Champions League volley femminile 2015: per Piacenza e Busto Arsizio tie-break fatale

Busto ha perso in casa contro la Dinamo Mosca, Piacenza battuta in trasferta dal Vakifbank Istanbul.

Due ko al tie-break: è quello che hanno rimediato le due squadre italiane impegnate nella Champions League 2015 in questa quinta giornata della fase a gironi della più importante competizione europea per club.

Tuttavia queste sconfitte non compromettono ancora irrimediabilmente il cammino in Champions League dei due team, per i quali sarà decisiva l'ultima giornata di questa fase a gironi.

La Unendo Yamamay Busto Arsizio ha perso in casa contro la Dinamo Mosca, che l'aveva battuta anche all'andata e che è la squadra capolista nella Pool C e ormai praticamente qualificata dall'alto dei suoi 12 punti. Le farfalle però sono a quota 10 e hanno tre punti in più del Dresdner che giocherà l'ultimo turno proprio contro Mosca, mentre per le ragazze di Carlo Parisi nella sesta giornata di Champions sono attese in Finlandia dalla Cenerentola del gruppo, l'LP Salo.

Per quanto riguarda la Nordmeccanica Piacenza, invece, il discorso è un po' più complicato: le campionesse d'Italia puntano a superare la fase a gironi rientrando tra le sei migliori seconde e per ora si trovano a -3 punti dalla capolista VakifBank Istanbul a -1 dalle francesi dell'RC Cannes che è la squadra che Leggeri e compagne troveranno nell'ultima giornata della fase a gironi. Questa sera Piacenza ha perso per 3-2 contro il VakifBank Istanbul che invece disputerà il terzo turno contro il Partizan Belgrado e dunque dovrebbe ormai essere sicuro della sua qualificazione perché appare piuttosto difficile (ma chiaramente nel volley nulla è impossibile) che la squadra di Giovanni Guidetti possa perdere contro i serbi.

Ecco dunque i risultati delle partite di stasera delle italiane in Cev Champions Leagye 2015 di pallavolo femminile e le classifiche dei gironi delle due italiane.

Unendo Yamamay Busto Arsizio - Dinamo Mosca 2-3 (22-25, 25-16, 20-25, 25-20, 13-15)
Pool C: Dinamo Mosca 12, Unendo Yamamay Busto Arsizio 10, Dresdner SC 7, LP Salo 1

VakifBank Istanbul - Nordmeccanica Piacenza 3-2 (19-25, 22-25, 25-14, 25-13, 21-19)

Pool E: VakifBank Istanbul 11; RC Cannes 9; Nordmeccanica Piacena 8; Partizan Visura Beograd 2

Nel video in apertura del post gli highlights del match del PalaYamamay.

Piacenza sconfitta in Cev Champions League 2015

Foto © Cev

  • shares
  • +1
  • Mail