Errani e Vinci si separano, addio alla mitica coppia di doppio

Sara Errani e Roberta Vinci non giocheranno più insieme in doppio

La notizia è arrivata improvvisa e inaspettata. Sara Errani e Roberta Vinci non giocheranno più insieme in doppio. Finisce così l'epopea delle Chichi, vincitrici di 5 tornei dello Slam, di altri 16 titoli Wta, l'ultimo dei quali lo scorso gennaio nel torneo neozelandese di Auckland.

Sul sito della Wta è stata pubblicata la lettera in cui Sara e Roberta annunciano la loro decisione di separarsi

Ciao a tutti, Dopo una splendida avventura durata tanti anni che ci ha portato al raggiungimento di grandi traguardi, vi scriviamo questo comunicato per informarvi della decisione che abbiamo preso di interrompere la nostra collaborazione in doppio. Abbiamo investito moltissime energie, sia mentali che fisiche, per riuscire ad ottenere i risultati che abbiamo conquistato e di cui siamo molto orgogliose, per questo sentiamo la necessità di fermarci e tirare un po' il fiato. Vogliamo entrambe intraprendere una nuova strada all'interno della nostra carriera personale per provare a raggiungere nuovi traguardi e a regalarvi nuove soddisfazioni. Col sorriso sulle labbra e da numero 1 al mondo ci teniamo specialmente a ringraziare tutti i nostri tifosi e i nostri fans per averci sempre sostenuto, è stato un onore per noi rappresentare insieme il nostro paese... Sara & Robi

Nelle prossime settimane capiremo come proseguirà la carriere delle Chichi in doppio magari con una nuova compagne oppure se preferiranno concentrarsi maggiormente sul singolare, lasciando temporaneamente la disciplina di cui sono state regine nelle ultime stagioni. Di certo non è una bella notizia per il tennis e lo sport italiano. Finisce un piccolo grande miracolo sportivo che ha inorgoglito il nostro paese e uno sport, come il tennis, avaro di soddisfazioni nell'ultima decade. Dall'Australian Open al Roland Garros passando per lo Us Open e Wimbledon, Sara e Roberta ci hanno regalato trionfi difficilmente replicabili di cui conserveremo, intatto, il ricordo per anni. In fondo anche questa è una grande vittoria. Anzi la più grande...

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail