Italia-Francia 0-29 | Rugby Sei Nazioni 2015: il Trofeo Garibaldi resta ai transalpini

Italia-Francia | Sei Nazioni 2015 | Il match dell'Olimpico in diretta.

Italia battuta 29-0 dalla Francia

17:51 - Una brutta Italia, già penalizzata dai problemi dei suoi mediani di apertura (Haimona non ce l'ha fatta, al suo posto Allan, ma esce dopo dieci minuti, poi Orquera), perde contro una Francia non bella, ma molto più cinica. Tanti errori da entrambe le parti, francesi più concreti. Il Trofeo Garibaldi resta ai transalpini.


82'

- E c'è anche la trasformazione, finisce 29-0 per la Francia.

81' - La Francia chiude in bellezza con la meta di Mathieu Bastareaud, 27-0.

Mathieu Bastareaud

80' - Ormai è l'ultima azione, l'Italia chiude la partita senza nemmeno un punto.

79' - Nuova mischia per la Francia.

Mischia e calcio

78' - Rimessa per la Francia, Bleus molto vicini alla meta.

78' - Mischia per i francesi, mentre nello Stadio Olimpico ormai si sente solo la Marsigliese.

77' - Il capitano francese Thierry Dusatoir viene eletto come man of the match.

75' - Capitan Parisse lascia il campo zoppicando.

Parisse zoppica

74' - Francia ancora pericolosamente vicina alla linea di meta. Per l'Italia intanto c'è l'esordio di Guglielmo Palazzani.

Vicini alla meta

72' - La Francia va in rimessa laterale.

Rimessa francese

70' - Punizione per la Francia, che può recuperare terreno, intanto entra Bastareaud.

69' - L'Italia tenta il tutto per tutto per arrivare alla linea di meta, ma poi perde l'ovale.

Vicino alla linea di meta francese

69' - L'Italia guadagna un altro calcio di punizione e si va di nuovo in rimessa laterale.

68' - Calcio libero per Orquera che gioca per la rimessa.

67' - Subito un'altra rimessa per l'Italia, giocata rapidissimamente.

66' - Rimessa laterale per gli azzurri.

65' - Rimessa per la Francia che intanto fa entrare Taofifenua al posto di Maestri.

63' - Punizione per l'Italia, Orquera la manda in rimessa laterale, ma almeno ci siamo allontanati dalla linea di meta.

61' - Rimessa per la Francia sui 5 metri dalla linea di meta. Per fortuna lanciano malissimo e alzano Flanquart ancora peggio, l'Italia riesce a liberare.

60' - L'Italia riesce a tornare in possesso della palla, ma la difesa francese si fa trovare sempre pronta e non permette agli azzurri di avanzare oltre la metà campo.

60' - Mischia per l'Italia, prontamente rubata dai francesi.

Mischia Italia

59' - Finalmente si vede una buona difesa azzurra, anche se purtroppo ormai serve a poco.

58' - Plisson va ancora una volta a segno, 22-0 per la Francia.

57' - Calcio di punizione per la Francia, è chiamato a calciare Plisson.

55' - Mischia per l'Italia, Gori riesce a uscire con il pallone e Parisse gli dà una mano.

53' - I francesi hanno la possibilità di giocare nella metà campo azzurra.

51' - Per l'Italia fuori Biagi e Chistolini, dentro Geldenhuys e Cittadini. Per la Francia esce Mas, entra Debaty.

51' - La Francia ruba la rimessa e ne guadagna una per sé.

50' - Fischiato un fallo contro la Francia, l'Italia sceglie la rimessa.

49' - Mischia per l'Italia, incursione di Sarto, ma la Francia recupera la palla.

47' - C'è anche la trasformazione di Plisson, 19-0 per i transalpini.

46' - Meta di Yoann Maestri! 17-0 per la Francia.

Meta di Maestri

45' - La Francia perde palla, Biagi e Parisse lo recuperano poi Orquera di piede lo manda nelle mani dei francesi.

43' - Rimessa per l'Italia poco fuori dai 22 metri. C'è un'ostruzione però e un nuovo calcio di punizione per la Francia, ma nella sua stessa metà campo.

42' - Dai 35 metri Plisson va a segno, comincia bene la sua partita. 12-0 per la Francia.

Plisson

41' - C'è subito un calcio di punizione per la Francia.

40' - Per la Francia è entrato Jules Plisson al posto di Camille Lopez. Suo il calcio d'inizio.

17:01 - Comincia il secondo tempo di Italia-Francia.

17:00 - I giocatori stanno rientrando in campo.

16:50 - Nel primo tempo l'Italia ha cominciato benissimo, ma ha sbagliato i calci a sua disposizione prima con Allan (poi uscito per la pubalgia) poi con Orquera. La Francia, invece, si è ritrovata minuto dopo minuto e ha messo a segno due calci con Spedding e uno con Lopez. Tanti gli errori da una parte e dall'altra, ma transalpini più cinici degli azzurri.

41' - Spedding va a segno, 9-0 per la Francia proprio sullo scadere del primo tempo.

40' - Punizione per la Francia, batte Spedding.

39' - Francia pericolosamente vicina alla zona della meta, Sarto ruba l'ovale, ma c'è una mischia per i transalpini.

38' - Morisi non ce la fa, entra Bacchin al suo posto.

38' - Morisi si è rialzato solo ora. Intanto c'è una rimessa per la Francia.

37' - Morisi è rimasto a terra, brutto colpo per lui.

36' - Bella azione di Lopez, ma l'ultimo passaggio è sbagliato, meta annullata.

35' - Calcia Lopez e va a segno anche questa volta, 6-0 per la Francia.

Francia 6-0

34' - Fischiato un altro calcio contro l'Italia.

33' - È entrato Alberto De Marchi al posto di Matias Aguero.

32' - L'Italia perde palla. Molti errori da una parte e dall'altra. C'è subito una nuova rimessa laterale per gli azzurri.

31' - Rimessa laterale per l'Italia.

29' - Lopez non sbaglia, 3-0 per la Francia.

28' - Un altro calcio di punizione per la Francia, questa volta più vicino.

27' - Viene dato un calcio alla Francia, ma siamo lontanissimi dalla linea di meta e l'Italia comunque recupera subito l'ovale.

25' - Break di Gori, poi Vunisa passa a Venditti nei 22 metri, ma viene fischiato un in avanti. Mischia con introduzione per la Francia.

23' - Calcio libero, l'Italia torna in possesso del pallone.

22' - Un'altra mischia ordinata nella stessa posizione di prima e con introduzione per la Francia.

21' - Batte Spedding e l'ovale va fuori, ancora 0-0.

20' - C'è un calcio di punizione per la Francia, fallo di Chistolini.

Mischia Francia

19' - Mischia con introduzione della Francia.

18' - L'Italia riesce a rientrare in possesso dell'ovale.

17' - La Francia supera la metà campo per la prima volta con l'ovale in mano.

16' - Orquera prende il palo!

Punizione Orquera

15' - Punizione per l'Italia per un fallo su Parisse. Batte Orquera.

13' - Allan purtroppo non ce la fa, la pubalgia non gli dà tregua, entra Orquera.

Esce Allan

10' - Allan zoppica, ha preso il posto di Aimona all'ultimo momento, ma sembra non farcela neanche lui. Intanto gli azzurri continuato a fare un gran possesso palla.

8' - Punizione per l'Italia, batte Allan, ma va a lato.

6' - Finora è sempre l'Italia in possesso dell'ovale.

5' - Calcio di punizione per l'Italia, serve per liberare l'area di difesa.

3' - Parisse porta fuori Nakaitaci bloccando la sua incursione.

1' - L'Italia in possesso dell'ovale.

16:03 - Italia-Francia è cominciata in questo momento!

16:01 - Si osserva un minuto di silenzio per i tre atleti francesi morti nella tragedia dello schianto tra elicotteri durante il reality "Dropped" in Argentina.

Minuto di silenzio

15:58 - E ora l'Inno di Mameli, da brividi con tutto l'Olimpico che canta.

Inno di Mameli

15:56 - È il momento degli inni nazionali. Si parte con la Marsigliese.

Marsigliese

15:54 - I giocatori sono entrati in campo in questo momento.

15:52 - Ci siamo quasi, aspettiamo che i giocatori scendano in campo. Ecco gli azzurri negli spogliatoi.

Italrugby negli spogliatoi

14:46 - Tra poco più di un'ora Italia e Francia si daranno battaglia per il Trofeo Garibaldi, intanto lo Stadio Olimpico comincia a riempirsi di tifosi. Purtroppo il meteo prevede pioggia per tutta la durata della partita.

Italia-Francia | Rugby | Sei Nazioni 2015

Italia-Francia è la quarta partita degli azzurri nel torneo Sei Nazioni 2015 e noi la seguiremo come sempre in diretta qui su questa pagina di Blogo a partire da qualche minuto prima delle 16 quando sarà fischiato l'inizio del match che vale anche il Trofeo Giuseppe Garibaldi.

Da quando viene consegnato il premio intitolato all'eroe dei due mondi, ossia dal 2007, la Francia ha vinto sei volte, mentre l'Italia ne ha conquistati due, vinti negli ultimi due incontri giocati davanti al pubblico amico, ossia il 12 marzo 2011 allo Stadio Flaminio con un risultato a favore di 22-21, e il 3 febbraio 2013 allo Stadio Olimpico, quando gli uomini di Brunuel si imposero per 23-18 sui transalpini.

L'anno scorso, invece, si è giocato in Francia, al Saint-Denis di Parigi e a trionfare sono stati i padroni di casa con ben venti punti di scarto, ossia 30-10. In pratica è dal 21 marzo 2009, quando i bleus strapazzarono gli azzurri per 8-50 allo Stadio Flaminio, che nello scontro tra queste due nazioni non vince la squadra ospite.

Il legame tra Italia e Francia è molto stretto, basti pensare anche solo al fatto che l'allenatore degli azzurri è francese e che il capitano Sergio Parisse gioca a Parigi da quando aveva 22 anni e lì è cresciuto e migliorato tecnicamente. Proprio lui ha detto di non voler sentire le voci che dicono che la Francia attuale è in crisi dopo le sconfitte in Irlanda per 18-11 e in casa con il Galles per 13-20 dopo la vittoria casalinga all'esordio di questo Sei Nazioni contro la Scozia per 15-8.

L'Italia, invece, è reduce proprio dal successo del Murrayfield contro gli scozzesi (19-22 il 28 febbraio), ma questo non basta per dare tranquillità ai ragazzi di Brunel che, invece, continuano a considerare i francesi come i favoriti anche per il match dell'Olimpico e ritengono che per batterli serva un'impresa come ogni volta che si vince contro una nazione con una storia rugbystica più importante della nostra.

Italia-Francia | Rugby Sei Nazioni | Diretta tv


Come tutte le altre partite degli azzurri nel torneo Sei Nazioni 2015, anche il match dell'Olimpico con la Francia si può vedere in diretta tv su DMAX e in streaming sul sito ufficiale del canale. DMAX si trova al numero 52 del digitale terrestre e al 136 del decoder Sky. Il commento è affidato ad Antonio Raimondi e Vittorio Munari.

Italia-Francia | 15 marzo 2015 | Formazioni


Italia-Francia Rugby Sei Nazioni 2015 diretta

ITALIA: 15 Luke McLean, 14 Leonardo Sarto, 13 Luca Morisi, 12 Andrea Masi, 11 Giambattista Venditti, 10 Kelly Haimona, 9 Edoardo Gori, 8 Sergio Parisse, 7 Samuela Vunisa, 6 Francesco Minto, 5 Josh Furno, 4 George Biagi, 3 Dario Chistolini, 2 Leonardo Ghiraldini, 1 Matias Aguero

A disposizione: 16 Andrea Manici, 17 Alberto De Marchi, 18 Lorenzo Cittadini, 19 Quintin Geldenhuys, 20 Marco Barbini, 21 Guglielmo Palazzani, 22 Tommaso Allan, 23 Enrico Bacchin

Allenatore: Jacques Brunel

FRANCIA: 15 Scott Spedding, 14 Yoann Houget, 13 Gael Fickou, 12 Maxime Mermoz, 11 Noa Nakaitaci, 10 Camille Lopez, 9 Sebastien Tillous-Borde, 8 Loann Goujon, 7 Bernard Le Roux, 6 Thierry Dusatoir, 5 Yoann Maestri, 4 Alexandre Flanquart, 3 Nicolas Mas, 2 Guilhelm Guirado, 1 Eddy Ben Arous

A disposizione: 16 Benjamin Kayser, 17 Rabath Slimani, 18 Vincent Debaty, 19 Romain Taofifenua, 20 Damien Chouly, 21 Rory Kockott, 22 Jules Plisson, 23 Mathieu Bastareaud

Allenatore: Philippe Saint-Andrè

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail