Wta Stoccarda 2014: Errani e Vinci si aggiudicano il torneo di doppio

Missione compiuta per Sara Errani e Roberta Vinci. Le azzurre hanno vinto la finale del torneo di doppio del Wta di Stoccarda, imponendosi 6-2; 6-3 sulle specialiste Sania Mirza e Cara Black.

Netta la supremazia delle Chichi in entrambi i parziali. Nel primo, decisivo il vantaggio iniziale di 3-0. Più equilibrato il secondo set nel quale le nostre si sono fatte rimontare un break per poi allungare, nuovamente, nel fatidico settimo game, spezzando l'equilibrio di 3-3 nel punteggio. Di nuovo avanti, la chiusura è arrivata sul 5-3 senza concedere alle avversarie alcuna opportunità per il possibile controbreak.

Una bella vittoria, insomma, giunta al termine di un torneo dominato nel quale è da segnalare anche il successo, all'esordio contro le tedesche Georges e Groenefeld, coppia teutonica in Fed Cup. Quello odierno è il secondo titolo stagionale per Errani e Vinci. L'altro, ben più importante, è arrivato lo scorso gennaio agli Australian Open. Da Melbourne è seguito un periodo di crisi culminato nelle sconfitte, entrambe al primo turno, rimediate dei due Premier di Indian Wells e Miami, quest'ultima decisamente sorprendente contro la coppia iberica Suarez Navarro - Muguruza.

E' stata una settimana molto positiva per Sara Errani che ha raggiunto la semifinale del singolare, fermata solo dalla Sharapova, vincitrice oggi, in finale con la Ivanovic. In crescita la Vinci che però nemmeno sulla terra tedesca è riuscita a interrompere il tabù che la vede sempre sconfitta prima degli ottavi di finale nei tornei sin qui disputati nel 2014. Sara tornerà in campo a Madrid. Roberta, invece, la prossima settimana è impegnata in Portogallo, a Estoril-Oeiras, dove è la testa di serie n°4 del tabellone nel quale figurano anche Bouchard, Stosur e Suarez Navarro.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail