Volley maschile, Cev Cup 2015: Trento elimina il Craiova senza problemi

Ora i gialloblù sono qualificati per il Challenge Round in cui incontreranno una squadra eliminata dalla Cev Champions League.

Nessun problema, come ci si aspettava, per l’Energy T.I. Diatec Trentino ai quarti della Cev Cup 2015. I gialloblù, che avevano vinto la gara di andata contro l’SCM U Craiova in Romania per 3-0, oggi hanno chiuso la pratica con un 3-1 contro i romeni.

I ragazzi di Radostin Stoytchev stasera ci hanno impiegato un set in più a finire la partita, ma il set perso è quello arrivato dopo il 2-0 per Trento, ossia quando ormai Birarelli e soci avevano guadagnato matematicamente il passaggio alla fase successiva, ossia il Challenge Round, in cui incontreranno una delle squadre uscite dalla Champions League.

Il coach bulgaro oggi si è anche potuto permettere di sperimentare un po’ e infatti ha mandato in campo Giannelli in regia, Nemec opposto, Birarelli al centro con Burgsthaler, Kaziyski e Lanza in posto 4, Colaci libero.

Nel primo set Trento ha spadroneggiato in lungo e in largo e alla fine ha chiuso vincendo per 25-15 con Kaziyski salito in cattedra nella prima metà del parziale nel giorno della sua trecentesima partita con la maglia gialloblù.

Il secondo set è stato molto simile al primo, Trento ha controllato il gioco fin dai primissimi palloni e poi ha chiuso sul 25-16 guadagnando così matematicamente l’accesso al Challenge Round della Cev Cup.

Nel terzo set Stoytchev ha cambiato la formazione mandando in campo Nelli al posto di Nemec e Solé per Birarelli e lasciando in campo Fedrizzi, già entrato nel set precedente prendendo il posto di Kaziyski. In questo caso Trento, già un po’ rilassata per i buoni risultati ottenuti nei set precedenti e la matematica certezza della qualificazione al turno successivo, ha concesso molto di più agli avversari che sono così almeno riusciti ad aggiudicarsi un parziale (per 20-25).

Nel quarto set Trento ha di nuovo ricominciato a fare sul serio e per il Craiova non c’è stata più partita: Birarelli e soci, dopo essersi ritrovati sul 5-5, hanno ripreso a macinare punti e hanno chiuso il parziale con un bel 25-15, con gli ultimi attacchi messi a segno da Mazzone.

Risultato finale: Energy T.I. Diatec Trentino-SCM U Craiova 3-1 (25-15, 25-16, 20-25, 25-15)

Kaziyski alla 300a partita con Trento in attacco

Foto © Marco Trabalza

  • shares
  • +1
  • Mail