Australian Open 2015 | Risultati 20 gennaio | Fognini ko, Djokovic e Lorenzi al secondo turno

Australian Open 2015 | Risultati torneo maschile | 20 gennaio

Seconda giornata del torneo maschile dell'Australian Open 2015 | 20 gennaio

Le partite della mattina. Exploit di Paolo Lorenzi che batte Dolgopolov 6-4 6-3 6-2 e approda per la seconda volta in carriera al secondo turno di uno Slam. Bravo l'azzurro ad approfittare delle precarie condizioni fisiche del rivale sofferente per il riacutizzarsi del problema al ginocchio. Il senese ora trova Pospisil. Janowicz cede un set al giapponese Moriya ma rimedia al quarto. Jerzy avrebbe dovuto affrontare Del Potro ma l'argentino si è ritirato per il persistente dolore al polso operato. Fuori Benneteau con Becker. Ennesimo primo turno superato da Hewitt. Il beniamino del pubblico supera Zhang e ora si prepara ad affrontare lo stesso Becker. Faticaccia per Monfils che vince, in rimonta da 0-2, il derby francese con Pouille 6-4 al quinto set nel quale è stato sotto di un break in avvio.

Le partite della notte: Brutta e deludente sconfitta per Fabio Fognini contro Alejandro Gonzalez. Il colombiano vince in rimonta in quattro set. Era cominciata bene la partita per l'azzurro con il 6-4 nel primo parziale poi vanificato nel corso della sfida. Fabio inizia a sbagliare e l'avversario ne approfitta. Il secondo set se ne va rapidamente 6-2, gli altri due 6-3 e 6-4 con un break in entrambi. Ben 77 gli errori gratuiti di Fognini che rimanda ancora l'appuntamento con la prima vittoria nel 2015. Ko che costa caro anche in ottica ranking con i punti persi per la mancata difesa degli ottavi raggiunti nel 2014.

Nessuna sorpresa per gli altri big. Djokovic regola in tre lo sloveno Bedene in meno di due ore di gioco. Nole sistema la partita dal 3-3 del primo set con un mini parziale di 9 game a 2 che gli consente di arrivare al terzo nel quale l'equilibrio si spezza sul 2-2. Per Djokovic secondo turno con Kuznetsov. Facile l'affermazione del campione in carica Wawrinka con Ilhan. Solita vittoria a tutto servizio (30 ace) per Raonic con Marchenko che cede in due tie break e un break nel terzo. Nishikori soffre solo un set con Almagro. Passa anche Ferrer in rimonta su Bellucci. Battaglia inaspettata per F.Lopez che piega Kudla solo 10-8 al quinto.

Australian Open 2015 | Day 2 | Torneo maschile


Australian Open 2015 | Risultati 20 gennaio | Uomini

Wawrinka b. Ilhan 6-1 6-4 6-2
Djokovic b. Bedene 6-3; 6-2; 6-4
Nishikori b. Almagro 6-4 7-6(1) 6-2
Raonic b. Marchenko 7-6(3) 7-6(3) 6-3
A. Gonzalez b. Fognini 4-6 6-2 6-3 6-4
Ferrer b. Bellucci 6-7; 6-2; 6-0; 6-3
F. Lopez b. Kudla 3-6 6-2 4-6 6-2 10-8
Isner b. Wang 7-6(5) 6-4 6-4
Hewitt b. Zhang 6-3; 1-6; 6-0; 6-4
Monfils b. Pouille 6-7; 3-6; 6-4; 6-1; 6-4
Verdasco b. Ward 2-6 6-0 7-6(6) 6-3
Pospisil b. Querrey 6-3; 6-7; 2-6; 6-4; 6-4
Simon b- Haase 6-1 6-3 6-4
Janowicz b. Moriya 7-6; 2-6; 6-3; 7-5
Lorenzi b. Dolgopolov 6-4; 6-3; 6-2

Becker b. Benneteau 7-5; 5-7; 6-2; 6-4
Bautista Agut b. Thiem 4-6 6-2 6-3 7-6(5)
Giraldo b. Hernych 6-3; 6-3; 6-2
Dodig b. Souza 6-4 7-5 6-4
Garcia Lopez b. Gojowczyk 6-7(1) 7-5 6-4 1-0 ritiro
Copil b. Andujar 6-2; 6-2; 7-5
Nieminen b. Golubev 6-1; 6-2; 7-6
Muller b. Carreno Busta 6-4 7-6(5) 7-6(3)
Stakhovksy b. Lajovic 6-3; 4-6; 6-4; 6-7; 6-4
Granollers b. Robert 6-3 6-4 6-4
A. Kuznetsov b. Ramos 6-1; 3-6; 6-3; 7-6
Mannarino b. Rola 7-6(7) 6-3 6-2
Young b. Puetz 6-4 4-6 6-3 6-2
Haider Maurer b. Lokoli 6-4 7-5 4-6 6-3
Bachinger b. Cuevas 7-6; 6-3; 6-1
Johnson b. Edmund 6-4 6-4 6-3
Soeda b. Ymer 1-6; 6-4; 4-6; 6-3; 6-3

Australian Open 2015 | Programma 20 gennaio

Si completa il primo turno nel torneo maschile dell'Australian Open 2015. Archiviata la prima giornata piuttosto interlocutoria con le facili vittorie di Federer, Nadal e altre teste di serie, tra stanotte e la prossima mattinata debuttano Djokovic, il campione in carica Wawrinka, Nishikori, Raonic e il nostro Fognini.

Fabio gioca all'1 sul campo 2 contro il colombiano Alejandro Gonzalez, n°109 del ranking e specialista sul rosso. E' il primo confronto tra i due con l'azzurro, alla ricerca della prima vittoria nel 2015, nettamente favorito a patto di non commettere follie. Dovesse qualificarsi, Fognini affronterà il vincente di Garcia Lopez - Gojowczyk. In campo anche Paolo Lorenzi. Per il senese, impegno decisamente più difficile con Dolgopolov. La presenza dell'ucraino è tuttavia ancora in dubbio a causa di un riacutizzarsi del problema al ginocchio operato lo scorso anno.

Nella nottata italiana l'esordio di Wawrinka e Djokovic sulla Rod Laver Arena. L'elvetico si è preparato alla difesa del titolo andando a vincere l'Atp 250 di Chennai. Inizio decisamente soft per lui contro il turco Ilhan. Altrettanto si può dire di Djokovic, impegnato nel derby balcanico con il qualificato slovene Bedene. Nei giorni scorsi, Nole non è stato bene a causa di un virus influenzale, malanno che, a suo dire, è ora svanito. Il test odierno, tuttavia, ci dirà poco sulla sua condizione.

Kei Nishikori apre il programma della Margaret Court Arena, all'1, contro Almagro. Accoppiamento non facile per il nipponico anche se Nico, sprofondato oltre la 50esima posizione nel ranking, non ha ancora recuperato del tutto dall'operazione al piede subita la scorsa estate. Per Raonic c'è Marchenko. Ferrer, vincitore a Doha, comincia l'ennesimo Slam con Bellucci. C'è un altro veterano in campo, Lleyton Hewitt. Gli organizzatori gli hanno riservato la sessione serale sulla Rod Laver Arena anche se il match con Zhang avrebbe meritato altra destinazione alla stregua di quello tra Bautista Agut e Thiem confinato sul campo 13.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail