Atp Barcellona 2014: Nishikori e Giraldo in finale, eliminati Gulbis e Almagro

Kei Nishikori e Santiago Giraldo sono i due finalisti dell'Atp 500 di Barcellona. Sconfitti, in semifinale, Gulbis (6-2; 6-4) e Almagro (7-5; 6-3).

Vittoria agevole per il nipponico che domina il primo set e non concede opportunità a Gulbis nel secondo, deciso dal break, chirurgico arrivato sul 5-4. Il lettone ha ceduto il servizio nel momento decisivo dopo aver annullato, precedentemente, ben 7 palle break. Sulla prestazione di Gulbis può aver influito un fastidio muscolare alla coscia destra di non lieve entità, tale da richiedere l'intervento del fisioterapista a metà del secondo parziale. Per Nishikori è la seconda finale in carriera in un torneo su terra battuta, dopo quella del 2011, persa, a Houston contro l'americano Ryan Sweeting. Vittoria importante anche per il ranking Atp. Da lunedì il giapponese sale alla 13esima posizione, scavalcando il nostro Fognini.

Sconfitta a sorpresa per Almagro contro Giraldo. Dopo la sorprendente vittoria di ieri, nei quarti, contro Rafa Nadal, il tennista murciano ha ceduto in un'ora e mezza al terraiolo colombiano. Primo set equilibrato e deciso dal break per Giraldo sul 6-5 in suo favore. Nel secondo Almagro strappa immediatamente il servizio all'avversario nel combattuto terzo game. Il vantaggio dura pochissimo. Immediato il recupero di Giraldo che impatta prontamente e distanza l'iberico con un secondo break, a 15, che lo porta a servire per la finale avanti 5-3. Nell'ultimo game, complice il braccino del sudamericano, Almagro ha una palla per tornare in partita. Nulla da fare. Giraldo supera la paura e vince con un ace.

Quella di domani sarà la prima finale Atp in carriera per il numero 65 del mondo, frequentatore assiduo del circuito Challenger e idolo del pubblico femminile in patria. A Barcellona, Giraldo ha passato due turni, con Fognini e Kohlschreiber per il ritiro degli avversari. Negli ottavi, con il qualificato Thiem ha annullato quattro match point all'austriaco, sotto 5-4 nel terzo set per poi vincere 7-5.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail