Vittorio Brumotti e Peter Sagan, uno show di impennate | Video

Sagan fa due volte e mezzo il giro intorno a Brumotti su una ruota sola.

Peter Sagan lo abbiamo visto impennarsi sugli Champs-Élysées e addirittura sulle più ardue salite, quando resta indietro rispetto agli uomini di classifica in tappe che di certo non ama, ma durante le quali trova comunque il modo di divertire gli spettatori, con le sue "wheelies" appunto.

Figuriamoci dunque che cosa può combinare il super-campione slovacco durante un allenamento, quando senza troppi pensieri può concedersi qualche momento di svago ovviamente sempre in sella alla sua bici. E se a partecipare all'allenamento da guest star c'è un altro re delle impennate in bici, ecco che lo show di Sagan è assolutamente inevitabile e anche imprendibile.

A far visita ai corridori della Tinkoff-Saxo, la nuova squadra di Peter Sagan capitanata da Alberto Contador, è arrivato Vittorio Brumotti, campione di bike trial, specialità di cui detiene dieci record del mondo riconosciuti dal Guinness dei Primati, noto anche per essere uno degli inviati del programma tv di Canale 5 Striscia la Notizia e d'estate uno dei conduttori di Paperissima Sprint.

Nel video che trovate in apertura di questo post e che è stato pubblicato dalla Tinkoff-Saxo, vediamo Peter Sagan che con la sua bici fa due giri e mezzo intorno a Brumotti pedalando su una ruota sola, tenendo il manubrio con la mano destra, mentre con la sinistra si poggia a Brumotti che nel frattempo urla il suo famoso tormentone "Abbombazza" e si complimenta con Peter, sicuramente felice di ricevere gli apprezzamenti di uno specialista come Brumotti, che con la sua bici è capace di impennarsi anche al contrario, di lanciarsi dai trampolini, di arrampicarsi ovunque (anche sulle montagne) e di compiere imprese fuori dal comune, tanto che per lui è più naturale usare la bici con una ruota sola che con due…

Peter Sagan

Foto e video © Tinkoff-Saxo

  • shares
  • +1
  • Mail