19, Mazzola 6, Mitrovic 5, Piunti. All. Recalcati.
Arbitri: Bettini, Lanzarini, Terreni.
Note - Tiri liberi: Pistoia 16/22, Montegranaro 18/27. Tiri da tre: Pistoia 11/19, Montegranaro 4/19. Usciti per falli: nessuno. Fallo tecnico alla panchina di Montegranaro al 37'. Rimbalzi: Pistoia 34, Montegranaro 33. Spettatori: 4000 circa.

Granarolo Bologna-Cimberio Varese 77-78
(20-29, 35-38, 67-67)
Bologna: Gaddefors 7, Hardy 18, Ghiacci ne, Fontecchio , Guazzaloca ne, Negri ne, Gazzotti ne, Warren 12, King 2, Jordan 6, Walsh 15, Ebi 17. All. Valli.
Varese: Scekic 6, Sakota 3, Rush 8, Banks 24, De Nicolao 12,Vescovi ne, Stoglin, Johnson 6, Balanzoni, Mei 2, Ere 7, Polonara 10. All. Bizzozi
Arbitri: Martolini, Paglialunga, Di Francesco.
Note - tiri liberi: Granarolo 12/15, Cimberio 13/17. Tiri da tre punti: Granarolo 5,/15 Cimberio 7/22. Rimbalzi: Granarolo 31, Cimberio 33. Spettatori: 5.387

Acqua Vitasnella Cantù-Umana Venezia 88-75
(18-13; 40-35; 60-50)
Cantù: Abass 5, Uter 17, Rullo 14, Leunen 8, Jenkins 15, Buva 0, Marconato ne, Ragland 11, Aradori 14, Cusin 4, Gentile ne. All.: Sacripanti.
Venezia: Peric 7, Giachetti 1, Linhart 13, Vujacic 8, Vitali 13, Taylor 10, Smith 19, Akele ne, Magro 2 Crosariol 2. All: Markovski
Arbitri: Taurino, Lo Guzzo, Ranaudo
Note - Tiri liberi: Cantù 15/19; Venezia 17/21. Tiri da tre: Cantù 7/18; Venezia 6/22. Rimbalzi: Cantù 36 ; Venezia 31. Usciti per 5 falli: Linhart; fallo tecnico a Smith al 14', ad Aradori al 15'. Spettatori: 3700

Grissin Bon Reggio Emilia-Victoria Libertas Pesaro 92-61
(18-14, 39-29, 75-44)
Reggio Emilia: White 14, Filloy, Della Valle, Brunner 10, Antonutti 11, Bell 14, Frassineti 2, Kaukenas 10, Cervi 6, Silins 6, Pini 6, Cinciarini 13. Allenatore: Menetti.
Pesaro: Musso 5, Bartolucci, Johnson 5, Nicolini ne, Pecile 9, Dordei 4, Trasolini 4, Anosike 10, Turner 17, Petty 7. Allenatore: Dell'Agnello.
Arbitri: Begnis, Weidmann, Calbucci.
Note - Tiri liberi: Reggio 11/13, Pesaro 16/20. Usciti per cinque falli: Petty.

540x320-caleb_roma

  • shares
  • Mail