Wta Indian Wells 2015 | Pennetta, Errani e Sharapova al terzo turno | Risultati 14 marzo

Wta Indian Wells 2015. Debutto vincente per Pennetta e Errani. I risultati di sabato 15 marzo

Debutto vincente per Flavia Pennetta al Wta di Indian Wells 2015. La campionessa in carica passa al terzo turno grazie all'agevole successo in due set, 6-4; 6-2 sull'americana Brengle. Solida prestazione dell'azzurra che regola l'avversaria in poco più di un'ora di gioco. Perfetta al servizio, Flavia risolve il primo set con un break a 30 che spezza l'equilibrio sul 3-3. Seconda frazione poco lottata. La Brengle subisce la maggiore verve dell'avversaria e non riesce a rimontare il doppio break iniziale che lancia la Pennetta prima sul 4-1 poi a un facile 6-2.

Terzo turno anche per Sara Errani che vendica la Schiavone e supera al terzo, 6-0; 4-6; 6-2 la qualificata Zhu. Prestazione dai due volti per la romagnola che, in pieno controllo della partita, subisce il rientro dell'avversaria nella seconda frazione decisa da un break, a 0, per la cinese con la Errani costretta a servire sotto 5-4. Nel set decisivo, la parità dura fino al 2-2 poi un filotto di 4 game dell'azzurra pone fine alla contesa.

Sfuma il derby tra Errani e Vinci al terzo turno. Roberta è stata sconfitta dalla Lisicki 6-1; 5-7; 6-4. L'azzurra è riuscita a trascinare la partita al terzo parziale, nonostante un set di svantaggio e tre break recuperati nel secondo con la Lisicki al servizio per chiudere sul 5-4. Tre i game consecutivi di Roberta che, ottenuto il 7-5 in risposta in un combattuto dodicesimo game, paga carissimo un altro break subito, a 15, sul 3-3 del terzo. Prima del 6-4 finale, la Lisicki spreca due match point in vantaggio 5-3; 15-40.

Le altre partite. Maria Sharapova fatica solo un set con la Wickmayer. 6-1; 7-5 per la russa che, nella seconda frazione, spreca due match point in risposta sul 5-4 e strappa il servizio all'avversaria nel dodicesimo e ultimo game. Per Maria, terzo turno da brivido con la Azarenka . Debutto agevole per Ana Ivanovic che liquida la Putintseva in due set con quattro game al passivo. Fatica inaspettata per Caroline Wozniacki che impiega oltre due ore per avere la meglio della qualificata Jabeur 7-6(3); 6-4. Due set molto intensi (il primo senza break) con la coriacea tunisina che non ha mollato un colpo e giocato un tennis di grande qualità fino al 3-3 del secondo parziale quando, perso il servizio ai vantaggi, si è arresa al 6-4 finale. Nessun problema, invece, per la Bouchard che si impone con un doppio 6-2 sulla ceca Hradecka, specialista nel doppio.

Wta Indian Wells 2015 | Risultati Secondo Turno | 14 marzo

Pennetta b. Brengle 6-4; 6-2
Errani b. Zhu 6-0; 4-6; 6-2
Lisicki b. Vinci 6-1; 5-7; 6-4
Ivanovic b. Putintseva 6-3; 6-1
Bencic b. Jovanovski 6-2; 7-6
Wozniacki b. Jabeur 7-6(3); 6-4
Tsurenko b. Petkovic 6-3; 4-6; 6-4
Garcia b. Hercog 6-4; 6-7; 6-4
Azarenka b. Flipkens
Jankovic b. Davis 6-7; 6-0; 6-4
Keys b. Koukalova 6-3; 6-2
Cornet b. McHale 4-6; 6-2; 6-1
Stosur b. Townsend 6-4; 6-2 (avversaria della Pennetta)
Sharapova b. Wickmayer 6-1; 7-5
Bouchard b. Hradecka 6-2; 6-2
Vandeweghe b. Karatancheva 6-2; 6-3

Wta Indian Wells 2015 | Esordio per Pennetta e Errani | 14 marzo

Italiane protagonista nella programmazione di sabato 14 marzo al Wta di Indian Wells 2015. Debuttano Pennetta ed Errani oltre ad altre teste di serie. In campo anche Roberta Vinci. Ma andiamo con ordine.

Le tre nostre rappresentanti giocheranno, tutte, allo stesso orario, alle 19 (diretta su Supertennis). Gli organizzatori hanno riservato il Centrale alla campionessa in carica del BnpParibas Open. Debutto ampiamente alla portata per la Pennetta contro la tennista di casa Madison Brengle, n°45 Wta. Non è stato un buon inizio di stagione per Flavia che vanta come miglio risultato il quarto di finale raggiunto a Dubai e perso con la Wozniacki. Oggi non si può sbagliare. Dovesse passare, la brindisina affronterà al terzo turno Stosur o Townsend.

Esordio, sulla carta, non particolarmente difficile per Sara Errani opposta alla qualificata cinese Zhu, vincitrice all'esordio su Francesca Schiavone e protagonista, suo malgrado, di un episodio grottesco di antisportività (qui il filmato). Non ci sono precedenti. A Indian Wells, Sara deve dare continuità a un ruolino di marcia recente con buoni risultati quali la vittoria a Rio e la semifinale a Monterrey della scorsa settimana.

Possibile il derby al terzo turno con la "gemella", Roberta Vinci. La tarantina contenderà la qualificazione a Lisicki in grande difficoltà. Non a caso, nel 2015, la tedesca ha vinto una sola a Dubai, unico torneo nel quale è riuscita a superare il primo turno. La partita non è semplice ma Roberta, rodata dal positivo esordio con la Gajdisova, può approfittarne.

Nella nottata italiana, tocca a Maria Sharapova. Per la russa, seconda testa di serie del seeding c'è la Wickmayer. Si prospetta un terzo turno davvero interessante tra Masha e la Azarenka, attesa da un'altra belga, Kirsten Flipkens.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail