Tour Down Under 2015: Jack Bobridge vince la prima tappa | Video

I componenti della fuga di giornata sono arrivati a giocarsi la vittoria sul traguardo.

Non c'è stata la volata che ci si aspettava alla fine della prima tappa del Tour Down Under 2015, ma è stato il gruppetto dei fuggitivi di giornata a lottare per la vittoria e a spuntarla è stato un atleta di casa, Jack Bobridge dell'UniSA-Australia, che si è piazzato davanti a Lieuwe Westra dell'Astana, Luke Durbridge dell'Orica GreenEdge e Maxim Belkov del Team Katusha, che sono stati in fuga con lui tutto il giorno.

A vincere la volata del gruppo al termine della frazione da Tanunda a Campbelltown è stato l'italiano Niccolò Bonifazio della Lampre-Merida, che si è dunque piazzato al quinto posto.


Il finale è stato davvero davvero emozionante, perché quando da una parte i quattro fuggitivi si sono resi conto che potevano arrivare a lottare solo loro quattro sul traguardo e dall'altra il gruppo ha capito che rischiava fortemente di non riuscire a riprendere i battistrada, la gara si è accesa e sia il gruppetto di testa sia il plotone hanno dato tutto aprendo il gas al massimo per arrivare alla fine della tappa.

L'attacco decisivo di Bobridge è stato perfetto: ha aspettato gli ultimi duecento metri per staccare i compagni di fuga e tagliare il traguardo a braccia alzate, all'arrivo si è detto molto sorpreso di essere riuscito a vincere e di indossare la maglia di leader della classifica generale, perché, nonostante sia sempre stato un corridore molto aggressivo, proprio non si aspettava di ritrovarsi primo.

Negli ultimi 10 chilometri il distacco dei fuggitivi era sceso a un solo secondo, ma cinque chilometri dopo era salito a 40 secondi.

Marcel Kittel, vincitore della People's Choice Classic due giorni fa, era il più quotato per la vittoria di oggi, ma si è piazzato soltanto al 32° posto.

Jack Bobridge ha vinto la prima tappa del Tour Down Under 2015

Ecco i primi dieci al traguardo della prima tappa:


    1) Jack Bobridge (Aus) UniSA-Australia 2h 59' 44"
    2) Lieuwe Westra (Ned) Astana Pro Team
    3) Luke Durbridge (Aus) Orica GreenEdge
    4) Maxim Belkov (Rus) Team Katusha
    5) Niccolò Bonifazio (Ita) Lampre-Merida
    6) Gianni Meersman (Bel) Etixx - Quick-Step
    7) Juan José Lobato (Spa) Movistar Team
    8) Heinrich Haussler (Aus) IAM Cycling
    9) Steele von Hoff (Aus) UniSA-Australia
    10) Daryl Impey (RSA) Orica GreenEdge

In virtù degli abbuoni, le prime posizioni della classifica generale sono le seguenti:


    1) Jack Bobridge (Aus) UniSA-Australia 2h 59' 31"
    2) Lieuwe Westra (Ned) Astana Pro Team +4"
    3) Luke Durbridge (Aus) Orica GreenEdge +6"
    4) Maxim Belkov (Rus) Team Katusha +10"
    5) Niccolò Bonifazio (Ita) Lampre-Merida +13"
    6) Gianni Meersman (Bel) Etixx - Quick-Step +13"
    7) Juan José Lobato (Spa) Movistar Team +13"
    8) Heinrich Haussler (Aus) IAM Cycling +13"
    9) Steele von Hoff (Aus) UniSA-Australia +13"
    10) Daryl Impey (RSA) Orica GreenEdge +13"

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail