Volley maschile, Modena ha vinto la Coppa Italia 2015! Trento ko in quattro set

Tutta la cronaca della finale di Coppa Italia vinta da Modena contro l'Energy T.I. Diatec Trentino.

Modena Volley ha vinto la Coppa Italia 2015

Grande festa per Modena al PalaDozza di Bologna. I ragazzi di Angelo Lorenzetti hanno meritato di vincere la Coppa Italia che in bacheca mancava da 17 anni.
Trento, un po' troppo distratta, è riuscita a vincere il quarto di finale contro Piacenza e la semifinale contro Perugia in rimonta, ma questa volta non ci è riuscita, è andata subito sotto di due set, ha provato a reagire vincendo il terzo, ma nel quarto Modena è partita fortissimo, avanti subito 5-0 e lì Trento ha mollato e Stoytchev si è anche fatto espellere.

N'Gapeth ha dedicato la vittoria a tutta la tifoseria modenese, ma anche a quella di Cuneo (la sua ex squadra che ora non esiste più) che è arrivata per tifare per lui. Ovviamente dediche anche a tutta la sua famiglia. L'allenatore Lorenzetti, invece, nonostante la gioia, è apparso un po' preoccupato perché ha detto "Speriamo che ora non si alzi troppo l'asticella degli obiettivi di Modena", ma è ovvio che la società punta, giustamente, anche allo scudetto, avendo costruito una squadra con una rosa in grado di vincere tutto.

Modena, con questa vittoria, è automaticamente qualificata alla Coppa Cev 2015-2016, che però spera di disertare perché chiaramente aspira alla partecipazione alla Champions League (che è riservata alle finaliste scudetto e alla miglior classificata alla fine della Regular Season).

I capitani Sala e Bruninho hanno alzato la Coppa Italia

Modena con la Coppa Italia 2015

La festa di Modena con la Coppa appena conquistata
La festa di Modena per la Coppa Italia

Il coach Angelo Lorenzetti durante la premiazione
Angelo Lorenzetti

Modena sul podio
Modena sul podio

N'Gapeth è ovviamente l'Mvp della Final Four
N'Gapeth Mvp Final Four Coppa Italia 2015

Ecco Trento durante la premiazione
Premiazione Trento
Bianco

Modena ha vinto la Coppa Italia 2015


18:55

- Anche Lanza forza il servizio e sbaglia e così MODENA VINCE LA COPPA ITALIA 2015!
25-12 il terzo set. Il risultato totale è: Trento-Modena 1-3 (19-25, 19-25, 25-23, 12-25)

Festa di Modena

18:54 - Bruninho sbaglia il servizio e annulla il primo di 13 match-point.

18:54 - 24-11 per Modena che sta già festeggiando.

18:53 - Petric per il 23-11.

18:53 - Bruno di seconda segna il 21-10.

18:52 - Ace di Petric per il 20-9.

18:50 - N'Gapeth mantiene Modena sul +10, 18-8.

18:49 - Petric ha segnato il punto del +10, 17-7 e Stoytchev è stato espulso.

Espulso Stoytchev

18:47 - Ace di Piano che fa volare Modena sul 16-7. Stoytchev chiama il time-out.

18:47 - Diagonale vincente di Vettori, 15-7 Modena.

18:47 - Errore in battuta di N'Gapeth, 14-7.

18:46 - Muro vincente di Petric e poi a segno anche Vettori, 14-6 per Modena.

18:45 - Stoytchev chiede a Zygadlo di giocare più veloce.

Time-out tecnico del quarto set

18:44 - Modena arriva al time-out tecnico con il doppio dei punti di Trento, 12-6.

18:44 - Primo tempo rapidissimo di Bruno-Piano, 11-6 Modena.

18:43 - A segno Solé per il 6-10.

18:43 - Primo tempo vincente di Piano, 10-5.

18:42 - Modena segna il nono punto, poi ancora Nelli per Trento. 9-5 ora per Modena.

18:42 - Errore in battuta di Burgsthaler, 8-4 per Modena ora.

18:41 - Fallo di palleggio di Burgsthaler, poi ancora a segno Nelli, 4-7.

18:40 - Attacco vincente di Nelli, 3-6.

18:40 - Nelli sbaglia il secondo servizio, 6-2 per Modena.

18:40 - Cambio-palla per Trento che poi trova anche l'ace con Nelli, 2-5.

18:38 - Dopo l'inizio shock Stoytchev chiama il time-out.

18:38 - Ancora a segno Petric, 5-0.

18:37 - Petric mura Lanza, 4-0 per Modena.

18:37 - Va out il muro di Burgsthaler, 3-0 per Modena.

18:36 - Gli animi si sono molto accesi durante il cambio-campo, ora è arrivato il primo punto del set per Modena, raddoppiato perché Trento ha preso un altro giallo che è dunque diventato un rosso. 2-0 per Modena.

18:35 - Comincia il quarto set della finale Trento-Modena.

18:31 - Altro ace di Kaziyski che riapre la partita: Trento vince il terzo set 25-23. Ora siamo 2-1 per Modena.

Trento vince il terzo set

18:31 - Ace di Kazyiski controllato al video-check ed è set-ball, 24-23.

Ace di Kaziyski

18:30 - Nelli da una parte e Vettori dall'altra sbagliano il servizio, 23-23.

18:30 - Lanza pareggia 22-22, finale di set incandescente.

18:29 - N'Gapeth prima sbaglia il servizio poi va a segno dalla seconda linea e festeggia salutando Uros Kovacevic in tribuna, 22-21 per Modena.

18:28 - Ace di N'Gapeth controllato al video-check e Modena torna avanti, 21-20.

Battuta di N'Gapeth al video-check

18:27 - Muro vincente di Vettori su Kaziyski ed è parità, 20-20.

18:26 - Modena trova il cambio-palla e poi l'ace con N'Gapeth, 20-19 ora per Trento e Stoytchev chiama il time-out.

18:25 - Kaziyski porta Trento sul 20-17. Lorenzetti chiama il time-out.

18:23 - Cartellino giallo e poi rosso per N'Gapeth (perché dopo il giallo ha applaudito l'arbitro) che dunque regala un punto a Trento che ora conduce 19-17.

Cartellino rosso per N'Gapeth

18:22 - Si procede punto a punto, 17-17.

18:21 - Bruno di seconda pareggia sul 15-15.

18:20 - Mani-fuori di Kaziyski, 15-14 per Trento.

18:20 - Trento non riesce a fuggire, Modena con Petric recupera tutto il distacco, 14-14.

18:19 - Ancora un muro di Burgsthaler su Vettori, 14-12 per Trento.

18:18 - Questa volta Vettori viene murato da Burgsthaler, 13-12 per Trento.

18:18 - Vettori pareggia sul 12-12.

18:16 - Modena pareggia sull'11-11, poi N'Gapeth sbaglia il servizio e Trento si porta sul 12-11 al time-out tecnico.

18:15 - Muro vincente di Solé che porta Trento sul +2, poi lanza sbaglia il servizio (ma dopo tre ace ci sta!) e Modena recupera un punto.

18:15 - Al rientro in campo ancora un ace di Lanza! La palla era stata data fuori, ma Trento ha chiesto il video-check e ha avuto ragione, 10-9 per Trento.

Servizio di Lanza

18:13 - Un altro ace di Lanza! 9-9 e Lorenzetti chiama il time-out.

18:13 - Ace di Lanza, 8-9.

18:12 - Solé accorcia le distanze per Trento, 7-9.

18:11 - Muro di N'Gapeth su lanza, 9-6, Stoytchev chiama il time-out.

18:10 - Burgsthaler si presenta con un punto, poi Petric riporta Modena su +2, 8-6.

18:09 - Primo tempo di Verhees dopo che la palla è stata ricevuta "di petto" da N'Gapeth dopo che la battuta di Kaziyski è stata leggermente deviata dal nastro.

18:09 - Errore di Vettori al servizio, 5-4.

18:09 - Va fuori l'attacco di Lanza, 5-3 Modena.

18:08 - Muro di Verhees per il 4-3 Modena.

18:08 - Ace di Nemec per il 3-3.

18:07 - A segno Kaziyski per 2-3.

18:07 - Petric per il 3-1.

18:06 - Primo tempo di Piano per il 2-1 Modena.

18:05 - Muro di Modena (Piano e Vettori) su Kaziyski che chiede il video-check e ha ragione perché la palla murata finisce fuori, 1-1.

18:04 - Batte N'Gapeth e Modena parte subito bene perché Trento ha difficoltà a ricevere il servizio del francese e combina un pasticcio, 1-0.

18:04 - Comincia il terzo set della finale Trento-Modena che potrebbe già essere decisivo, anche se finora Birarelli e compagni ci hanno abituato a strepitose rimonte, vedremo se ci riusciranno anche contro i ragazzi di Lorenzetti.

18:00 - Verhees chiude il secondo set sul 25-19 per Modena.

Modena conduce 2-0 contro Trento

17:59 - Nelli annulla la prima palla-set, N'Gapeth, con un errore, annulla la seconda.

17:58 - Errore di N'Gapeth, poi va a segno Vettori che guadagna sette set-ball per Modena, 24-17.

17:57 - Ancora a segno Modena per il 23-16.

17:56 - Petric porta Modena sul 22-16.

17:55 - Muro vincente di Piano, 20-16 per Modena.

17:55 - Trento recupera due punti grazie al suo muro, 16-19.

17:53 - Un errore di Lanza permette a Modena di portarsi sul 19-14 e Stoytchev chiama il time-out.

17:52 - Errore in attacco per N'Gapeth, 17-14 ora per Modena.

17:52 - A segno Lanza, 13-17.

17:52 - Kaziyski sbaglia il servizio, 17-11 per Modena.

17:51 - Subito a segno Nelli, 12-16.

17:51 - Cambio-palla per Trento, ma Nemec sbaglia il servizio, al suo posto entra il giovane Nelli quando Modena conduce 16-11.

17:50 - Verhees mura Kaziyski, 15-10 Modena.

17:49 - Kaziyski mura Vettori, 10-14.

17:49 - Fischiato un fallo a Trento sotto la rete. 14-9 per Modena.

17:48 - A segno Lanza, 9-13.

17:48 - Mani-fuori di Vettori, 13-8 per Modena.

17:47 - Pallonetta di seconda di Zygadlo che sorprende Modena, 8-12.

17:46 - Grande attacco di N'Gapeth dalla seconda linea, poi arriva anche l'errore di Lanza e Modena arriva al time-out tecnico sul 12-7.

17:45 - Al rientro in campo subito a segno Petric, poi arriva anche un muro di Piano su Lanza, 10-7 per Modena.

17:43 - Trento recupera tre punti (7-8), soprattutto grazie agli errori degli attaccanti di Modena. Ora è Lorenzetti a chiamare il time-out.

17:42 - La distribuzione molto varia di Bruninho sta mettendo un po' in difficoltà Trento.

Bruninho

17:41 - Piano mura Nemec, poi mani-fuori di Vettori e Modena vola sul +4, 8-4. Stoytchev chiama il time-out.

17:40 - Verhees sbaglia il servizio, poi N'Gapeth rimedia con una giocata delle sue, 6-4 Modena.

17:40 - N'Gapeth con un pallonetto per il 5-3 Modena.

17:39 - Petric da una parte, Kaziyski dall'altra, 4-3 per Modena.

17:38 - A segno Nemec per Trento, 2-3.

17:38 - Petric buca il muro scomposto di Nemec e Solé, 3-1.

17:37 - Verhees si riscatta andando a segno con un primo tempo, 2-1 per Modena.

17:37 - Errore di Verhees sotto rete, 1-1.

17:35 - Comincia il secondo tempo con Zygadlo in battuta. Il palleggiatore sbaglia e il primo punto è di Modena.

17:32 - Mani-fuori di Petric e Modena vince il primo set 25-19.

Modena vince il primo set

17:31 - Ace di Casadei e Modena ha cinque set-ball.

17:31 - Pallonetto di N'Gapeth per il 23-19.

17:29 - Primo tempo vincente di Verhees, poi muro di Bruno su Nemec e Modena si porta sul 22-19. Stoytchev chiama il time-out.

17:28 - Vettori pesta la linea, 20-19 ora per Modena.

Vettori

17:26 - Ancora N'Gapeth per il 19-16 Modena.

17:26 - Vettori consente a Modena di restare sul +2, 18-16.

17:24 - Spettacolare giocata di N'Gapeth che nonostante un'alzata sbagliata dei compagni, dopo una super-difesa fa pure il super-punto, 17-15 per Modena.

Giocata spettacolare di N'Gapeth per Modena

17:23 - Ace di Nemec, Trento a -1. Sul 16-15 per i suoi Lorenzetti chiama il time-out.

17:22 - N'Gapeth prima va a segno, poi sbaglia il servizio, 16-14.

17:20 - Trento trova il cambio-palla, ma Lanza sbaglia il servizio, Modena resta sul +3, 15-12. Stoytchev chiama il time-out discrezionale.

17:20 - Vettori segna il +3, 14-11.

17:19 - N'Gapeth per il nuovo +2 di Modena, 13-11.

17:18 - Vettori porta Modena al time-out tecnico sul 12-11.

Time-out tecnico primo set

17:16 - Lanza mantiene la parità sul 10-10 con un mani-fuori.

17:15 - Trento ritrova la parità 9-9.

17:15 - Muro di Petric e Modena va sul +2, 9-7.

17:13 - Solé per il 6-6.

17:12 - Fallo di palleggio fischiato a Colaci, 6-5 per Modena.

17:12 - Ancora parità, 5-5 dopo l'ennesimo errore al servizio di Modena.

17:11 - Continuano gli errori in battuta, ora sbaglia Petric, 4-4.

17:10 - Vettori trova il primo ace del match e porta Modena sul 3-2.

17:08 - Sbaglia il servizio anche Nemec, 1-1.

17:08 - Comincia la finale! Batte N'Gapeth, ma sbaglia, primo punto per Trento.

17:07 - Il sestetto titolare di Trento

Sestetto Trento

17:06 - Il sestetto titolare di Modena

Sestetto Modena

17:05 - Tra gli osservati speciali oggi c'è proprio il francese N'Gapeth

N'Gapeth

17:01 - Tutto è pronto al PalaDozza di Bologna per la finalissima tra Trento e Modena, ma prima dell'Inno di Mameli, per manifestare la vicinanza alla Francia dopo quello che è successo questa settimana, si canta la Marsigliese.

Trento-Modena, precedenti e diretta tv


Trento-Modena

, il derby dell'A22, è la finale della Del Monte Coppa Italia di pallavolo maschile 2015 che seguiremo in diretta dalle ore 17.
La partita sarà trasmessa in tv e in streaming su RaiSport 1, qui troverete invece la diretta testuale.
Per la Trentino Volley proprio Modena è l'avversario che ha sfidato il maggior numero di volte in assoluto in partite ufficiali, tuttavia queste due squadre non si sono mai incontrate in match che valgono un trofeo, questa dunque è la prima volta. I confronti in totale sono 48, 29 vittorie per Trento, 19 per Modena.

In Coppa Italia si sono affrontate nel 2010 in semifinale (vinta da Trento 3-0) e nel 2014 nei quarti di finale (anche in questo caso vittoria di Birarelli e compagni per 3-1).

Trento-Modena | Diretta Finale Coppa Italia Volley

Trento-Modena è la finale della Del Monte Coppa Italia 2015, la competizione, giunta alla sua 37esima edizione, che assegna il primo trofeo dell’anno. Seguiremo la partita in diretta qui su questa pagina di Blogo a partire da qualche minuto prima delle ore 17.

Entrambe le squadre sono reduci dai lunghi match di semifinale di ieri, anche se Trento, avendo giocato prima, ha potuto riposare qualche ora in più. Birarelli e compagni hanno vinto in cinque set contro la finalista dello scorso anno, la Sir Safety Perugia, mentre Modena ha battuto, sempre in cinque set, i campioni d’Italia in carica della Cucina Lube Banca Marche Treia.

Trento e Modena guidano la SuperLega, entrambe in testa alla classifica con 33 punti dopo la prima giornata di ritorno, ma i trentini sono i campioni d’inverno perché, pur avendo chiuso il girone di andata con lo stesso numero di punti (erano 30), hanno ottenuto una vittoria in più rispetto ai modenesi. Trento, infatti, finora ha perso soltanto in trasferta contro la Calzedonia Verona, mentre Modena ha rimediato due ko: uno proprio a Trento per 3-0 (25-18, 25-19, 29-27) lo scorso 21 dicembre, l’altro contro la Lube Treia il 28 dicembre al tie-break.

Modena si è già vendicata della Lube ieri in semifinale, oggi proverà a vendicarsi anche contro Trento che tuttavia sulla carta sembra leggermente favorita, anche se un pronostico per una partita del genere è pressoché impossibile. I ragazzi di Radostin Stoytchev ieri hanno dato conferma del loro straordinario carattere imponendosi contro Perugia nonostante non siano stati brillantissimi nel gioco e soprattutto Matey Kaziyski, che è stato messo dagli avversari in grossa difficoltà per tutto il match, è riuscito poi a rivelarsi decisivo nel tie-break. Anche nel match dei quarti contro Piacenza, martedì 6 gennaio, Trento è arrivata al quinto set dopo aver seriamente rischiato di essere eliminata per 3-0 dai campioni uscenti, invece è riuscita a ribaltare la partita.

Modena dunque dovrà stare attenta e mantenere la concentrazione al massimo anche nel caso in cui dovesse trovarsi in vantaggio, perché Trento è una squadra che non molla mai, anzi, più è in difficoltà più diventa difficile batterla. Bruninho e compagni hanno finalmente la possibilità di giocare una finale, come non succedeva ormai da troppo tempo, e probabilmente avranno un maggior numero di tifosi al PalaDozza di Bologna considerata la vicinanza.

Nella sua storia Modena ha vinto la Coppa Italia ben 10 volte, la prima nella stagione 1978-79, l’ultima nel 1997-98. Nonostante il passato glorioso, è da tanto che non alza un trofeo: l’ultimo scudetto risale al 2001-2002, l’ultima coppa in assoluto è la Challenge Cup del 2007-2008.
Trento, invece, che come società ha una storia più recente rispetto a Modena, ma molto vincente, ha vinto la Coppa Italia tre volte, cioè nelle stagioni 2009-2010, 2011-2012 e 2012-2013 ed è arrivata in finale anche nel 2010-2011. In pratica quella di oggi è la quinta finale di Coppa Italia nelle ultime sei edizioni.

Trento-Modena finale Coppa Italia 2015 diretta volley

Foto © Lega Volley

  • shares
  • +1
  • Mail