Canottaggio, Plovdiv 2012: Campionati del mondo, l'Italia prima nel medagliere

Scritto da: -

Canottaggio, Plovdiv 2012: l'otto maschile junior

Plovdiv 2012, 19 agosto: si chiudono splendidamente i mondiali di canottaggio per l’Italia.

Arrivano, infatti, altre due medaglie d’oro: l’otto junior di Guglielmo Carcano, Matteo Borsini, Giovanni Abagnale, Niccolò Pagani, Luca Lovisolo, Pietro Zileri, Matteo Lodo, Alessandro Mansutti, con Enrico D’Aniello timoniere (nella bellissima foto messa online, con nutrita gallery, dalla Federazione Italiana Canottaggio, Foto Detlev Seyb - Canottaggio.org ©) e il due senza Pesi Leggeri di Luca De Maria, Armando Dell’Aquila, che avevano già fatto ben sperare nelle batterie, si laureano campioni del mondo.

Infine, nell’otto donne, arriva la prima medaglia della storia per questa specialità: Serena Lo Bue, Silvia Terrazzi, Beatrice Arcangiolini, Ilaria Broggini, Ludovica Lucidi, Chiara Ondoli, Sandra Celoni e Giorgia Lo Bue (con la timoniera Federica Cesarini) si sono piazzate al terzo posto, dopo una bella rimonta, piazzandosi alle spalle di Romania e Stati Uniti.

Delusione dal singolo pesi leggeri, Pietro Ruta, che arriva quarto.

L’Italia è comunque al primo posto nel medagliere complessivo, così come in quello Under 19. Una spedizione davvero soddisfacente, per il canottaggio azzurro.

I risultati del 18 agosto 2012

18 agosto 2012, 18.40: il Quattro di coppia Junior maschile vince la medaglia d’oro chiudendo in 5:54.34

Canottaggio, Campionato del mondo 2012

18 agosto 2012, 15.56: ai Mondiali di Plovdiv, l’Italia è due volte campione del mondo nella categoria Junior, grazie alle sorelle Gioriga e Serena Lo Bue (oro nel due senza femminile) e al quattro senza maschile, con l’oro di Stefano Oppo, Alberto Di Seyssel, Lorenzo Pietra Caprina, Paolo Di Girolamo.

Argento per l’otto pesi leggeri maschile e bronzo per il quattro di coppia pesi leggeri femminile.

Negli assoluti, Daniele Danesin, Elia Luini, Francesco Pegoraro, Marcello Miani hanno fatto segnare un 5′58″21 nella loro semifinale del Quattro di coppia Pesi Leggeri Maschile che li ha fatti arrivare al secondo posto (per 44 centesimi) e ha garantito loro la finale. (i primi tre in finale)

In finale anche Luca De Maria e Armando dell’Aquila, secondi con 6′43″47 nella loro semifinale, difficilissima, nel Due senza pesi leggeri maschile

Nel Singolo Pesi Leggeri Maschile, ottima gara di Piero Ruta, che vince la semifinale in 7′08″53.

Fuori dai giochi (dovrà accontentarsi della Finale B) Elisabetta Sancassani nel Singolo Pesi leggeri femminile

Canottaggio, Plovdiv 2012: tutti gli junior sono in finale

18 agosto 2012: tutti in finale, gli azzurri Junior.

Nel quattro di coppia Mumolo, Crippa, Evangelisti e Rambaldi vincono la semifinale con una prestazione cronometrica che fa ben sperare per la finale: 5′56″94, il miglior tempo della giornata.

Nel Quattro senza femminile, seconde nella loro semifinale le azzurre Terrazzi, Arcangiolini, Ondoli e Celoni, dietro agli U.S.A.

In finale anche Oppo, Di Seyssel, Pietra Caprina e Di Girolamo nel Quattro senza maschile, così come il Quattro di coppia femminile (Gobbi, Pappalardo, Calabrese e Rodini), il Quattro con e il Due senza delle sorelle Lo Bue.

I risultati del 15 agosto

Plovdiv, campionati mondiali di canottaggio 2012, i risultati

Plovdiv 2012, Mondiali di Canottaggio. Ecco tutti i risultati della prima giornata che riguardano da vicino gli azzurri.

Juniores - 15 agosto 2012

Nel Quattro senza junior donne, Silvia Terrazzi, Beatrice Arcangiolini, Chiara Ondoli, Sandra Celoni arrivano primi con 7′00″99 e si qualificano per le semifinali.

Nel Quattro con junior uomini, l’Italia (Matteo Tettamanti, Davide Gerosa, Filippo Mondelli, Jacopo Mancini, Giovanni Morescalchi) è costretta ai recuperi: nella loro batteria sono arrivati quarti con 6′22″00, preceduti da Nuova Zelanda, Serbia e Bielorussia

Nel Due senza Junior Femminile, le sorelle Serena e Giorgia Lo Bue hanno vinto la loro batteria con 7′25″99 e sono già in finale.

Nel Quattro senza junior maschile, Stefano Oppo, Alberto Di Seyssel, Lorenzo Pietra Caprina, Paolo Di Girolamo vincono la loro batteria in 6′15″95 e sono in semifinale (Germania e Romania, nella loro batteria, hanno fanno registrare tempi inferiori).

Nel Quattro di coppia junior femminile, Stefania Gobbi, Carmela Pappalardo, Veronica Calabrese, Valentina Rodini hanno fatto registrare il terzo posto nella loro batteria, con 6′48″62 (preceduti da Bielorussia e Grecia). L’Italia è ai recuperi.

Nel Quattro di coppia junior maschile, Davide Mumolo, Andrea Crippa, Tiziano Evangelisti, Luca Rambaldi hanno vinto la batteria in 6′14″66. Una vera passeggiata per i campioni europei che non hanno trovato alcuna resistenza.

Plovdiv 2012, mondiali di canottaggio, risultati

Plovdiv 2012, mondiali di canottaggio, risultati del 15 agosto 2012 degli italiani in gara /1Plovdiv 2012, mondiali di canottaggio, risultati del 15 agosto 2012 degli italiani in gara /2

Assoluti - 15 agosto 2012

Due con maschile: un po’ deludente, la prestazione di Paolo Perini e Andrea Tranquilli (con Niccolo Franchi al timone). Gli azzurri, che ricevono il testimone dai campioni del mondo Vincenzo Capelli e Pierpaolo Frattini), sono arrivati terzi alle spalle di Francia e Bielorussia con 7′06″58. Tuttavia, è stata una batteria molto veloce: nonostante il terzo posto che costringe gli azzurri ai recuperi, il tempo che hanno fatto registrare è comunque inferiore a quello dei vincitori (Canada e U.S.A.) dell’altra batteria.

Nel Singolo Pesi Leggeri Femminile, Elisabetta Sancassani è arrivata seconda nella sua batteria con 7′58″91 (preceduta dalla danese Rikke Quist). Non basta per la semifinale: la Scancassani è ai recuperi.

Nel Singolo Pesi Leggeri Maschile, Pietro Ruta stravince la sua batteria in 7′21″24 (con oltre 36″ di vantaggio sul greco Afentoulis)

Nel Due senza pesi leggeri maschile, la Nuova Zelanda e la Russia precedono gli azzurri Luca De Maria e Armando Dell’Aquila (6′54″99), che sono costretti ai recuperi.

Nel Quattro di coppia pesi leggeri femminili, Giulia Pollini, Enrica Marasca, Elena Coletti, Erika Bello vincono la batteria con un ottimo 6′45″88 e va in finale.

Nel Quattro di coppia Pesi Leggeri Maschile Daniele Danesin, Elia Luini, Francesco Pegoraro, Marcello Miani si qualificano per la semifinale con 6′04″85 che garantisce loro un secondo posto alle spalle della Polonia.

Nell’Otto pesi leggeri, Vlcek, Amarante, Di Somma, Riccardi, La Padula, Goretti, Caianiello, Pinca (timoniere Barattolo) sono arrivati primi nella loro batteria con 5′51″02 e sono in finale, con il miglior tempo assoluto della giornata.

Plovdiv 2012

Canottaggio, Plovdiv 2012, campionato del mondo

Plovdiv 2012: non c’è stato ancora il tempo di riprendersi dalla sbornia olimpica e dalla pessima figura della spedizione italiana, che ha portato al licenziamento dell’allenatore da parte della federazione, che si comincia con i Campionati del mondo 2012.

Si parte il 15 di agosto, domani pomeriggio, alle 14.30 ore italiane (15.30 ore locali: Plovdiv è in Bulgaria ed è nel fuso orario GMT+2. E’ la seconda città bulgara dopo Sofia).

15 agosto - gare Juniores

Alle 14.30, 14,37 e 15.44, batterie del Quattro senza Juniores femminile (JW4-) (in gara le azzurre Silvia Terrazzi, Beatrice Arcangiolini, Chiara Ondoli e Sandra Celoni).

Alle 14.51 e alle 15.58, batterie del Quattro con Juniores maschile (JM4+) (per l’Italia Jacopo Mancini capovoga, Matteo Tettamanti, Davide Gerosa e Filippo Mondelli; il timoniere è Giovanni Morescalchi)

Alle 15.05, 15.12 e 15.19 ci sono le batterie del Due senza Juniores femminile (JW2-), dove le italiane Giorgia e Serena Lo Bue (già campionesse nel 2011) partono favorite.

Alle 15.26, 15.33, 15.40 ecco le batterie del Quattro senza Juniores maschile (JM4-). In gara l’imbarcazione azzurra con Stefano Oppo, Alberto Di Seyssel, Lorenzo Pietra Caprina e Paolo Di Girolamo.

Alle 15.47, 15.54, 17.01 è la volta del Quattro di coppia Juniores femminile (JW4x). Per l’Italia in acqua Stefania Gobbi, Carmela Pappalardo, Veronica Calabrese e Valentina Rodini

Alle 16.08, 16.15, 16.22, 17.29, 17.36, 17.43 ci sono le batterie del Quattro di coppia Juniores maschile, con gli azzuri Davide Mumolo, Andrea Crippa, Tiziano Evangelisti e Luca Rambaldi

15 agosto - gare assolute

16.50, 16.57: batterie del Due con maschile (M2+). Paolo Perino e Andrea Tranquilli con il timoniere Niccolò Franchi sono gli azzurri in gara.

17.04, 17.11, 18.18, 18.25: batterie del Singolo leggero femminile (LW1x): in gara Elisabetta Sancassani.

17.32, 17.39, 17.46, 17.43, 18, 18.07: batterie del Singolo leggero maschile (LM1x): in gara Pietro Ruta.

18.14, 18.21, 18.28, 18.35: batterie del Due senza pesi leggeri maschile (LM2-), dove sono in gar Luca De Maria e Armando dell’Aquila (vicecampioni del mondo nel 2011)

18.42, 18.49: batterie del Quattro di coppia pesi leggeri femminile (LW4x), in gara per l’Italia: Erika Bello, Elena Coletti, Enrica Marasca e Giulia Pollini)

18.56, 19.03, 19.10: batterie del Quattro di coppia pesi leggeri maschile (LM4x), con Daniele Danesin, Francesco Pegoraro, Elia Luini, Marcello Miani.

19.17, 20.24: batterie dell’Otto pesi leggeri maschile (LM8+). Per l’Italia, l’imbarcazione in gara vede ai remi Salvatore Di Somma, Catello Amarante, Andrea Caianiello, Davide Riccardi, Livio La Padula, Martino Goretti, Jiri Vlcek, Matteo Pinca, e al timone Gianluca Barattolo. Gli azzurri vinsero l’argento ai mondiali nel 2011.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 3 voti.  
 
 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Outdoorblog.it fa parte del Canale Blogo Sport ed è un supplemento alla testata Blogo.it registrata presso il Tribunale di Milano n. 487/06, P. IVA 04699900967.