Tirreno-Adriatico 2015 | Peter Sagan ha vinto la sesta tappa (video). Quintana sempre leader

La sesta tappa della Tirreno-Adriatico 2015 è stata vinta da Peter Sagan

16:35 - Ecco il video della volata vinta oggi da Peter Sagan sul traguardo di Porto Sant'Elpidio:

16:23 - Lo slovacco ha urlato di gioia e di rabbia dopo aver vinto questa tappa. I secondi posti accumulati iniziavano a pesare sul morale di un Sagan che non riusciva proprio più a sbloccarsi.

Schermata 2015-03-16 alle 16.21.00

16:20 - Ecco l'ordine d'arrivo di questa sesta tappa, con la quale Peter Sagan ha anche legittimato il primato nella classifica a punti.

Schermata 2015-03-16 alle 16.20.18

16:17 - Vittoria di Peter Sagan in volata! Nettamente battuta la concorrenza.

Peter Sagan

16:15 - Ultimo km. La MTN-Qhubeka sta cercando di lanciare Gerald Ciolek.

16:12 - Ripreso Vuillermoz a 3.2km dal traguardo. Il gruppo si prepara alla volata; Sagan favorito.

Schermata 2015-03-16 alle 16.12.46

16:11 - 4.5km al traguardo. Solo 6" per Vuillermoz.

16:09 - 6km al traguardo. Vuillermoz non molla, ma il gruppo è sempre più vicino.

16:06 - 8km al traguardo. 14" per Vuillermoz. Il gruppo di Cavendish ha invece totalmente mollato ed ora ha quasi 8 minuti di ritardo dalla testa della corsa.

16:01 - 12km al traguardo. Vanotti ha rinunciato alla sua azione. Ora c'è solo Vuillermoz al comando.

15:56 - 15km al traguardo. Solo 14" per la coppia di battistrada.

15:49 - 20km al traguardo. 20" per Vuillermoz e Vanotti. Presumibilmente non sarà l'ultimo tentativo di fuga in questo finale dal momento che ci sono solo un paio di squadre a puntare su una volata finale.

15:44 - Alexis Vuillermoz ha raggiunto Vanotti. I due hanno 24" sul gruppo a 24km dal traguardo.

Schermata 2015-03-16 alle 15.43.53

15:40 - Condizione meteo davvero proibitive oggi per i corridori in gruppo.

Schermata 2015-03-16 alle 15.40.01

15:38 - Resta al comando Vanotti con circa 20" di vantaggio sul gruppo.

15:35 - Mezgec non fa parte del gruppo di Cavendish, ma non si trova neanche nel gruppo della Maglia Azzurra perché è stato costretto ad abbandonare la corsa a causa del freddo eccessivo.

15:34 - 32km al traguardo. I corridori stanno entrando nel circuito cittadino di Porto Sant'Elpidio che percorreranno due volte. Intanto Alessandro Vanotti, componente della fuga annullata a 55km dal traguardo è scattato nuovamente in solitaria.

Schermata 2015-03-16 alle 15.30.28

15:32 - Il gruppo di Cavendish, Modolo e Farrar è segnalato addirittura a 4 minuti da quello della Maglia Azzurra. Non ce la faranno più a rientrare mancando solo 33km. Anche Mezgec potrebbe far parte di questo gruppo attardato.

15:29 - Anche Sacha Modolo e Tyler Farrar non fanno parte del gruppo di testa. Due avversari in meno per Peter Sagan in vista della volata se non riusciranno a rientrare.

15:21 - Confermata l'assenza di Mark Cavendish dal gruppo di testa. Il gruppetto del quale fa parte il velocista britannico pare abbia circa un minuto di ritardo dal gruppo principale, del quale invece fa parte Peter Sagan.

15:18 - 44km al traguardo. Le notizie che arrivano dalla corsa non sono precisissime, ma a quanto pare Mark Cavendish potrebbe non essere ancora riuscito a rientrare in gruppo. Per questo motivo la Tinkoff-Saxo starebbe dettando un'andatura elevata per impedire al britannico di rientrare. Questa però è al momento una notizia non confermata.

15:07 - 52km al traguardo. Finalmente arrivano le prime immagini in diretta di questa sesta tappa.

Schermata 2015-03-16 alle 15.06.18

15:04 - 55km al traguardo. Sono stati ripresi Vanotti e Arashiro. Il gruppo ora è compatto.

15:02 - Le nuvole basse e la pioggia hanno impedito agli elicotteri di alzarsi in volo. Per questo motivo le tv non stanno trasmettono immagini in diretta.

14:59 - Sulle salite di inizio tappa il gruppo si era spezzato in due tronconi. Adesso i corridori rimasti attardati, tra i quali anche Bauke Mollema, secondo in classifica generale, sono riusciti a raggiungere nuovamente il gruppo della Maglia Azzurra.

14:56 - Il primo a rinunciare alla fuga è stato il belga Stijn Devolder.

14:53 - La pioggia insistente sta inducendo i tre fuggitivi a desistere. Il loro vantaggio sta diminuendo sensibilmente.

14:40 - 70km al traguardo. Ci sono tre corridori in fuga: Stijn Devolder (TFR), Yukiya Arashiro (EUC) e Alessandro Vanotti (AST). Il loro vantaggio sul gruppo è di circa due minuti.

14:30 - Tra pochi minuti il primo aggiornamento sulla tappa di oggi.

Tirreno-Adriatico 2015 | la 6a tappa

Nairo Quintana ieri ha messo le mani su questa Tirreno-Adriatico 2015 vincendo la tappa più dura in programma, quella che arrivava a quota 1600 metri del Monte Terminillo. Il colombiano ha dimostrato di essere in ottime condizioni fisiche con uno scatto perentorio a poco meno di 5km dal traguardo, al quale non sono riusciti a rispondere gli altri big. Solo l'olandese Bauke Mollema ci ha provato arrivando però in cima con 41 secondi di ritardo dal vincitore dell'ultimo Giro d'Italia.

Alle spalle del corridore della Trek, a 55 secondi da Quintana, sono invece arrivati Purito Rodriguez, Contador, Pozzovivo, Pinot, Uran e Yates. La tappa ieri è invece stata fatale per Vincenzo Nibali, staccatosi dal gruppo quando Quintana si è imposto con la sua accelerazione. Lo squalo dello stetto è ancora molto lontano dalla forma migliore e alla fine ha scollinato al Terminillo con oltre 2 minuti di ritardo dal vincitore di giornata, scivolando così al 20esimo posto della classifica generale.

La tappa di oggi da Rieti a Porto Sant'Elpidio consentirà ai big della corsa di riposarsi in vista della cronometro di San Benedetto del Tronto, l'ultima fatica della corsa dei due mari in programma per domani. La frazione odierna è perfetta per i velocisti come Mark Cavendish che ieri se l'è presa con calma, accusando un distacco di quasi 30 minuti tutto accumulato sulla salita finale. Il britannico ha giustamente gestito le forze pensando alla tappa di oggi che per lui rappresenta l'ultima chance per non chiudere questa Tirreno-Adriatico a bocca asciutta.

Minori la chance di vittoria per lo slovacco Peter Sagan, anche lui mai vittorioso quest'anno, che però cercherà di ottenere l'ennesimo piazzamento per difendere il suo primato nella classifica a punti.

Tirreno-Adriatico 2015: altimetria 6a tappa

T06_alt

Tirreno-Adriatico 2015, sesta tappa: arrivo per velocisti

T06_ukm

  • shares
  • +1
  • Mail