Hopman Cup 2015: trionfa la Polonia, Usa sconfitti in finale | Risultati 10 gennaio

Hopman Cup 2015 | Finale Usa-Polonia | 10 gennaio

La Polonia vince l'edizione 2015 della Hopman Cup. Sconfitti in finale gli Usa 2-1. E' il primo trionfo per i polacchi nel torneo misto d'esibizione (non riconosciuto da Atp e Wta), un anno dopo, la finale persa con la Francia.

Grande soddisfazione per Radwanska e Janowicz. Nel singolare femminile, Aga ha sconfitto, per la prima volta in carriera Serena Williams 6-4; 7-6; 6-1 in un match che si sarebbe potuto concludere già nel secondo set se la polacca non si fatta breakkare, a 15, in vantaggio 6-5. Il tie break vinto 7-3 da Serena sembrava il preludio a un'altra vittoria della numero uno Wta che, tuttavia, conferma di non essere al meglio. Il terzo parziale comincia nel migliore dei modi per la Radwanska. Break immediato, 3-0 e resa anticipata della Williams che accetta il 6-1 senza frapporre resistenza.

Un solo break decide il confronto tra Isner e Janowicz. La spunta l'americano 7-6; 6-4 non senza fatica. Sono ben cinque i set point (di cui uno al servizio) dilapidati da Jerzy nel combattuto tie break del primo set, terminato 12-10 per l'avversario. Le occasioni perse condizionano Janowicz che, breakkato a 15 nel game inaugurale della seconda frazione, non ha chance per rientrare.

Il trofeo si assegna nel doppio misto. I polacchi recuperano il break di svantaggio nella fase cruciale del primo set. Da 4-3 a 5-4 per Aga e Jerzy con la Williams che commette un mortifero doppio fallo sul deciding point che avrebbe potuto mandare gli Usa sul 5-3. Il forcing polaccio prosegue e viene premiato con un altro break subito, di nuovo da Serena, che consegna agli avversari il game del 7-5. La debacle americana prosegue nel secondo parziale. Break Polonia nel quarto gioco e 4-1 che poco dopo diventa 6-3. Grande esultanza per i polacchi con la Radwanska che si arrampica sul compagno, il quale, a sua volta, si inginocchia durante la premiazione per permettere a Aga di sollevare il trofeo. Sarà anche un torneo esibizione ma è sempre bello vincere...

Hopman Cup 2015 | Presentazione Finale | 10 gennaio

Ultimo atto della Hopman Cup 2015. A contendersi il trofeo del torneo esibizione di Perth, gli Usa e la Polonia. Chi vince succede alla Francia nell'albo d'oro della competizione.

Per i polacchi è la seconda finale consecutiva. Un anno fa, Agnieszka Radwanska faceva coppia con Panfil. Ora, al suo fianco, c'è Janowicz. I due formano una coppia che ben compensa abilità tecnica e potenza. Lo conferma, l'ottimo cammino nel round robin con tre vittorie su tre contro Australia, Gran Bretagna e Francia. Gli Stati Uniti, invece, inseguono il settimo successo nella Hopman. In tre dei precedenti sei trionfi a stelle e strisce c'è il marchio degli attuali membri del team americano, Serena Williams (2003; 2008) e John Isner (2011). Per gli Usa, una prima fase con due vittorie, entrambe per 3-0 con Italia e Rep.Ceca e una sconfitta subita dal Canada.

Si comincia alle 8.30 con il singolare femminile tra S.Williams e Radwanska. Per Aga, la numero uno del mondo è un autentico tabù. L'ha affrontata 8 volte, perdendo sempre e strappandole un solo set nella finale di Wimbledon 2012. Non è certo la miglior Serena quella ammirata finora a Perth con il doppio 6-1 incassato dalla Bouchard e le vittorie al terzo con Pennetta e Safarova, quest'ultima particolarmente sofferta. La Radwanska può solo sperare in un'altra giornata poco ispirata dalla rivale, altrimenti è difficile solo azzardare un epilogo diverso dai precedenti.

A seguire primo confronto in assoluto tra Isner e Janowicz, un match poco gradito ... dai giudici di linea che dovranno ripararsi dalle bordate di due migliori battitori del circuito. Se l'esito della prima sfida sembra scontato, tra John e Jerzy la spunterà, verosimilmente, chi avrà migliori percentuali in battuta. Conclusione, se necessario, con il doppio, specialità nella quale entrambe le coppie sono imbattute a Perth.

Diretta della finale su Supertennis. Prevista un'interruzione a causa della concomitante finale del Wta di Brisbane tra Ivanovic e Sharapova prevista alle 10.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail