Atp Zagabria 2015: Seppi agli ottavi, Haase sconfitto al terzo set

Atp Zagabria 2015. Seppi batte Haase e conquista gli ottavi


Andreas Seppi si qualifica agli ottavi di finale dell'Atp 250 di Zagabria. L'azzurro ha avuto la meglio di Robin Haase in tre set con il punteggio di 6-2; 3-6; 6-4. Primo parziale in totale controllo per l'azzurro che accusa un pesante passaggio a vuoto nel secondo parziale. Ne approfitta Haase. Dal 3-3 sono tre i game consecutivi dell'olandese che trascina la sfida al terzo. Assorbito il black out, Seppi si riprende immediatamente, strappa il servizio all'avversario sull'1-1 e chiude 6-4 senza concedere chance in risposta al rivale. Andreas conoscerà il nome del suo avversario domani. Affronterà infatti il vincente di Ward-Veic. Comunque vada un accoppiamento ampiamente alla portata.

Ecco tutti i risultati di giornata a Zagabria | 3 febbraio

Baghdatis b. Androic 6-7(3) 6-2 6-3
Youzhny b. Kavcic 6-3 1-6 6-4
Dzumhur b. Berrer 6-2 0-6 7-5
Soeda b. Bachinger 7-6(4) 7-5
Troicki b. Marchenko 4-6 7-6(3) 7-6(3)
Seppi b. Haase 6-2; 3-6; 6-4

Atp Zagabria 2015 | Seppi - Haase, primo turno

Archiviato l'Australian Open 2015, ricominciano i tornei Atp. Settimana, quella appena cominciata, con tre eventi, tutti della categoria 250, a Montpellier, Quito e Zagabria.

In quest'ultimo è impegnato il nostro Andreas Seppi. Reduce dall'exploit di Melbourne con la sorprendente vittoria su Federer e la successiva eliminazione subita da Kyrgios, con il rimpianto di due set di vantaggio, l'azzurro è la testa di serie n°5 del seeding croato, guidato dal padrone di casa Ivo Karlovic, primo in una entry list di discreto livello che comprende anche Mannarino, Garcia Lopez, Youzhny, Muller, Granollers, Dodig e Stakhovsky. Doveva esserci anche il detentore del titolo, Marin Cilic, costretto al forfait per un problema alla spalla destra che ne ha pregiudicato la partecipazione anche al primo Slam stagionale.

Andreas debutterà stasera contro l'olandese Robin Haase, cliente insidioso sul veloce, contro il quale però il nostro vanta uno score positivo di 3 vittorie su 4 precedenti, tutte peraltro arrivate su superfici rapide. L'ultimo confronto, tuttavia, è piuttosto datato e risale al 2012, al primo turno del Masters di Cincinnati con Seppi vincitore con un doppio 6-4.

Oltrechè per quanto visto in Australia, Seppi parte con i favori del pronostico anche per il pessimo rendimento del rivale in questo inizio di stagione. Nel 2015, infatti, Haase non ha ancora vinto un match, eliminato al primo turno a Chennai (Coric), Auckland (Marie) e Melbourne (Simon). Chi passa affronta il vincitore della sfida tra la wild card locale Veic e il britannico Ward, match in programma domani.

Il match tra Seppi e Haase sarà trasmesso in diretta da Supertennis. L'emittente della Fit detiene in esclusiva i diritti di trasmissione del torneo croato, disponibile anche in streaming su supertennis.tv

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail