SuperLega volley maschile, 24a giornata: la Lube Treia aggancia Modena al secondo posto

Trento al comando, Perugia si riprende il quarto posto.

La Parmareggio Modena, dopo essere stata al comando per gran parte della stagione, ora rischia di perdere anche il secondo posto. Sono bastate le ultime due giornate, con le sconfitte a Latina e in casa contro Trento, per ritrovarsi con il fiato della Lube Treia sul collo quando mancano solo due giornate alla fine della Regular Season della SuperLega.

Ieri, infatti, Modena ha perso in quattro set contro Trento che si è ripresa la testa della classifica e oggi i campioni d’Italia in carica hanno risposto andando a Latina, proprio il campo su cui i ragazzi di Angelo Lorenzetti sono caduti una settimana fa, e si sono imposti per 3-1 agganciando Modena al secondo posto. Nella Lube oggi ha esordito il neo-acquisto Ricardinho (l'intervista nel video in apertura).

Intanto al quarto ritroviamo la Sir Safety Perugia, che si è ripresa dalla sbandata subita dopo l’esclusione della Champions League e oggi è tornata a vincere, per giunta in trasferta, in casa del Vero Volley Monza. Per i Block Devils è arrivato un successo in quattro set e dunque da tre punti, che permette loro di superare la Caledonia Verona che questa settimana ha osservato il suo turno di riposo.

La sfida per il settimo posto a Molfetta tra i padroni di casa e la CMC Ravenna si è conclusa con un successo dei pugliesi, ma solo al tie-break, perciò l’Exprivia non riesce ancora a raggiungere i ragazzi di Waldo Kantor, ma resta a due punti di distacco.

Un’altra sconfitta in casa è arrivata oggi per la Copra Piacenza, ormai completamente esclusa dal discorso Playoff, che ha ceduto contro la Tonazzo Padova in quattro set. E sempre in quattro set a favore degli ospiti si è risolta la partita tra i due fanalini di coda della SuperLega, ossia l’Altotevere Città di Castello-Sansepolcro, che ora è ultima, e la Revivre Milano, che grazie a questa vittoria guadagna quantomeno la penultima posizione.

In settimana Energy T.I. Diatec Trentino e CMC Ravenna saranno impegnate nelle semifinali rispettivamente di Cev Cup e Challenge Cup.

SuperLega volley maschile: 11a giornata di ritorno


La Lube Treia batte Latina

Giocata sabato 21 marzo 2015
Parmareggio Modena - Energy T.I. Diatec Trentino 1-3 (24-26, 18-25, 25-17, 24-26)

Giocate domenica 22 marzo 2015
Exprivia Neldiritto Molfetta - CMC Ravenna 3-2 (25-18, 25-22, 22-25, 21-25, 15-12)
Top Volley Latina - Cucine Lube Banca Marche Treia 1-3 (25-27, 20-25, 25-19, 26-28)
Vero Volley Monza - Sir Safety Perugia 1-3 (25-21, 16-25, 16-25, 21-25)
Copra Piacenza - Tonazzo Padova 1-3 (19-25, 18-25, 25-15, 29-31)
Altotevere Città di Castello-Sansepolcro - Revivre Milano 1-3 (20-25, 24-26, 25-23, 20-25)

Ha riposato: Calzedonia Verona

SuperLega volley maschile: classifica


Energy T.I. Diatec Trentino 56
Parmareggio Modena 54
Cucine Lube Banca Marche Treia 54
Sir Safety Perugia 45
Calzedonia Verona 44
Top Volley Latina* 38
CMC Ravenna* 32
Exprivia Neldiritto Molfetta 31
Copra Piacenza 22
Vero Volley Monza 20
Tonazzo Padova 15
Revivre Milano 11
Altotevere Città di Castello-Sansepolcro 10

*Una partita giocata in più

SuperLega volley maschile: 12a giornata di ritorno


Domenica 29 marzo 2015
Ore 17:00 in diretta tv su RaiSport 1

Calzedonia Verona - Parmareggio Modena

Ore 18:00 in diretta streaming su Lega Volley Channel
Cucine Lube Banca Marche Treia - Exprivia Neldiritto Molfetta
Sir Safety Perugia - Altotevere Città di Castello-Sansepolcro
Tonazzo Padova - Top Volley Latina
Revivre Milano - Copra Piacenza

Mercoledì 1 aprile 2015, ore 20:30 in diretta streaming su Lega Volley Channel
Energy T.I. Diatec Trentino - Vero Volley Monza

Riposa: CMC Ravenna

Foto © Lega Volley

  • shares
  • +1
  • Mail