Wta Monterrey 2015: Errani sconfitta in semifinale dalla Bacsinszky

Wta Monterrey 2015. Sara Errani eliminata in semifinale

Bianco

Si ferma in semifinale il cammino di Sara Errani al Wta di Monterrey. L'azzurra è stata sconfitta dalla Bacsiznsky 6-0; 4-6; 7-6. Eliminazione non senza rimpianti per Sara che, nel terzo e decisivo set, ha servito per il match sia sul 5-4 che sul 6-5. Breakkata entrambe le volte senza mai avvicinarsi al traguardo, la Errani cede 7-3 al tie break, con 4 punti di fila subita dal 3-3. Per la Bacsiznsky è la seconda finale consecutiva dopo quella raggiunta una settimana fa a Acapulco. Affronterà Caroline Garcia vincitrice in due set (6-1; 6-4) sulla detentrice del titolo Ana Ivanovic.

Bianco

Wta Monterrey 2015: Sara Errani in semifinale

7 marzo 2015

Prosegue il buon momento di forma di Sara Errani. L'azzurra è in semifinale al Wta di Monterrey, in Messico, torneo su cemento outdoor della categoria International, tradizionale tappa di avvicinamento ai due Premier di Indian Wells e Miami.

Terza vittoria per 2 set a 0 per Sara. Dopo la Davis e la Babos, ad arrendersi in semifinale è stata la russa Pavlyuchenkova, sconfitta 7-5; 6-4. E' stata la solita partita al femminile, nella quale il servizio ha avuto un'incidenza minima per le due contendenti. Ben 14 i break totali, di cui 8 a favore di Sara e 6 per l'avversaria, quest'ultima disastrosa con la seconda palla di servizio (21% di realizzazione). Decisivo per la vittoria della Errani, il break arrivato a 0 sul 4-4 del secondo parziale, cui è seguito un altro game immacolato in battuta per il 6-4 finale. Per Sara è la seconda semifinale negli ultime tre tornei disputati, la prima sul cemento dopo un anno di digiuno cominciato al Wta indoor di Parigi (febbraio 2014).

Stasera alle 23 (con diretta su Supertennis), la Errani sfiderà in semifinale Timea Bacsinszky. La svizzera, n°31 del ranking, prosegue la striscia vincente iniziata con il successo al Wta di Acapulco, battendo Urzula Radwanska 6-4; 6-2. Precedenti sull'1-1, l'ultimo lo ha vinto Sara sulla terra di Roma con il ritiro dell'avversaria sotto 6-0; 3-0.

Nell'altra semifinale interessante confronto tra Ana Ivanovic e Caroline Garcia. La serba, detentrice del titolo, ha avuto la meglio, nella nottata italiana, su Kristina Mladenovic eliminata con un netto 6-3; 6-2 in appena un'ora di gioco. Stessa durata del match tra la Garcia e la Rybarikova, concluso in anticipo per il forfait di quest'ultima dopo aver perso il primo set 7-5.


© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail