Atp Stoccarda 2014: Fognini in semifinale con Bautista Agut, i risultati dell'11 luglio

Per il secondo anno consecutivo, Fabio Fognini raggiunge la semifinale dell'Atp 250 di Stoccarda. Bella e convincente la vittoria (6-4; 6-3) contro Santiago Giraldo, uno specialista della terra battuta.

Primo set molto equilibrato. E’ il servizio a farla da padrone. Giraldo ottiene 13 punti consecutivi nei propri turni in battuta. Fabio controlla l’avversario e piazza la stoccata decisiva sul 5-4 in suo favore. Il colombiano cala con la prima e Fognini si procura due palle break che equivalgono a due set point. Giraldo ne salva una e potrebbe riuscire anche a sventare la seconda ma scaraventa in rete un comodo smash con Fognini già rassegnato a perdere il punto. Nel secondo parziale, il colombiano, pressato sventa tre palle break prima di capitolare sotto 4-3. Fabio incassa e chiude 6-3 in sicurezza.

In semifinale, domani, il ligure sfiderà Roberto Bautista Agut vincitore nel derby iberico con Garcia Lopez in tre set con il 7-1 nel tie break del set decisivo. Anche nel 2013, a Stoccarda, l’azzurro si è scontrato con lo spagnolo in semifinale vincendo nettamente 6-1; 6-3.

Va a Rosol l'altro match interessante di giornata con Feliciano Lopez che cede 7-4 nel tie break del terzo set. L'iberico era rientrato in partita dopo aver breakkato l'avversario, al servizio, sul 5-4, nell'ultimo parziale. Per Rosol, in semifinale, c'è Mikhail Youzhny (7-6; 6-2 a Delbonis)

Atp Stoccarda 2014: quarti di finale | 11 luglio

Bautista Agut b. Garcia Lopez 3-6; 6-4; 7-6(1)
Fognini b. Giraldo 6-4, 6-3
Rosol b. F.Lopez 4-6; 6-3; 7-6(4)
Youznhy b. Delbonis 7-6; 6-2

Atp Stoccarda 2014: presentazione quarti di finale

Venerdì con i quarti di finale all'Atp 250 di Stoccarda. Supertennis trasmetterà in diretta, a partire dalle 11, i quattro match odierni della Mercedes Cup sui quali incombe, di nuovo, l'incognita maltempo.

Si comincia con il derby spagnolo tra Bautista Agut e Garcia Lopez, due specialisti della terra battuta, protagonisti, finora, di un'ottima stagione. Il primo vanta la semifinale al Masters di Madrid e la prima vittoria Atp in carriera sull'erba di Hertogenbosch. L'altro ha scalato posizioni nel ranking grazie al successo a Casablanca e ai quarti di Montecarlo, persi con Djokovic, costretto a rimontare, un set di svantaggio. Non pago, G.Lopez si è preso anche la soddisfazione di eliminare Wawrinka al Roland Garros. Partita molto equilibrata, dal pronostico difficile.

Il vincitore sfiderà, domani, in semifinale Fabio Fognini o Santiago Giraldo, in campo all'ora di pranzo o nel primo pomeriggio Positivo il debutto, ieri, del campione in carica. Un doppio 6-4 in totale controllo a Golubev. Oggi l'azzurro ritrova Giraldo dopo la sconfitta, con ritiro, dello scorso aprile a Barcellona (6-0; 4-0). Match molto insidioso per Fabio. Il colombiano, esclusi i big, è uno degli avversari da evitare su questi campi anche se, in quanto a tecnica e talento, tra i due, il divario è abbastanza ampio.

A seguire, il programma prosegue con l'interessante Feliciano Lopez - Rosol. E' il primo confronto tra i due e si gioca sulla superficie meno gradita dove il servizio, il colpo migliore di entrambi, non è cosi performante come sul veloce. Questa partita è incrociata con l'altro quarto della parte bassa del tabellone tra la seconda testa di serie del seeding Youzhny e l'argentino Delbonis.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail