SuperLega volley maschile, 14a giornata: Modena vince a Perugia. Paura per uno spettatore

Al PalaEvangelisti il gioco è stato fermato perché uno spettatore è stato colpito da infarto.

Una giornata di volley molto particolare quella di oggi, la prima di ritorno della SuperLega di volley maschile 2014-2015, non solo per le sfide di alto livello e per qualche risultato sorprendente, ma anche per quello che è successo sugli spalti del PalaEvangelisti di Perugia mentre era in corso il big match tra i padroni di casa della Sir Safety Perugia e Modena Volley. Alla fine del primo set uno spettatore si è sentito male, ha avuto degli arresti cardiaci, quattro, poi un quinto mentre veniva portato in ambulanza e un altro in ospedale. Dopo che la partita è ricominciata lo speaker ha cercato di rassicurare gli spettatori dicendo che dall'ospedale arrivavano notizie confortanti sullo stato di salute dello spettatore portato via. I giocatori, ovviamente, si sono fermati e sono rimasti fermi a lungo, poi per rispetto di tutti gli altri presenti hanno ripreso la partita e nonostante il grande spavento hanno via via ripreso confidenza con il campo offrendo lo spettacolo che tutti si aspettavano da una partita così. Alla fine ha avuto la meglio Modena, che si è imposta in quattro set e che, essendo reduce dalla sconfitta di Macerata, è riuscita a riprendere fiducia in se stessa in vista dell'importantissima settimana che la attende in Coppa Italia.

Modena è così riuscita a restare appiccicata a quota 33 punti a Trento che oggi aveva un impegno un po' più semplice, ma comunque in trasferta, contro la Tonazzo Padova, battuta per 3-0 senza troppe difficoltà.
Sugli altri campi Ravenna ha vinto in casa contro Piacenza in tre set staccandola in classifica di quattro punti (fino a stamattina era a +1).
Il Vero Volley Monza, dopo aver conquistato la sua prima vittoria stagionale solo nell'ultima partita del girone di andata, ha subito trovato il secondo successo consecutivo imponendosi in casa per 3-1 contro la Top Volley Latina e scavalcando così ben tre squadre: Padova, sconfitta da Trento, Altotevere Città di Castello-Sansepolcro che ha osservato il turno di riposo, e i cugini della Revivre Milano con cui fino a stamattina era a pari punti e che invece ora sono ultimi con soli 6 punti dopo la sconfitta a Molfetta. Delle ultime quattro squadre in classifica, tra l'altro, Milano, pur essendo ultima, è quella che ha vinto più volte, tre, ma in tutti e tre i casi ha vinto solo al tie-break.

Il risultato più sorprendente (ma fino a un certo punto…) della giornata è quello di Verona dove la Calzedonia ha battuto in quattro set i campioni d'Italia della Cucine Lube Banca Marche Macerata. Verona si conferma un campo estremamente difficile per chiunque, visto che finora è anche l'unico su cui è stata battuta la capolista Trento.

Ora la SuperLega si ferma per lasciare spazio alla Coppa Italia: martedì 6 gennaio i quarti di finale, poi sabato 10 e domenica 11 la Final Four al PalaDozza di Bologna. Il campionato torna il 17 e 18 gennaio.

SuperLega volley maschile: 1a giornata di ritorno


Perugia e Modena durante malore di uno spettatore

Sir Safety Perugia - Modena Volley 1-3 (22-25, 25-20, 22-25, 21-25)
CMC Ravenna - Copra Piacenza 3-0 (25-22, 25-19, 25-21)
Calzedonia Verona - Cucine Lube Banca Marche Treia 3-1 (25-17, 25-23, 18-25, 25-22)
Exprivia Neldiritto Molfetta - Revivre Milano 3-0 (25-23, 28-26, 25-20)
Tonazzo Padova - Energy T.I. Diatec Trentino 0-3 (21-25, 23-25, 19-25)
Vero Volley Monza - Top Volley Latina 3-1 (13-25, 25-22, 25-23, 25-22)

Ha riposato: Altotevere Città di Castello-Sansepolcro

SuperLega volley maschile: classifica


Energy T.I. Diatec Trentino 33
Modena Volley 33
Cucine Lube Banca Marche Treia 28
Sir Safety Perugia 27
Calzedonia Verona 25
CMC Ravenna 22
Top Volley Latina 21
Copra Piacenza 18
Exprivia Neldiritto Molfetta 16
Vero Volley Monza 9
Tonazzo Padova 7
Altotevere Città di Castello-Sansepolcro* 7
Revivre Milano 6

*Una partita giocata in meno

SuperLega volley maschile: 2a giornata di ritorno


Sabato 17 gennaio 2015
Ore 17:30 in diretta tv su RaiSport 1

Modena Volley - Tonazzo Padova

Ore 20:30 in diretta streaming su Lega Volley Channel
Copra Piacenza - Vero Volley Monza

Domenica 18 gennaio 2015
Ore 17:00 in diretta tv su RaiSport 1

Energy T.I. Diatec Trentino - Sir Safety Perugia

Ore 18:00 in diretta streaming su Lega Volley Channel
Revivre Milano - Calzedonia Verona
Altotevere Città di Castello-Sansepolcro - Exprivia Neldiritto Molfetta
Top Volley Latina - CMC Ravenna

Riposa: Cucine Lube Banca Marche Treia

Foto © Lega Volley

  • shares
  • +1
  • Mail