Basket Eurocup: niente miracoli, Cantù e Roma vanno fuori | Risultati ottavi ritorno

gioiavirtusromatwitter

Basket Eurocup - Finisce l’avventura delle squadre italiane in Eurocup. Cantù e Roma non riescono nell’impresa di rimontare le sconfitte dell’andata e salutano la seconda competizione continentale, lasciando l’Italia senza formazioni ai quarti. La formazione brianzola viene battuta anche al ritorno, sul campo dell’Unics Kazan, pur lottando per tutti i 40’ di gioco, ma senza mai davvero mettere a rischio la qualificazione dei russi.

La FoxTown inizia meglio e va un paio di volte a +4, ma non riesce mai a mettere la testa avanti nel doppio confronto. La squadra di casa riesce a scappare sul finire del primo tempo, piazzando un parziale di 17-2 e raggiungendo il +12, grazie ad un clamoroso 7/9 da tre punti. I brianzoli tornano dall’intervallo con rinnovata grinta, trovano buone soluzioni sotto canestro con Buva e pareggiano la gara con la tripla di Feldeine. Ma il finale è tutto di Langford: l’ex milanese, dopo una prova offensiva poco brillante, segna 10 punti e chiude i conti.

Va vicinissima all’impresa, invece, la Virtus contro il Banvit Bandirma. Dopo un primo tempo abbastanza equilibrato, la formazione di Dalmonte riesce a trovare le marce giuste e sale oltre la doppia cifra di vantaggio, soprattutto grazie ad un ispirato Stipcevic. I capitolini salgono anche a +13, cioè a soli tre punti dal pareggiare il doppio confronto, ma non sono lucidi nel finale, dove le triple di Mejia spengono i sogni della squadra italiana.

Basket Eurocup: risultati ottavi di finale

Martedì 10/3
LOKOMOTIV KUBAN-Bamberg 70-53 (and. 80-78)

Mercoledì 11/3
UNICS KAZAN-FoxTown Cantù 75-72 (and. 70-64)
KHIMKI MOSCA-Zenit San Pietroburgo 89-70 (and. 86-84)
PINAR IZMIR-Lietuvos Rytas 97-81 (and. 81-81)
Pge Turow-PARIGI LEVALLOIS 78-87 (and. 71-74)
Bayern Monaco-VALENCIA 60-94 (and. 58-80)
Virtus Roma-BANVIT BANDIRMA 66-56 (and. 55-71)
GRAN CANARIA LAS PALMAS-Cedevita Zagabria 75-72 (and. 84-76)

Basket Eurocup: Cantù e Roma, serve l'impresa

Basket Eurocup – Giornata decisiva per le nostre due rappresentanti in Eurocup: entrambe devono trovare una grande rimonta per riuscire a recuperare le sconfitte dell’andata e qualificarsi per i quarti di finale. La prima a scendere in campo (ore 17) sarà la FoxTown Cantù: i brianzoli sono stati battuti di 6 punti al Pianella e devono fare la grande impresa sul campo del favoritissimo Unics Kazan, per ribaltare il doppio confronto. Una sfida durissima, anche se la partita d’andata è stata molto equilibrata e non chiude del tutte le porte al miracolo.

Dall’altra parte c’è talento da squadra di Eurolega: dagli ex milanesi Langford (decisivo sette giorni fa) e Jerrells, passando per White e Sanikidze, per arrivare a D’Or Fisher ed un Bykov da 14 punti al Pianella. I brianzoli hanno avuto l’intera settimana per preparare questo match, visto il rinvio del derby di campionato con Milano, e questo potrebbe essere un vantaggio, anche se gli uomini di Sacripanti dovranno giocare la partita perfetta, contro una formazione che punta senza mezzi termini ad alzare il trofeo.

Serve un’impresa anche alla Virtus Roma: il Banvit Bandirma non ha il talento dell’Unics, ma ha vinto di 16 punti la gara interna ed ha, dunque, un bottino molto importante da poter difendere, tra l’altro contro una formazione capitolina in crisi di risultati e sempre alle prese con grandi problemi fisici, viste le assenze di Gibson, Freeman e, ovviamente, anche dell’ultimo arrivato Curry. Sarà davvero dura, anche se gli uomini di Dalmonte ci proveranno, cercando almeno di conquistare una vittoria di prestigio per risollevare il morale.

  • shares
  • +1
  • Mail