Tour Down Under 2015: percorso, altimetria delle tappe, start list

Da martedì 20 a domenica 25 gennaio, la prima corsa del World Tour 2015.

Martedì 20 gennaio comincia la prima corsa del World Tour 2015, ossia il Santos Tour Down Under, che si conclude domenica 25 gennaio. Come ogni anno la corsa a tappe australiana è preceduta dalla People's Choise Classic, una breve gara per velocisti che si corre su un circuito all'interno della città di Adelaide.

La prima tappa, la Hostworks Stage, è lunga 132,6 km e vedrà i corridori partire dalla città di Tanunda per passare attraverso i famosi vigneti che si trovano in quella zona, scalare la Checker Hill e poi scendere verso la linea dell'arrivo che si trova a Campbelltown ed è riservato ai velocisti.
Il secondo giorno il gruppo partirà da Unley per arrivare dopo 150,5 km a Stirling, dopo un percorso abbastanza frastagliato e arrivo in leggera salita. Piuttosto simile è la terza tappa, che parte da Norwood e arriva dopo 143,2 km a Paracombe, una piccola città famosa per le sue mele e i suoi vigneti che ospita per la prima volta il traguardo di una tappa del Tour Down Under.

La quarta tappa prende il via da Glenelg e si conclude sul Mount Barker dopo 144.5 km, mentre la quinta frazione è la tappa regina, che parte da McLaren Vale e prevede un finale molto impegnativo fino all'arrivo in salita sulla Willunga Hill per una lunghezza totale di 151,5 km.
La tappa conclusiva è una passerella di 90 km nella città di Adelaide, su un circuito di 4,5 km da ripetere venti volte.

Osservato speciale di questo Tour Down Under è Cadel Evans, che dopo questa corsa si ritirerà dalle corse, anche se resterà nel mondo del ciclismo. Ha scelto di correre l'ultima gara nel suo Paese, in Australia, perciò invece di terminare alla fine della stagione 2014 ha continuato ad allenarsi fino all'inizio del 2015. L'anno scorso Evans perse per un solo secondo dal connazionale Simon Gerrans.

Tappe Tour Down Under 2015: altimetria e planimetria


Santos Tour Down Under 2015

Il Tour Down Under è preceduto calla People's Choice Classic, lunga 51 km, nell'East End, Adelaide.

Ecco le tappe del Santos Tour Down Under (alcune hanno i nomi degli sponsor):

Martedì 20 gennaio, Hostworks Stage 1: Tanunda-Campbelltown, 132,6 km
Mercoledì 21 gennaio, seconda tappa: Unley-Stirling, 150,5 km
Giovedì 22 gennaio, Thomas Foods Stage 3: Norwood-Paracombe, 143,2 km
Venerdì 23 gennaio, Bupa Stage 4: Glenelg-Mount Barker, 144,5 km
Sabato 24 gennaio, Bikeexchange Stage 5: McLaren Vale-Willunga Hill, 151,5 km
Domenica 25 gennaio, Be Safe Be Seen Mac Stage 6: circuito cittadino ad Adelaide, 90 km

Nella gallery le altimetrie e le planimetria delle sei tappe e della People's Choice Classic


Tour Down Under 2015: start list


Questo è l'elenco dei partenti, per ora non ufficiale, la presentazione delle squadre avverrà sabato 17 gennaio.

Orica-GreenEdge
Bewley Sam (Nzl)
Clarke Simon (Aus)
Durbridge Luke (Aus)
Hayman Mathew (Aus)
Hepburn Michael (Aus)
Impey Daryl (Rsa)
Meyer Cameron (Aus)

AG2R La Mondiale
Berard Julien (Fra)
Domont Axel (Fra)
Dumoulin Samuel (Fra)
Gougeard Alexis (Fra)
Kadri Blel (Fra)
Pozzovivo Domenico (Ita)
Riblon Christophe (Fra)

Astana
Boom Lars (Ned)
Cataldo Dario (Ita)
De Vreese Laurens (Bel)
Malacarne Davide (Ita)
Sanchez Luis Leon (Esp)
Tleubayev Ruslan (Kaz)
Westra Lieuwe (Ned)

BMC
Dennis Rohan (Aus)
Dillier Silvan (Sui)
Evans Cadel (Aus)
Flakemore Campbell (Aus)
Schär Michael (Sui)
Stetina Peter (Usa)
Wyss Danilo (Sui)

Etixx-Quickstep
Bouet Maxime (Fra)
De La Cruz David (Esp)
Lampaert Yves (Bel)
Meersman Gianni (Bel)
Renshaw Mark (Aus)
Serry Pieter (Bel)
Velits Martin (Svk)

FDJ
Chavanel Sebastien (Fra)
Jeannesson Arnold (Fra)
Le Gac Olivier (Fra)
Manzin Lorenzo (Fra)
Pineau Cedric (Fra)
Roy Jeremy (Fra)
Veikkanen Jussi (Fra)

IAM
Clement Stef (Ned)
Elmiger Martin (Sui)
Haussler Heinrich (Aus)
Kluge Roger (Ger)
Pantano Jarlinson (Col)
Reynes Vicente (Esp)
Tanner David (Aus)

Lampre-Merida
Bonifazio Niccolo (Ita)
Bono Matteo (Ita)
Cimolai Davide (Ita)
Durasek Kristijan (Cro)
Ferrari Roberto (Ita)
Grmay Tsgabu (Eth)
Mori Manuele (Ita)

Lotto Soudal
Bak Lars Ytting (Den)
De Gendt Thomas (Bel)
De Haes Kenny (Bel)
Dockx Gert (Bel)
Hansen Adam (Aus)
Henderson Gregory (Nzl)
Vallee Boris (Bel)

Movistar Team
Capecchi Eros (Ita)
Fernandez Ruben (Esp)
Herrada Jose (Esp)
Izaguirre Gorka (Esp)
Lastras Pablo (Esp)
Lobato Juan Jose (Esp)
Sanz Enrique (Esp)

Team Cannondale-Garmin
Bauer Jack (Nzl)
Haas Nathan (Aus)
Hansen Lasse Norman (Den)
Hesjedal Ryder (Can)
Howes Alex (Usa)
Moser Moreno (Ita)
Villella Davide (Ita)

Team Giant-Alpecin
Craddock Lawson (Usa)
De Kort Koen (Ned)
Dumoulin Tom (Ned)
Geschke Simon (Ger)
Haga Chad (Usa)
Kittel Marcel (Ger)
Timmer Albert (Ned)

Team Katusha
Belkov Maxim (Rus)
Caruso Giampaolo (Ita)
Isaychev Vladimir (Rus)
Lagutin Sergey (Rus)
Machado Tiago (Por)
Selig Rudiger (Ger)
Tsatevitch Alexey (Rus)

Team Lotto NL-Jumbo
Bennett George (Nzl)
Flens Rick (Ned)
Keizer Martijn (Ned)
Lindeman Bertjan (Ned)
Markus Barry (Ned)
Roosen Timo (Ned)
Tjallingii Maarten (Ned)

Team Sky
Kennaugh Peter (Gbr)
Porte Richie (Aus)
Puccio Salvatore (Ita)
Rowe Luke (Gbr)
Stannard Ian (Gbr)
Sutton Christopher (Aus)
Thomas Geraint (Gbr)

Tinkoff-Saxo
Boaro Manuele (Ita)
Brutt Pavel (Rus)
Hansen Jesper (Den)
Juul Jensen Christopher (Den)
Kolar Michal (Svk)
Rogers Michael (Aus)
Zaugg Oliver (Sui)

Trek Factory Racing
Alafaci Eugenio (Ita)
Coledan Marco (Ita)
Didier Laurent (Lux)
Mcconnell Daniel (Aus)
Nizzolo Giacomo (Ita)
Roulston Hayden (Nzl)
Watson Calvin (Aus)

Drapac
Brown Graeme (Aus)
Clarke William (Aus)
Kerby Jordan (Aus)
Kohler Martin (Sui)
Meyer Travis (Aus)
Roe Timothy (Aus)
Wippert Wouter (Ned)

UniSA
Bobridge Jack (Aus)
Edmondson Alex (Aus)
Haig Jack (Aus)
Power Robert (Aus)
Scotson Miles (Aus)
Van Der Ploeg Neil (Aus)
Von Hoff Steele (Aus)

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail