Sci, Super-G maschile di Saalbach: vince ancora Mayer, Marsaglia sesto

Sul podio anche Adrien Theaux e Kjetil Jansrud.

Matthias Mayer superstar a Saalbach. L'austriaco ha deliziato il pubblico di casa con una doppietta: dopo la vittoria di ieri in discesa, ecco oggi il trionfo nel Super-G. Il campione olimpico di discesa, rimasto a secco ai recenti Mondiali a Vail e Beaver Creek, si è subito riscattato nella prima gara successiva alla competizione iridata e proprio in Austria ha messo a segno l'accoppiata vincente discesa-Super-G.

Mayer oggi ha sciato in 1:31.53 piazzandosi davanti al francese Adrien Theaux (1:31.76), bronzo ai Mondiali, e al norvegese Kjetil Jansrud (1:31.76), leader della classifica di specialità e secondo in quella generale alle spalle dello slalomista Marcel Hirscher.

Il campione del mondo di Super-G Hannes Reichelt, invece, non è riuscito a finire il tracciato, mentre il vice-campione del mondo, il canadese Dustin Cook, si è classificato solo al ventottesimo posto.

Per quanto riguarda gli azzurri, molto bene Matteo Marsaglia, che si è piazzato sesto, con un tempo di 1:32.19, mentre Dominik Paris lo troviamo al quattordicesimo posto con un crono di 1:32.76. Ben oltre la ventesima posizione tutti gli altri italiani in gara: Mattia Casse ventiquattresimo con un tempo di 1:33.52, Peter Fill ventiseiesimo in 1:33.59, poi Siegmar Klotz trentaquattresimo in 1:34.19, infine Matteo De Vettori, quarantaduesimo in 1:34.97, e Werner Heel (partito con il pettorale numero 5, mentre Marsaglia aveva il 4) quarantaquattresimo in 1:35.17.

Podio Super-G Saalbach 22 febbraio 2015

Il prossimo weekend l'appuntamento con la Coppa del Mondo di sci alpino maschile è a Garmisch Partenkirchen con la discesa libera (il sabato) e lo Slalom Gigante (la domenica).

Ecco le prime quindici posizioni del Super-G di oggi a Saalbach

Classifica SuperG di Saalbach 22 febbraio 2015

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail