Vela, Volvo Ocean Race | Dongfeng al comando, rotta verso l'India

L'imbarcazione franco-cinese è al primo posto

Nella terza tappa del giro del mondo a vela Dongfeng, imbarcazione con equipaggio franco cinese guidato dallo skipper Charles Caudrelier, è in testa. Il team respingendo gli attacchi dei pur agguerriti avversari e, anche se mancano ancora moltissime miglia all'arrivo, potrebbe diventare il primo team con bandiera e velisti cinesi ad ottenere una vittoria nel giro del mondo a vela. La tappa terminerà a Sanya, porto d'attracco e città più a sud della Cina. Dongfeng è seguita da Team Brunel e Abu Dhabi Ocean Racing, con cui condivide la prima posizione nella classifica generale. Sono cinque i giorni di navigazione della terza e circa mille le miglia già percorse delle 4.642 totali.

CARTOGRAFIA

Dongfeng mantiene un margine minimo su Abu Dhabi Ocean Racing (attualmente 5 miglia) guidato dall'olimpionico britannico Ian Walker e su Tram Brunel con il veterano Bouwe Bekking. Le prime giornate di navigazione sono state caratterizzate da condizioni di vento leggero e da una grande quantità di materiale galleggiante, che ha creato qualche problema alle imbarcazioni. Le sei barche (erano sette prima dell'abbandono di Team Vestas Wind) navigano a poca distanza tra di loro, con distacchi dell'ordine di qualche miglio e vento intorno ai 15 nodi.

Alle spalle dei tre battistrada c'è Team Alivmedica con l'italiano Alberto Bolzan, quinti gli spagnoli di MAPFRE, mentre la sesta piazza è occupata dalle veliste di Team SCA, vincitrici nella In-port race di Abu Dhabi. Secondo le ultime previsioni meteo le sei barche in regata potrebbero giungere in prossimità di Cape Comorin, il capo nello stato indiano di Tamil Nadu, nella giornata di sabato.

volvo ocean race

  • shares
  • +1
  • Mail