Basket Eurocup: Cantù beffata dal Paok, perde anche Roma | Risultati 2.a giornata

cantudelusa

Cantù spreca una grande occasione e torna dalla Grecia con una brutta sconfitta, nel secondo turno delle Last 32 di Eurocup. La formazione brianzola viene battuta nel finale dal Paok Salonicco, dopo essere stata in vantaggio di 9 punti a meno di tre minuti dalla sirena conclusiva. I padroni di casa trovano un paio di canestri con Carter, Johnson-Odom fa 1/5 dalla lunetta nell'ultimo minuto e Georgios Dedas mette la tripla della vittoria a 9"7 dalla sirena. L'ultima speranza italiana, infatti, è sprecata da Stefano Gentile: il play perde palla, in una giornata pessima anche al tiro (1/8).

Esce sconfitta anche la Virtus Roma da questo mercoledì europeo: la squadra capitolina è sempre sotto nel punteggio sul campo del CAI Saragozza, cedendo definitivamente nel terzo periodo, quando i padroni di casa vanno anche sul +18. Pessima giornata al tiro per l'intera formazione di Dalmonte, soprattutto nel tiro da 3 punti (8/37). Solamente Bobby Jones ha buoni sprazzi offensivi e prova a tenere in partita i suoi, con 18 punti e 8 rimbalzi. Tra i padroni di casa 20 punti per Marcus Landry.

Foto sito Cantù

Basket Eurocup Last 32: risultati 2.a giornata

Dinamo Banco di Sardegna Sassari v Zalgiris Kaunas  - Turkish Airlines Euroleague

GIRONE H
Banvit Bandirma-BANCO DI SARDEGNA SASSARI 74-75
Gran Canaria Las Palmas-Buducnost Voli 14/1, ore 21.00

GIRONE I
Krasny Oktyabr-Cedevita Zagabria 65-83
Cai Saragozza-VIRTUS ROMA 67-53

GIRONE J
Paok Salonicco-FOXTOWN CANTU’ 78-77
Khimki Mosca-Limoges 79-70

Foto Getty Images

Basket Eurocup: Sassari vince in Turchia

Dopo aver chiuso il girone d’andata di campionato, tornano le coppe europee, con l’Eurocup. La settimana inizia bene per le nostre squadre, con il successo in volata di Sassari sul campo del Banvit Bandirma. Decisiva la schiacciata di Shane Lawal a 5" dalla sirena, poi Rowland non è riuscito a rispondere ed il suo tiro si è fermato sul ferro sulla sirena. I sardi avevano raggiunto il +14, con uno splendido Logan, in avvio di ripresa, ma venivano rimontati e superati dai padroni di casa, anche a +6, grazie a Veeremenko. Sanders ricuciva, prima della volata finale.

Mercoledì scenderanno sul parquet anche le altre due italiane, entrambe vittoriose la scorsa settimana. Dopo l’impresa con il Khimki, la FoxTown Cantù andrà in Grecia per giocare sul parquet del Paok Salonicco, con la possibilità di dare già una svolta al proprio cammino in questo girone. Un successo metterebbe gli uomini di Sacripanti già in ottima posizione, anche se la squadra ellenica è quasi obbligata al successo per non staccarsi dai primi due posti. Tra i padroni di casa troviamo l’ex milanese JR Bremer e Kevin Langford, fratello di Keith.

Gara esterna anche per la Virtus Roma, impegnata sul campo del Saragozza. Vale più o meno lo stesso discorso fatto per i brianzoli, con gli uomini di Dalmonte con il morale alto anche grazie al colpo fatto in campionato proprio al Pianella. La squadra spagnola è reduce dal ko in volata sul campo del Cedevita, ma ha dei giocatori da tenere d’occhio e da non sottovalutare: in particolare c’è l’ala Stevan Jelovac, con 14.1 punti e 5.1 rimbalzi di media, ed il playmaker Pedro Llompart, con 7 assist di media ed il 57% da 3.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail