Atp Shanghai 2014: Fognini sconfitto da Wang, bene Murray | Risultati del 7 ottobre

Cronaca della seconda giornata dell'Atp Masters di Shanghai | 7 ottobre

Ultimi risultati. Leo Mayer sarà il primo avversario di Federer. Sorprendente la vittoria di Kukushkin che elimina Anderson in un match già del secondo turno. Per il kazako possibile ottavo con Djokovic.

14.10: Esordio con vittoria per Andy Murray che fatica solo nel secondo set con Gabashvili, eliminato 6-1; 7-5, punteggio quest'ultimo arrivato in rimonta con il russo in vantaggio 5-4 e servizio. Domani, lo scozzese, ritrova Janowicz a una settimana di distanza dal confronto vinto a Pechino

13.40: A fatica Jerzy Janowicz batte Roger Vasselin. Il polacco la spunta 8-6 nel tie break del terzo set dopo aver sprecato tre match point di cui due in vantaggio 6-4.

11.13: C'è già il primo qualificato agli ottavi. E' Ivo Karlovic. Nel derby tra vecchietti, il croato ha sconfitto Lu in due set. Il prossimo avversario uscirà dal confronto, in programma domani, tra Gasquet e Berdych.

10.50: Clamorosa e sconcertante eliminazione per Fognini sconfitto 7-6; 6-4 da Chuhan Wang, wild card n°553 del ranking.

Fabio contiene e non propone nel primo set. La tattica troppo attendista consente a Wang di rimanere agevolmente in scia. Le due palle break annullate dal cinese sul 5-5 rappresentano l’unico pericolo prima del tie break nel quale è lo stesso Wang a condurre fino al 7-5. Chi si aspettava l’immediata reazione di Fabio rimane deluso quando, dopo i tre break consecutivi in avvio, è il cinese a portarsi avanti 2-1 e servizio nel secondo parziale. Fognini comincia a innervosirsi, si muove pochissimo e resta in partita grazie a un buon rendimento della prima. Wang fa il suo e si ritrova a un passo dalla vittoria sul 5-4. Mai in carriera il cinese si è trovato in una situazione simile. Il coraggio però non gli manca e il match si chiude con un bel rovescio lungolinea. Per Fognini la peggior sconfitta in carriera. Wang, invece, affronterà Jaziri.

10.00: I verdetti delle partite del mattino. Gulbis, poco ispirato, esce in appena un'ora con Youznhy. Feliciano Lopez sarà il primo avversario di Nadal. L'iberico ha faticato a imporsi, in rimonta, sul promettente Kokkinakis. Lottatissimo il tie break del primo parziale vinto dall'australiano 14-12 dopo aver annullato ben 7 set point all'avversario. Vittoria in tre set anche per Simon con Garcia Lopez che, avanti di un set, raccoglie un solo game negli altri due. Un altro francese Benneteau, supera in tre Zhang e accede al secondo turno con Dimitrov.

Atp Shanghai 2014: risultati 7 ottobre

Primo turno

Youzhny b. Gulbis 6-4; 6-2
Pospisil b. Giraldo 6-2; 6-7; 6-1
Murray b. Gabashvili 6-1; 7-5
Wang b. Fognini 7-6; 6-4
Janowicz b. Roger Vasselin 3-6; 7-5; 7-6(6)
Simon b. Garcia Lopez 3-6; 6-0; 6-1
Feliciano Lopez b. Kokkinakis 7-6; 6-3; 6-4
Klizan -b. Groth 7-6; 6-3
L.Mayer b. Wu 6-4; 6-1
Dodig b. Cuevas 7-5; 6-2
Benneteau b. Zhang 5-7; 6-3; 6-3
Johnson b. Golubev 6-3; 1-6; 6-3

Secondo turno

Kukushkin b. Anderson 6-4; 6-2
Karlovic b. Lu 7-6; 6-3

Atp Pechino 2014: programma 7 ottobre

Seconda giornata all'Atp Masters di Shanghai 2014. Programma ricco. Si disputano oggi 14 incontri con il completamento del primo turno e alcuni match del secondo.

Sul Centrale, alle 7 ora italiana, si inizia con un interessante Gulbis-Youzhny. Da verificare le condizioni del lettone, ritiratosi a Pechino con Klizan. Per Youzhny, un settembre da dimenticare con due sconfitte consecutive al primo turno allo Us Open e al recente China Open. Tre vittorie per parte nei precedenti. Si gioca per un posto nel secondo turno con Cuevas o Dodig.

Al termine di Pospisil-Giraldo e non prima delle 13.30, Andy Murray debutta con il qualificato Gabashvili. Finora la trasferta cinese si sta rivelando piuttosto proficua per lo scozzese, vincitore a Shenzhen e semifinalista a Pechino, sconfitto solo dall'imbattibile Djokovic. Servono altre vittorie ad Andy per continuare a inseguire la qualificazione alle Atp Finals di Londra. Oggi non dovrebbe avere problemi. Dovesse qualificarsi, Murray potrebbe ritrovare, a una settimana di distanza, Jerzy Janowicz, atteso da un esordio insidioso con Roger Vasselin.

In campo anche Fabio Fognini, sul Grandstand alle 9 circa. Per l'azzurro un avversario ampiamente alla portata, il cinese Chuhan Wang, entrato in tabellone grazie a una wild card e addirittura n°545 Atp. Qualificazione scontata per Fabio che conoscerà già oggi il nome del prossimo avversario che uscirà dal confronto tra Leonardo Mayer e un altro cinese Wu, che gli organizzatori hanno piazzato sul Centrale alle 14 circa. Interessante la sfida tra F.Lopez e il promettente australiano Kokkinakis.

Si gioca già per il secondo turno. Anderson-Kukushkin con vista Djokovic agli ottavi e Karlovic-Lu, i due vecchietti del circuito che si giocano il possibile ottavo con Berdych o Gasquet, in campo domani.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail