Sci, Coppa del Mondo | Slalom uomini a Kitzbuehel: vince Hargin. Razzoli quarto

Sul podio dietro Mattias Hargin l'austriaco Marcel Hirscher e il tedesco Felix Neureuther.

Mattias Hargin ha vinto lo slalom di Kitzbuehel

Lo svedese Mattias Hargin ha vinto lo slalom speciale di Kitzbuehel davanti all'austriaco Marcel Hirscher e al tedesco Felix Neureuther che resta leader della classifica di specialità.
Per Hargin è la prima vittoria in carriera e ha sfuttato al massimo la tracciatura del suo allenatore nella seconda manche.

Al quarto posto troviamo l'azzurro Giuliano Razzoli, protagonista di un'ottima gara: era partito con il pettorale numero 18, si è qualificato alla secondao manche con il settimo tempo e poi ha scalato altre tre posizioni.
Per quanto riguarda gli altri azzurri, Stefano Gross chiude all'ottavo posto, al 15° troviamo Patrick Thaler e al 27° Critian Deville.
Ecco la classifica finale dello slalom di Kitzbuehel:

Classifica finale slalom di Kitzbuehel

14:27 - Marcel Hirscher chiude al secondo posto con un tempo totale di 1:43.59 (51.21 in questa seconda manche). È dunque lo svedese Mattias Hargin a vincere lo slalom speciale di Kitzbuehel. Peccato per Giuliano Razzoli che termina di nuovo al quarto posto. La sua è comunque una grande gara.

Mattias Hargin ha vinto lo slalom di Kitzbuehel

14:25 - Alexander Khoroshilov scia in 51.57 a causa di un errore e chiude con un totale di 1:44.14, è quinto per ora, quando manca solo l'austriaco Marcel Hirscher che sta per scendere.

14:23 - Mattias Hargin passa al comando con un tempo di 50.30 in questa manche e 1:43.10 in totale. Davvero incredibile lo svedese. Ora tocca al russo Alexander Khoroshilov.

14:21 - Fritz Dopfer chiude con un tempo totale di 1:43.92 (51.04 in questa seconda manche). È dietro il nostro Razzoli. Ora tocca allo svedese Mattias Hargin.

14:18 - Felix Neureuther passa al comando con un tempo di 50.84 nella seconda manche e un totale di 1:43.73. Strepitoso come sempre il tedesco. Ora tocca al suo connazionale Fritz Dopfer.

14:16 - Stefano Gross chiude con un tempo totale di 1:44.42, 51.25 in questa seconda manche. Resta dietro Razzoli e Kristoffersen. Adesso tocca al tedesco Felix Neureuther.

Gross seconda manche

14:14 - Grandissimo Giuliano Razzoli, si porta al comando con un tempo di 50.51 in questa manche e un totale di 1:43.87. Lui non è molto soddisfatto, ma la sua è un'ottima prestazione. Ora tocca a Stefano Gross.

Giuliano Razzoli nella seconda manche

14:12 - Markus Larsson registra un tempo totale di 1:44.59 (51.13 in questa seconda manche). Adesso tocca ai due azzurri, prima Giuliano Razzoli, poi Stefano Gross.

14:08 - Andre Myhrer ottiene un tempo di 51.09 nella seconda manche, per un totale di 1:44.78. Il prossimo è un altro svedese, Markus Larsson.

14:06 - Linus Strasser chiude con un tempo di 1:44.88 (50.97 in questa seconda manche). Adesso al via lo svedese Andre Myhrer.

14:05 - Bravissimo Henrik Kristoffersen che si porta al comando con un tempo di 50.30 nella seconda manche per un totale di 1:44.23. Adesso tocca al tedesco Linus Strasser.

14:03 - Patrick Thaler chiude la seconda manche con un tempo di 50.97 per un totale di 1:44.98. Per adesso è quarto. Ora tocca al norvegese Henrik Kristoffersen.

Patrick Thaler nella seconda manche

14:02 - Adesso in pista l'azzurro Patrick Thaler.

14:01 - L'americano David Chodounsky ha sciato per oltre mezzo tracciato senza il bastoncino sinistro, che ha perso all'inizio. Nonostante questo ha ottenuto un tempo di 51.83 per un totale di 1:45.86. Ecco il momento in cui ha perso il bastoncino:

David Chodounsky

13:59 - Julien Lizeroux ottiene un tempo di 50.56 per un totale di 1:44.69. Ottima prova la sua, è stato penalizzato da un errore nel finale, altrimenti sarebbe riuscito a scalzare il suo connazionale Pinturault dal primo posto. Per ora è secondo, ma mancano i migliori.

13:57 - Alexis Pinturault chiude con un tempo di 50.29 oer un totale di 1:44.54 che è il nuovo miglior tempo. Adesso tocca a un altro francese, Julien Lizeroux.

13:53 - Daniel Yule chiude in 50.86, per un totale di 1:45.19. Per ora è terzo. Adesso c'è una breve pausa, poi si ricomincia con gli ultimi quindici, a partire dal francese Alexis Pinturault.
Questa intanto la situazione dopo i primi quindici:

Classifica dopo i primi quindici

13:51 - L'austriaco Reinfried Herbst chiude con un tempo di 51.67 per un totale di 1:46.01. Adesso tocca allo svizzero Daniel Yule.

13:50 - Ottima manche di Mario Matt che si porta al comando con un tempo di 50.37 per un totale di 1:44.76.

Mario Matt

13:48 - Jens Byggmark ha ottenuto un tempo di 51.17 per un totale di 1:45.63. Il prossimo è l'austriaco Mario Matt.

13:46 - Benjamin Raich chiude con un tempo di 50.94 nella seconda manche per un tempo total di 1:45.42 e per ora è terzo. Adesso tocca allo svedese Jens Byggmark.

13:44 - Sebastian Foss-Solevaag registra il nuovo miglior tempo sciando in 50.60 per un totale di 1:45.15. Il prossimo è l'austriaco Benjamin Raich.

13:43 - Dave Ryding ha inforcato ed è fuori. Ora tocca al norvegese Sebastian Foss-Solevaag.

13:41 - Victor Muffat-Jeandet scia in 51.15 e chiude con un tempo totale di 1:45.73. Adesso al via il britannico Dave Ryding.

13:39 - Cristian Deville chiude in 51.39 per un totale di 1:46.01. Il prossimo è il francese Victor Muffat-Jeandet.

Cristian Deville

13:38 - Jean-Baptiste Grange non riesce a concludere il tracciato, ora tocca all'azzurro Cristian Deville.

13:36 - Jean-Baptiste Grange scia in 50.77 per un tempo totale di 1:45.49. Adesso tocca allo svizzero Luca Aerni.

13:35 - Un altro svizzero al via, Ramon Zenhaeusern, che chiude in 50.77 per un totale di 1:45.56. Ora tocca al francese Jean-Baptiste Grange.

13:34 - Lo svizzero Reto Schmidiger ottiene un tempo di 50.78 per un totale di 1:45.58, peggiore dunque dei primi due scesi in pista.

13:32 - Ivica Kostelic migliora il tempo di Nordbotten: 50:35 nella seconda manche per un totale di 1:45.28.

13:31 - Jonathan Nordbotten chiude in 50.40 per un tempo totale di 1:45.43. Ora al via il croato Ivica Kostelic.

13:30 - Comincia puntuale la prima manche dello slalom speciale di Kitzbuehel, il primo al via è il norvegese Jonathan Nordbotten

Slalom di Kitzbuehel: prima manche


Marcel Hirscher

è stato il migliore nella prima manche dello slalom speciale di Kitzbuehel con un tempo di 52.38. L'unico, oltre l'austriaco, capace di restare sotto i 53" è stato il russo Alexander Khoroshilov, che dunque nella seconda manche è uno dei candidati alla vittoria. Tra gli azzurri molto bene Stefano Gross (+0.79) e Giuliano Razzoli (+0.98). Patrick Thaler, invece, ha tardato 1.63, Manfred Moelgg +2.72, Giordano Ronci +3.98, Cristian Deville +2.24, Riccardo Tonetti +3.33.

Ecco i trenta qualificati alla seconda manche, ci sono quattro azzurri: Gross, Razzoli, Thaler e Deville. Si partirà al contrario, dunque il primo al via sarà il norvegese Jonathan Nordbotten, mentre l'ultimo sarà Marcel Hirscher.

Classifica finale qualificati alla seconda manche

11:18 - Si chiude il collegamento tv, per l'Italia mancano Cristian Deville (pettorale numero 47) e Riccardo Tonetti (48). Vi terremo informati sui loro tempi e pubblicheremo la classifica definitiva dei trenta qualificati alla seconda manche. Per il momento è questa:

Primi trenta qualificati

11:17 - Giordano Ronci chiude in 56.36, per ora è trentesimo, difficile che riesca a qualificarsi.

Giordano Ronci

11:15 - Ottima prestazione di Linus Strasser che chiude in 53.91 e nonostante il pettorale numero 34 per ora è decimo. Lo statunitense Tim Kelley inforca e non conclude la sua prova. Ora in pista l'azzurro Giordano Ronci.

11:15 - Neanche Dong-Hyun Jung finisce il tracciato. Ora il tedesco Linus Strasser.

11:13 - Will Brandenburg cade e non conclude il tracciato. Ora al via il coreano Dong-Hyun Jung.

11:12 - Jonathan Nordbotten registra un tempo di 55:03. Il prossimo è l'americano Will Brandenburg.

11:09 - Adam Zampa chiude in 55-70. Ora tocca al norvegese Jonathan Nordbotten.

11:07 - Anche Naoki Yuasa e non finisce il tracciato. Adesso al via lo slovacco Adam Zampa.

11:05 - Steve Missillier ottiene un tempo di 56.35, ma ha inforcato e prenderà una multa. Ora tocca al giapponese Naoki Yuasa.

11:03 - Luca Aerni chiude in 54.72. Adesso è la volta del francese Steve Missillier.

11:02 - David Chodounsky ferma il cronometro su 54.03. Il prossimo è lo svizzero Luca Aerni.

11:01 - Ivica Kostelic chiude in 54.93. Adesso tocca all'americano David Chodounsky.

10:59 - Victor Muffat-Jeandet ottiene un tempo di 54.58. Ora al via Ivica Kostelic.

10:57 - Anton Lahdenperae chiude in 55.13. Il prossimo è il francese Victor Muffat-Jeandet.

10:55 - Prima di Lahdenperae c'è una pausa tv, ne approfittiamo per vedere qual è finora la situazione in classifica nel corso della prima manche:

Classifica provvisoria

10:55 - Benjamin Raich ottiene un crono di 54.48. Adesso tocca allo svedese Anton Lahdenperae.

10:53 - Daniel Yule ferma il cronometro su 54.33. Ora è la volta dell'austriaco Benjamin Raich.

10:51 - Reinfried Herbst ottiene un crono di 54.34. Il prossimo è lo svizzero Daniel Yule.

10:49 - Julien Lizeroux chiude in 54.13. Ora l'austriaco Reinfried Herbst.

10:47 - Bravissimo Giuliano Razzoli che con il pettorale numero 18 ottiene un ottimo tempo, 53.36, per ora è settimo. Intanto Ted Ligety è stato squalificato. Ora tocca al francese Julien Lizeroux.

Giuliano Razzoli

10:46 - Manfred Moelgg ottiene un tempo di 55.10. Paga per un errore a una porta, in realtà ha sciato piuttosto bene. Adesso ancora un azzurro, Giuliano Razzoli. Intando Ted Ligety potrebbe essere squalificato, forse ha saltato qualche porta.

Manfred Moelgg

10:44 - Ted Ligety chiude in 54.07. Ora al via l'azzurro Manfred Moelgg.

10:40 - Jens Byggmark ottiene un tempo di 54.46. Ora c'è una pausa, poi si ricomincia con l'americano Ted Ligety.

10:38 - Jean-Baptiste Grange ferma il cronometro su 54.72. Al via adesso lo svedese Jens Byggmark.

10:37 - Mario Matt chiude in 54.39. Il prossimo è il francese Jean-Baptiste Grange.

10:35 - Alexis Pinturault chiude in 54.25. Il prossimo è l'austriaco Mario Matt.

10:33 - Markus Larsson ottiene un tempo di 53.46. Adesso in pista il francese Alexis Pinturault.

10:32 - Sebastian Foss-Solevaag chiude in 54.55. Ora tocca allo svedese Markus Larsson.

10:30 - Piuttosto male Patrick Thaler, chiude in 54.01, finora è il peggior tempo. Il prossimo è il norvegese Sebastian Foss-Solevaag.

Patrick Thaler

10:28 - Andre Myhrer ferma il cronometro su un tempo di 53.69. Adesso tocca all'azzurro Patrick Thaler.

10:26 - Alexander Khoroshilov chiude n 52.57 e va in seconda posizione dietro Hirscher. Ora in pista lo svedese Andre Myhrer.

10:24 - Marcel Hirscher ottiene il nuovo miglior tempo sciando in 52.38. Ora tocca al russo Alexander Khoroshilov.

10:22 - Stefano Gross chiude in 53.17, per ora è quarto. Adesso al via l'austriaco Mrcel Hirscher.

Stefano Gross

10:20 - Fritz Dopfer registra un crono di 52.88. Il prossimo è l'azzurro Stefano Gross.

10:18 - Henrik Kristoffersen ottiene un tempo di 53.93. Ora è la volta del tedesco Fritz Dopfer.

10:17 - Felix Neureuther chiude in 52.89, non batte il tempo di Hargin. Il prossimo è il norvegese Henrik Kristoffersen.

10:16 - Mattias Hargin chiude con un tempo di 52.80. Adesso tocca al tedesco Felix Neureuther.

10:15 - Comincia lo slalom speciale di Kitzbuehel, il primo al via è lo svedese Mattias Hargin.

Sci, Coppa del Mondo: Slalom uomini a Kitzbuehel

A Kitzbuehel dopo la scorpacciata di gare per velocisti è giunto il momento degli specialisti dei pali stretti: oggi, a partire dalle ore 10:15, seguiremo in diretta qui su questa pagina di Blogo la prima manche dello slalom speciale maschile, poi dalle 13:30 vedremo la seconda e decisiva manche.

Attualmente il leader della classifica dello slalom speciale è il tedesco Felix Neureuther che ha 420 punti davanti all’austriaco Marcel Hirscher che ne ha 376 e all’altro teutonico Fritz Dopfer a quota 304. Hirscher, però, guida la classifica generale, comprensiva di tutte le specialità, con 916 punti davanti al velocista norvegese Kjetil Jansrud e al francese Alexis Pinturault.

Neureuther in questa stagione ha vinto a Madonna di Campiglio e a Wengen la settimana scorsa, inoltre ha collezionato altri tre podi: il terzo posto a Levi, il secondo ad Are e un altro secondo posto a Zagreb-Sljeme. Tutte i suoi podi e le sue vittorie sono avvenute nello slalom speciale, mentre nel Gigante è arrivato ottavo a Beaver Creek e quinto in Alta Badia e ad Adelboden. Il tedesco oggi partirà con il pettorale numero 2.

Hirscher, invece, partirà per sesto. Il trionfatore della scorsa stagione quest’anno ha vinto il Gigante di Soelden, quello di Are, quello in Alta Badia e quello di Adelboden, solo a Beaver Creek in questa specialità è arrivato terzo. Nello slalom speciale, invece, è arrivato secondo a Levi, primo ad Are, settimo a Madonna di Campiglio, primo a Zagreb-Sljeme e terzo ad Adelboden. Nella supercombinata di due giorni fa proprio a Kitzbuehel è arrivato secondo nella supercombinata salvandosi con lo slalom dopo che nel SuperG, quello vinto da Dominik Paris, si è piazzato 44°.

Ma oltre ai soliti Neureuther e Hirscher oggi è da tenere d’occhio anche il giovane norvegese Henrik Kristoffersen, che finora ha vinto lo slalom di Levi e poi è arrivato terzo nel gigante di Adelboden e nello slalom di Wengen.

Per l’Italia la miglior carta da giocare è ancora Stefano Gross, che è reduce dalla vittoria di Adelboden e dal secondo posto di Wengen, ma non sono da trascurare neanche Giuliano Razzoli e Patrick Thaler.

Gross parte con il pettorale numero 5, mentre Thaler ha il 9, Manfred Moelgg il 17, Razzoli il 18, Giordano Ronci il 36, Cristian Deville il 47 e Riccardo Tonetti il 48.

Slalom speciale Kitzbuehel diretta domenica 25 gennaio 2015

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail