Basket Eurolega: Brooks non basta, il Fenerbahce passa a Milano | Risultati 4.a giornata

milanofener2015ad

Basket Eurolega - Il Fenerbahce resta un tabù per Milano, in questa edizione di Eurolega. Dopo i due ko nella stagione regolare, arriva anche lo stop nella quarta giornata delle Top 16 (81-72) ed ora il bilancio dei campioni d’Italia è 1-3, con già due sconfitte casalinghe. Il solo MarShon Brooks vive una grande giornata per i padroni di casa, con alcune giocate di Gentile nel primo tempo, ma ci sono troppi giocatori sottotono e sotto canestro è completo dominio per la squadra turca, con Savas, Bjelica e Vesely.

Banchi manda Brooks e James a sorpresa in quintetto ed il n° 2 risponde subito presente, con un primo quarto da 9 punti e 3/4 dal campo. La gara è ad altissimo punteggio, con l’EA7 in sofferenza sotto i tabelloni contro Savas e Bjelica, ma capace di rispondere dall’altra parte del campo anche con capitan Gentile (24-24 al 9’), nonostante alcuni fischi poco casalinghi, che fanno infuriare il Forum. Gli ospiti proseguono il loro dominio sotto canestro anche con Vesely e con tanti rimbalzi offensivi, prendendo il comando del match, pur con poco distacco.

Il massimo vantaggio ospite arriva metà terzo periodo (47-54 al 25’), soprattutto grazie alla classe di Bjelica, con Milano che fatica a trovare buone soluzioni offensive, con un Samuels completamente fuori partita. Solo Brooks va a canestro con continuità per i padroni di casa ed i turchi volano in doppia cifra di vantaggio (56-66 al 32’), con la prima tripla di uno spento Goudelock. Ancora un lampo di MarShon riporta l’EA7 a -5, i padroni di casa si riavvicinano anche a -4, ma il Fenerbahce risponde con un 6-0, firmato Vesely, e chiude i conti.

Foto Alessia Doniselli

Basket Eurolega Top 16: risultati 4.a giornata

GIRONE E
Galatasaray Istanbul-Alba Berlino 65-75
Real Madrid-Panathinaikos Atene 83-65
Zalgiris Kaunas-Maccabi Tel Aviv 66-73
Barcellona-Stella Rossa Belgrado 92-77

CLASSIFICA: Real Madrid 4-0; Maccabi 3-1; Panathinaikos, Alba Berlino, Galatasaray, Barcellona 2-2; Zalgiris 1-3; Stella Rossa 0-4.

GIRONE F
Cska Mosca-Unicaja Malaga 101-74
EA7 EMPORIO ARMANI MILANO-Fenerbahce Istanbul 71-82
Nizhny Novgorod-Anadolu Efes Istanbul 109-90
Olympiacos Pireo-Laboral Kutxa Vitoria 76-64

CLASSIFICA: Cska, Olympiacos 4-0; Efes, Nizhny, Fenerbahce 2-2; Vitoria, MILANO 1-3; Malaga 0-4

Basket Eurolega: Milano, sfida decisiva con il Fener

Basket Eurolega – Dopo una due giorni di Eurocup con più ombre che luci per la pallacanestro italiana, stasera torna l’Eurolega, con il quarto turno delle Top 16. E’ un’altra sfida da circoletto rosso per Milano, che ospita il Fenerbahce Istanbul di Zelimir Obradovic. Rinfrancata dalla vittoria di una settimana fa a Malaga, l’EA7-Emporio Armani cerca un successo contro una delle favorite del girone, per fare un balzo importante in classifica e, soprattutto, prendere definitivamente convinzione di potersela giocare fino alla fine.

Entrambe le squadre hanno avuto una settimana per preparare questo confronto, visto che i campionati sono rimasti fermi nel weekend per i rispettivi All Star Game, e l’unica assenza tra le due formazioni sarà quella di Ricky Hickman, nelle fila dei turchi. Tutti gli altri saranno abili ed arruolati, per un match pieno di motivi di interesse: dalla voglia di rivalsa dell’Olimpia, per i due ko in volata nelle partite della stagione regolare, a giocatori di grande livello, come Goudelock, Bjelica, Bogdanovic e l’ultimo arrivato Zisis.

Gentile e compagni dovranno essere concentrati per 40 minuti e riuscire tutti a dare il loro contributo alla causa, per poter competere fino alla fine e provare a strappare il successo, magari spinti da qualche invenzione degli uomini di maggior talento, come Brooks, Kleiza, Hackett ed il capitano. Sarà anche una serata speciale per l’Olimpia, visto che verrà indossata una maglia particolare ed unica per questa occasione, per festeggiare i 79 anni del club, compiuti lo scorso 9 gennaio.

  • shares
  • +1
  • Mail