Australian Open 2015: Errani al terzo turno con Sharapova e Bouchard | I risultati del 21 gennaio | Torneo Femminile

Australian Open 2015 | Torneo femminile | Risultati 21 gennaio

Prosegue il cammino di Sara Errani all'Australian Open 2015. L'azzurra supera Silvia Soler Espinosa 7-6; 6-3 e accede al terzo turno. Partita piuttosto movimentata con ben 11 break. Il primo set, Sara si fa rimontare tre volte il break di vantaggio per poi recuperare, a sua volta, da 0-3 nel tie break vinto 7-3 con 7 punti di fila. Nella seconda frazione, l'iberica prova a staccare l'avversaria ma dal 2-3 subisce quattro game consecutivi che che consentono all'azzurra di qualificarsi. Prossima avversaria, la belga Wickmayer.

Sconfitta per la Vinci che cede 6-2; 6-4 alla Makarova, testa di serie n°10 del torneo. Era cominciata bene la partita per Roberta avanti 2-0 e servizio nel primo set. Immediata la rimonta della russa che incamera il 6-2 e le strappa il servizio sul 2-2 della seconda frazione avviandosi alla meritata vittoria.

Rischia la clamorosa eliminazione Maria Sharapova. La vittoria per 6-1 4-6 7-5 contro la connazionale Panova è arrivata dopo aver annullato due match all'avversaria sotto 5-4 nel parziale decisivo. Molto bene Genie Bouchard. La canadese lascia solo 3 game alla Bertens. Cammino immacolato, finora anche per Simona Halep. La rumena ha chiuso la sfida contro la Gajdisova oltre la mezzanotte a causa del protrarsi del match tra Nadal e Smyczek, vinto da Rafa 7-5 al quinto.

Di seguito i risultati del 21 gennaio | Torneo Femminile

Bouchard b. Bertens 6-0 6-3
Errani b. Soler Espinosa 7-6(3) 6-3
Halep b. Gajdisova 6-2; 6-2
Garcia b. Voegele 6-3 6-4
Wickmayer b. Arruabarrena Vecino 6-4 4-6 6-4
Sharapova b. Panova 6-1 4-6 7-5
Hradecka b. Hercog 4-6 6-3 6-2
Pliskova b. Dodin 7-5 5-7 6-4
Begu b. Siniakova 7-5 6-4
Goerges b. Koukalova 6-3 4-6 6-2
Shvedova b. Puig 6-2 7-6(6)
Makarova b. Vinci 6-2 6-4
Peng b. Rybarikova 6-1 6-1
Witthoeft b. Mchale 6-3 6-0

Australian Open | Risultati torneo femminile | 20 gennaio

Camila Giorgi si aggiudica il derby con Flavia Pennetta nel primo turno del torneo femminile dell'Australian Open 2015. 4-6; 6-2; 6-3 il punteggio a favore della Giorgi. Dura solo un set la partita di Flavia. Pronta la reazione di Camila. Dal 2-2 del secondo parziale, la marchigiana infila un parziale di 6 game di fila che la proiettano sul 6-2; 2-0. La Pennetta recupera immediatamente il break ma non ne ha più. La Giorgi si riprende il vantaggio e chiude 6-3 al quinto match point a disposizione. Quello odierno è il terzo successo in quattro sfide disputate con la connazionale. Per Flavia una sconfitta pesante anche in ottica ranking con la conseguente perdita di posizioni e punti a causa della mancata difesa dei quarti di finale '14. Prevedibile eliminazione della Schiavone che cede con un doppio 6-2 alla Vandeweghe

Debutto vincente per Serena Williams, Petra Kvitova, Radwanska e Caroline Wozniacki, tutte vincitrici in due set. La danese affronterà al secondo turno Vika Azarenka che ha avuto la meglio della Stephens. Non sono mancate anche oggi eliminazioni a sorpresa con i ko di Petkovic (Brengle) e Jankovic (Baczinsky).

Stosur b. Niculescu 6-4 6-1
Vandeweghe b. Schiavone 6-2 6-2
Falconi b. Kanepi 2-6 6-4 7-5
Brengle b. Petkovic 5-7 7-6(4) 6-3
Smitková b. Lucic-Baroni 6-1 6-1
Davis b. Krunic 6-1 7-5
Lepchenko b. Diatchenko 6-3 6-3
Larsson b. Kudryavtseva 6-4 6-3
Keys b. Tsurenko 6-3 7-5
Barthel b. Vekic 3-6 6-4 6-2
Kvitová b. Hogenkamp 6-1 6-4
Wozniacki b. Townsend 7-6(1) 6-2
Azarenka b Stephens 6-3 6-2
Kai-Chen b. Z. Jie 6-1 6-2
Záhlavová Strýcová b. T. Babos 6-4 6-4
Cornet b. Zhang Shuai 6-3 6-2
Allertová b. Oprandi 6-0 6-2
T. Pironkova b. H. Watson 6-4 6-0
Cibulková b. Flipkens 3-6 6-3 6-1
Bacsinszky b. Jankovic 6-1 6-4
Tatishvili b. Date 7-5; 6-2
Hantuchová b. Saisai 6-4 6-4
Muguruza b. Erakovic 7-5 6-0
Svitolina b. Putintseva 6-3 7-5
Gibbs b. Rogowska 6-4 6-1
Zvonareva b. Jabeur 6-2 6-3
Dellacqua b. Mesuburger 6-4 6-0
V. Williams b. Torró 6-2 6-2
Radwanska b. K. Nara 6-3 6-0
S. Rogers vs A. Tomljanovic
S. Williams b. Van Uytvanck 6-0 6-4

Australian Open 2015 | Torneo femminile | 20 gennaio

Seconda giornata del torneo femminile all'Australian Open 2015. Archiviata l'ecatombe delle teste di serie che ha colpito la parte bassa del tabellone, oggi debuttano altre possibili favorite. Programma interessante. Tra le 32 partite previste ce ne sono alcune almeno due da non perdere.

Tra queste il derby azzurro tra Pennetta e Giorgi. Si gioca, sul campo 6, in un orario impegnativo per i fan nostrani tra la notte e le prime luci dell'alba (alle 5 circa). Partita dal pronostico incerto. Il 2015 non è iniziato al meglio per Flavia che ha rimediato 4 ko in altrettante partite tra Hopman Cup e Wta di Sydney. Camila ha giocato a Hobart ma si è fermata al secondo turno. La Giorgi conduce 2-1 nei precedenti, l'ultimo dei quali disputato lo scorso autunno sul veloce indoor di Mosca (7-6; 6-4). Flavia si gioca molto anche in ottica visto che difende i quarti di finale raggiunti nella scorsa edizione.

Altra sfida da seguire quella tra Azarenka e Stephens che aprono le ostilità, all'1, sulla Hisense Arena. Vika torna nel suo Slam preferito, vinto nel 2012 e nel 2013, dopo una stagione travagliata a causa dell'infortunio al piede. Addirittura non è nemmeno testa di serie, alla stregua dell'americana, fino a un anno fa presenza fissa nelle 32 del seeding. Chi passa, con tutta probabilità, troverà al secondo turno, Caroline Wozniacki attesa, nella notte, dalla giunonica Taylor Townsend.

Serena Williams inaugura il programma della sessione serale sulla Margaret Court Arena contro la belga Van Uytvanck, un'avversaria che non può rappresentare un test attendibile sulla condizione della numero uno del mondo apparsa piuttosto in affanno alla Hopman Cup. Esordio agevole anche per Petra Kvitova e Aga Radwanska. Fresca vincitrice a Sydney, la ceca affronta l'olandese Hogenkamp. La polacca, invece, dovrà vedersela con la nipponica Nara. In campo anche la finalista del 2014, Dominika Cibulkova opposta alla belga Flipkens.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail