Sci | Hirscher trionfa nello Slalom Speciale di Meribel e vince la Coppa di specialità

Sci | Slalom Speciale maschile di Meribel | 22 marzo 2015

Bianco

Fantastico Marcel Hirscher. Grazie a una splendida seconda manche, l'austriaco vince lo slalom speciale di Meribel e conquista anche la coppa del mondo di specialità che va ad aggiungersi a quella generale e del Gigante. Hirscher precede sul podio il nostro Razzoli (+83") e Khoroshilov (+1.09).

Altra beffa per Felix Neureuther, superato come l'anno scorso nell'ultima gara di Slalom nella graduatoria di specialità. Il tedesco compromette tutto nella prima manche. Partito da 15° nella seconda non è riuscito a rimontare, piazzandosi 12°, risultato che gli costa la rimonta e il conseguente distacco di 23 punti dall'austriaco. Grange, Solevaag, Pinturault e Razzoli si alternano al comando prima della discesa di Hirscher, quintultimo a partire. Marcel aggredisce il tracciato e, nonostante le condizioni non ottimali della pista, scava un solco sui rivali. Kristoffersen, non conferma la vittoria di ieri in Gigante, sbaglia tutto nella prima parte e accumula oltre un secondo di distacco. Stessa sorte per Gross che vanifica il primato della prima frazione, perde il risicato vantaggio su Hirscher e taglia il traguardo con 1.19 di ritardo. Gross finisce 6° ma contro questo Hirscher era impossibile competere. Ottimo risultato, invece, per Razzoli che conquista il secondo podio consecutivo dopo quello di una settimana fa a Kranjska Gora.

Per Hirscher si conclude così una stagione memorabile: Coppa del mondo generale, Coppe di Gigante e Specialità, medaglia d'oro in supercombinata e nel team event ai Mondiali di Beaver Creek, argento in gigante. Marcel è uno dei più grandi di sempre e, purtroppo per i rivali, continuerà ancora a vincere...

L'ordine d'arrivo dello Slalom di Meribel

Bianco

Sci | Slalom Speciale Meribel | Presentazione

Con lo Slalom Speciale di Meribel si conclude la stagione di Coppa del Mondo maschile di sci alpino. 24 atleti al via della prima manche previsto alle 9. La seconda frazione alle 11.30 con consueta diretta televisiva su Raisport 1 ed Eurosport.

C'è ancora un verdetto da emettere ovvero il vincitore della Coppa di specialità. In testa c'è il tedesco Neureuther con 55 punti di vantaggio su Hirscher, già sicuro del quarto successo consecutivo nella Cdm generale grazie alla mancata partecipazione di Jansrud nella gara odierna, la quale, tuttavia, avrebbe cambiato poco o nulla nella classifica generale vista la poca attitudine del norvegese tra i pali stretti.

Il primo a partire sarà lo svedese Hargin, reduce dal terzo posto della scorsa settimana a Kranjska Gora. Pettorale n°2 per Hirscher. L'austriaco deve sfruttare le buone condizioni della pista per mettere pressione a Neureuther che scenderà con il n°7. Quest'ultimo ha tutto da perdere e l'uscita nel Gigante di ieri non è certo un buon viatico per affrontare al meglio lo Slalom. Entra di diritto tra i favoriti per la vittoria, Henrik Kristoffersen. E' in crescita continua il norvegese e il primo posto nel Gigante ne è un'ulteriore conferma. Possibili outsider, Frtiz Dopfer e i due azzurri Gross e Razzoli oltre al russo Khoroshilov.

Anche lo scorso anno, la Coppa dello Slalom Speciale è stata assegnata nell'ultima prova. Si correva a Lenzerheide. Vinse Hirscher con conseguente sorpasso beffa proprio su Neureuther, secondo in gara e anche nella classifica generale per soli 15 punti. Il tedesco si augura oggi un finale diverso sulle nevi francesi ma, purtroppo, non dipende solo da lui..

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail