Tour de San Luis 2015: Adriano Malori si aggiudica la cronometro

Anche quest’anno il cronoman italiano si è aggiudicato la crono della corsa argentina.

Adriano Malori ha vinto la quinta tappa del Tour de San Luis 2015, la cronometro individuale di 17,4 km. Il corridore italiano della Movistar ha completato il percorso in 20’ 07” pedalando a una velocità media di 51,897 km/h e ha battuto per 4” il polacco dell’Etixx-Quick Step Michal Kwiatkowski, il campione del mondo in carica (ma in linea).

Al terzo posto si è piazzato il canadese Hugo Houle dell’AG2R La Mondiale che rispetto a Malori ha tardato 5”. Molto più distaccati tutti gli altri, a partire dal quarto classificato, il romeno Serghei Tvetcov dell’Androni Giocattoli, che ci ha impiegato 29 secondi in più.

In classifica generale resta saldamente al comando l’argentino Daniel Diaz della Funvic Brasilinvest-São José dos Campos che finora ha vinto due tappe e che oggi ha aumentato il suo vantaggio rispetto al colombiano Andres Rodolfo Torres che tuttavia oggi è salito dal terzo al secondo posto a causa del ritiro di Alex Diniz, compagno di squadra di Diaz, che ha dovuto abbandonare la corsa a causa di problemi gastroenterici.

Anche l’anno scorso Adriano Malori cominciò benissimo la sua stagione 2014 vincendo la cronometro di San Luis e nei mesi successivi conquistò altri importanti traguardi nelle corse contro il tempo aggiudicandosi anche la prestigiosa cronometro della Tirreno-Adriatico a San Benedetto del Tronto, battendo campioni del calibro di Fabian Cancellara, Bradley Wiggins e Tony Martin, ossia i tre corridori più forti del mondo negli ultimi anni nelle prove contro il tempo. Ricordiamo anche che Malori è campione italiano in carica nella cronometro e al Mondiale di Ponferrada si è piazzato al sesto posto.

Adriano Malori vince la crono del Tour de San Luis 2015

Ecco la top ten della cronometro di oggi:


    1) Adriano Malori (Ita) Movistar Team 20’ 07”
    2) Michal Kwiatkowski (Pol) Etixx - Quick-Step +4”
    3) Hugo Houle (Can) AG2R La Mondiale +5”
    4) Serghei Tvetcov (Rom) Androni Giocattoli +29”
    5) Leandro Messineo (Arg) San Luis Somos Todos +32”
    6) Ilnur Zakarin (Rus) Team Katusha +33”
    7) Przemyslaw Niemiec (Pol) Lampre-Merida +34”
    8) Carlos Oyarzun (Chi) Chile +40”
    9) Eduardo Sepulveda (Arg) Bretagne-Séché Environnement +42”
    10) Daniel Diaz (Arg) Funvic-Sao Jose dos Campos +42”

E queste le prime dieci posizioni della classifica generale quando mancano due tappe alla fine del Tour de San Luis 2015


    1) Daniel Diaz (Arg) Funvic-Sao Jose dos Campos 16h 52’ 37”
    2) Rodolfo Torres (Col) Colombia +1’ 09”
    3) Nairo Quintana (Col) Movistar Team +1’ 25”
    4) Eduardo Sepulveda (Arg) Bretagne-Séché Environnement +1’ 46”
    5) Rodrigo Contreras (Col) Colombian National Team +2’ 43”
    6) Daniel Moreno Fernandez (Spa) Team Katusha +3’ 15”
    7) Leandro Messineo (Arg) San Luis Somos Todos +3’ 54”
    8) Ilnur Zakarin (Rus) Team Katusha +3’ 57”
    9) Daniel Jaramillo (Col) Jamis-Hagens Berman +4’ 18”
    10) Janez Brajkovic (Slo) UnitedHealthcare Pro Cycling +4’ 37”

Foto © Tour de San Luis 2015

  • shares
  • +1
  • Mail