Nuoto | I Mondiali del 2017 si disputeranno a Budapest

La Fina ha assegnato alla città di Budapest i Mondiali di Nuoto del 2017. Lo hanno annunciato il Premier magiaro Viktor Orban e il presidente della Fina Cornel Marculescu. La capitale ungherese sostituisce la città messicana di Guadalajara, la cui manifestazione era stata assegnata in precedenza prima dei problemi finanziari che hanno costretto la città del Centro America a rinunciarvi. "L'Ungheria ha sempre avuto grandi campioni nel nuoto (László Cseh nella foto in basso è uno di questi, ndr) - ha detto Marculescu - sarà bello che la gente di qui possa ammirarli in azione in un Mondiale".

32nd LEN European Swimming Championships 2014 - Day 7

Budapest ha già ospitato recentemente gli Europei 2006 e 2010, nonché gli Europei di pallanuoto. L'assegnazione è stata diretta, la città si era candidata e aveva vinto l’organizzazione per evento del 2021 che ora saranno per forza di cose da riassegnare. Il premier magiaro, Victor Orban, ha aggiunto in un discorso al Parlamento, che i Mondiali saranno l’evento sportivo più grande mai disputato in Ungheria.

I Mondiali di nuoto comprendono le gare in corsia, ma anche i tornei di pallanuoto, le prove di tuffi, nuoto sincro e nuoto di fondo e quest'anno si svolgeranno dal 24 luglio al 9 agosto a Kazan, in Russia.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail