Football NFL playoff 2015: facile Indianapolis, Dallas rimonta e polemiche | Risultati 4 gennaio

Wild Card Playoffs - Detroit Lions v Dallas Cowboys

Dopo le due sorprese di sabato, le gare di domenica rispettano il pronostico. Gli Indianapolis Colts non hanno particolari problemi ad avere la meglio sui Cincinnati Bengals, alla quarta sconfitta consecutiva al primo turno di playoff. La gara resta piuttosto equilibrata per un tempo, seppur sempre con i padroni di casa in vantaggio, poi la difesa non concede più nulla agli ospiti e la gara viene spezzata dalla splendida magia di Andrew Luck per Donte Moncrief nel terzo periodo, per il +10, mai più recuperato da Dalton e compagni.

Ben più bella ed emozionante la partita dell’AT&T Stadium, dove i Dallas Cowboys rimontano e sorpassano nel finale i Detroit Lions, ottenendo il primo successo nella post-season degli ultimi cinque anni. Eppure erano stati gli ospiti a comandare tutto il confronto, grazie ad un avvio straordinario: prima il passaggio di Stafford per Golden Tate da 51 yards, poi la corsa vincente di Reggie Bush da 18 yards e la formazione del Michigan si porta avanti 14-0 e tornando a +13 in avvio di terzo periodo.

La grande pressione difensiva su Tony Romo viene contenuta meglio dalla linea offensiva dei texani ed inizia la rimonta: la corsa in end zone di DeMarco Murray regala nuove speranze ai padroni di casa, il field goal di Bailey accorcia a -3 ed il touchdown di Terrance Williams vale il primo sorpasso a 2’32” dalla fine. Matthew Stafford ha l’ultima chance, arriva fino a metà campo, ma subisce il sack decisivo sul quarto down nell’ultimo minuto. C’è spazio alle polemiche: sul 20-17 per i Lions, gli arbitri chiamano un’interferenza difensiva a Dallas, ritirata senza spiegazione. Da lì il punt ed il drive vincente dei texani.

Football NFL playoff: i risultati delle wild card

Sabato 3 gennaio
Carolina Panthers-Arizona Cardinals 27-16
Pittsburgh Steelers-Baltimore Ravens 17-30

Domenica 4 gennaio
Indianapolis Colts-Cincinnati Bengals 26-10
Dallas Cowboys-Detroit Lions 24-20

Football NFL playoff: il prossimo turno

Sabato 10 gennaio
Ore 22.35 New England Patriots-Baltimore Ravens
Ore 02.15 Seattle Seahawks-Carolina Panthers

Domenica 11 gennaio
Ore 19.05 Green Bay Packers-Dallas Cowboys
Ore 22.40 Denver Broncos-Indianapolis Colts

Football NFL playoff: avanti Carolina e Baltimore

Wild Card Playoffs - Arizona Cardinals v Carolina Panthers

Doppia partenza con sorpresa per i playoff NFL. La strada verso il Super Bowl del 1° febbraio perde subito due delle possibili outsider, cioè Arizona Cardinals e Pittsburgh Steelers. La formazione di Phoenix è stata dominata sul campo dei Carolina Panthers, unica qualificata alla post-season con un record perdente, con una prestazione difensiva straordinaria da parte dei padroni di casa. Solamente 78 yards complessive concesse all’attacco avversario ed è la peggior prestazione offensiva di sempre della storia dei playoff.

Solamente nel secondo quarto, Lindley e compagni sono riusciti a mettere 12 punti sul tabellone, per un illusorio vantaggio, ma il secondo tempo è stato completamente dominato dai Panthers, con 123 yards corse da Jonathan Stewart e due passaggi da touchdown di Cam Newton, dopo una prima parte di partita con numerosi errori. Anche i Baltimore Ravens hanno costruito il loro sorprendente successo (il primo della storia a Pittsburgh nei playoff) con la difesa: cinque sack ai danni di Roethlisberger e tre turnover.

La gara si è decisa nel secondo tempo, anche se gli ospiti hanno preso il comando in avvio di secondo quarto e non l’hanno più lasciato sino alla fine. Il primo allungo è arrivato a metà del terzo quarto, con il lancio in end zone di Joe Flacco (259 yards e 2 TD) per Torrey Smith, con la fuga ospite sul 20-9, poi gli Steelers hanno accorciato con la meta di Bryant e sono tornati in possesso del pallone del possibile sorpasso. Ma Terrell Suggs ha intercettato Roethlisberger e, nell’azione successiva, la meta di Gillmore ha chiuso virtualmente i conti.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail