Volley maschile, playoff quinto posto: la finale è tra Cuneo e Ravenna

Il 30 aprile a Cuneo i padroni di casa giocano la finale a turno unico contro Ravenna per la qualificazione alla Challenge Cup.

Il 30 aprile lo spareggio per la qualificazione alla Challenge Cup si giocherà a Cuneo ossia in casa della finalista che si è meglio classificata alla fine della Regular Season e l’avversaria sarà la CMC Ravenna di Marco Bonitta, che dopo questa avventura si dedicherà alla nazionale italiana femminile che a settembre ha un importante appuntamento (Mondiali in casa).

Cuneo ha avuto la meglio nella doppia sfida contro l’Atotevere Città di Castello e dopo aver vinto gara 1 in trasferta per 0-3 ha conquistato in tre set anche la partita di ritorno in casa propria. La partita tra l’altro è iniziata con una trentina di minuti di ritardo perché in campo c’è stata una protesta dei Blu Brothers, gli ultrà di Cuneo. Il libero Andrea Marchisio è stato eletto miglior giocatore del match, mentre Casadei è stato il best scorer con 17 punti messi a segno da solo, seguito da Antonov con 25.

Anche nell’altra semifinale la squadra che è passata ha vinto per 3-0 sia l’andata sia il ritorno. In questo caso, però, la CMC Ravenna, che era classificata peggio alla fine della Regular Season, ha giocato la prima partita in casa e la seconda in trasferta al PalaPanini di Modena, per una volta non gremito anche perché in campo non ci sono stati i titolari in nessuna delle due partite della semifinale per il quinto posto, segno evidente che Casa Modena non ha alcuna intenzione di giocare la Challenge Cup, tra l’altro i gialloblù sono proprio la squadra che si è classificata quinta alla fine della Regular Season. Modena però avrà sicuramente obiettivi importantissimi l’anno prossimo e punterà seriamente sia alla Coppa Italia sia allo scudetto e porterà avanti la sua eccellente campagna acquisti già iniziata quest’anno, probabilmente attingendo al bacino di Piacenza che è in smobilitazione.

L’appuntamento con la finale per il quinto posto che significa Challenge Cup è dunque a Cuneo, mercoledì 30 aprile, alle ore 21. La gara è a turno unico, quindi chi vince si qualifica.
Qui di seguito i tabellini delle gare di ritorno delle semifinali dei playoff per il quinto posto.

Playoff Serie A1 volley maschile - 5° posto | Semifinali


Bre Lannutti Cuneo finalista quinto posto

Casa Modena - CMC Ravenna 0-3 (18-25, 19-25, 19-25)

Casa Modena: Manià, Donadio (L), Sala 11, Deroo 13, Kampa 2, Beretta 6, Bossi 4, Hendriks 10, Mazzali, Serafini. Non entrati Bartman. All. Lorenzetti

CMC Ravenna: Mengozzi 9, Kauliakamoa Jr, Ricci 2, Toniutti 1, Jeliazkov 2, Koumentakis 4, Scarpi, Goi (L), Patriarca 1, Klapwijk 13, Cester 5, Bari (L), Cebulj 14. All. Bonitta

Arbitri: Santi, Vagni
Spettatori: 2500
Incasso: 16000
Durata set: 23', 25', 25'; tot: 73'

Bre Lannutti Cuneo - Altotevere Città di Castello 3-0 (25-17, 25-18, 25-21)

Bre Lannutti Cuneo: Rauwerdink 8, Antonov 15, Marchisio (L), Gonzalez 4, De Pandis (L), Casadei 17, Alletti 7, De Togni 4, Maruotti 8. Non entrati Kohut, Coscione, Rouzier. All. Piazza

Altotevere Città di Castello: Franceschini, Fromm 6, Carminati 4, Corvetta, Dolfo, Massari 5, Tosi (L), Piano 6, Van Walle 16, Rossi 6, Marchiani. Non entrati Lo Bianco. All. Radici

Arbitri: Bartolini, Goitre
Spettatori: 1800
Incasso: 7800
Durata set: 31', 23', 26'; tot: 80'

Foto © Lega Volley

  • shares
  • Mail